fbpx
Connect with us

ANTICIPAZIONI

‘After Love’ al cinema in 60 sale il film inglese rivelazione

Sei vittorie ai British Independent Film Awards e quattro candidature ai BAFTA

Publicato

il

Finalmente arriva al cinema After Love, il film inglese che ha riscosso un enorme successo e che ha vinto sei British Independent Film Awards ed è candidato a quattro BAFTA.

Quando e dove vedere After Love al cinema?

Acclamato dalla critica come uno dei migliori film inglesi dell’anno, After Love è il sorprendente esordio alla regia di Aleem Khan e esce l’11 febbraio al cinema in 60 sale distribuito da Teodora Film.

Di cosa parla

Trionfatore ai British Independent Film Awards con sei premi e candidato a quattro BAFTA, gli Oscar inglesi, il film ha per protagonista Mary, felicemente sposata con un uomo musulmano e convertita all’Islam. Quando all’improvviso resta vedova, Mary scopre per caso che il marito aveva una relazione segreta con un’altra donna in Francia, dov’era spesso per lavoro: la sconvolgente rivelazione la spinge ad andare a conoscere la sua rivale, ma una serie di colpi di scena cambierà per sempre la vita di entrambe…

after love al cinema

Amore, famiglia, segreti e bugie convivono in un racconto emozionante come pochi, anche grazie alla straordinaria interpretazione di Joanna Scanlan e a una regia capace di svelare i moti più nascosti dell’animo.

Note di regia

Ecco le parole del regista di After Love anche prima dell’uscita al cinema:

«Con After Love volevo esplorare il modo in cui costruiamo la nostra idea di identità e per chi la costruiamo. Essendo io stesso anglo-pakistano, cresciuto fra due culture diverse, si tratta un tema che mi tocca personalmente. Spesso ci adattiamo e cambiamo il modo di comportarci a seconda dell’ambiente e delle persone con cui siamo, ma perché lo facciamo? […] I personaggi del film si trovano coinvolti in relazioni in cui verità, morale, bugie e inganni sono intrecciati fatalmente e spesso si trovano a infrangere il proprio codice etico, ma per me era importante non condannare o giudicare nessuno di loro. Sono curioso di sapere se gli spettatori penseranno che Mary si è spinta troppo oltre, però spero anche che alla fine del film ripenseranno alle loro stesse relazioni e alle bugie che si dicono alle persone che amiamo».

Il trailer

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.