fbpx
Connect with us

FOCUS ITALIA

‘La Stranezza’ il prossimo film di Andò con Servillo, Ficarra e Picone

L'incontro di Luigi Pirandello e due attori dilettanti siciliani.

Publicato

il

La Stranezza sarà il prossimo film diretto da Roberto Andò (Il bambino nascosto), con la partecipazione di Toni Servillo (Ariaferma), Ficarra e Picone (Il primo Natale).

La trama

Il film è ambientato nel 1920, anno in cui Luigi Pirandello, durante il viaggio in Sicilia, incontra Onofrio Principato e Sebastiano Vella, due teatranti che stanno provando con gli attori della loro filodrammatica un nuovo spettacolo. L’incontro tra il geniale autore dei Sei personaggi in cerca d’autore e i due dilettanti porterà grandi sorprese.

Toni Servillo nei panni di Luigi Pirandello

Ciaooo ragazzi, ci piace molto condividere con voi questa foto in cui siamo con il grande Toni Servillo durante un momento di pausa sul set de La Stranezza”.

È questo il testo di una didascalia che accompagna la foto, scattata da Lia Pasqualino, che i due comici siciliani pubblicano sui propri social.

In La Stranezza, Toni Servillo interpreterà Luigi Pirandello. Come già è avvenuto in passato, con Giulio Andreotti ne Il divo e Silvio Berlusconi in Loro, l’attore napoletano diventerà una vera maschera per assomigliare il più possibile a uno degli scrittori più significati del nostro Novecento.

Salvo Ficarra e Valentino Picone, invece, interpreteranno rispettivamente Onofrio Principato e Sebastiano Vella. Il cast de La Stranezza è poi composto da: Renato Carpentieri, Donatella Finocchiaro, Luigi Lo Cascio, Galatea Ranzi e Fausto Russo Alesi.

Il film, prodotto da Bibi Film, Tramp, Medusa e Rai Cinema, sarà girato tra Roma e la Sicilia. Le riprese dureranno circa otto settimane, per concludersi per la fine di marzo.

Ariaferma in streaming il film di Di Costanzo

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

La Stranezza