fbpx
Connect with us

Focus Italia

‘Vostro Onore’, Stefano Accorsi nella nuova fiction di Rai Uno

Il legal thriller in quattro puntate in onda da lunedì 28 febbraio

Pubblicato

il

Vostro Onore Stefano Accorsi

Il palinsesto di Rai Uno si arricchisce di una nuova serie drammatica in quattro parti, Vostro Onore, in onda da lunedì 28 febbraio. La serie vede il debutto alla regia di Alessandro Casale (già aiuto regia in La mafia uccide solo d’estate) ed è stata scritta da Donatella Diamanti, Laura Grimaldi, Paolo Piccirillo, Gianluca Gloria e Mario Cristiani. Vostro Onore è una coproduzione Rai Fiction e Indiana Produzioni, prodotto da Fabrizio Donvito, Daniel Campos Pavoncelli, Benedetto Habib, Marco Cohen.

Tra gli interpreti Stefano Accorsi, Matteo Oscar Giuggioli, Remo Girone, Gabriele Falsetta, Barbara Ronchi, Simon Rizzoni, Francesco Buttironi, Daniele Balconi, Riccardo Vicardi, Francesco Colella, Betty Pedrazzi, Leonardo Capuano e Camilla Semino Favro.

Vostro Onore

Vostro Onore – La storia

Adattamento della serie israeliana Kvodo (Yes Studios, prolifici produttori di serie di successo come Fauda e Shtisel) Vostro Onore è la storia di Vittorio Pagani, giudice milanese noto per la sua integrità, in corsa per la carica di presidente del Tribunale di Milano. La recente scomparsa della moglie, ha segnato dolorosamente la sua vita e complicato il già difficile rapporto con suo figlio Matteo. Quando Matteo investe con la macchina il giovane esponente di una famiglia criminale, i. Silva, Vittorio si scopre pronto a tutto pur di proteggere il figlio, anche a costo di una terribile discesa agli inferi. I Silva sono una vecchia conoscenza del giudice: è stato lui infatti quando era PM, a smantellarne l’organizzazione arrestandone il capoclan. Per questo sa bene che, se i Silva scoprissero chi è stato a causare  l’incidente, non esiterebbero un solo istante a vendicarsi, uccidendo Matteo. Ne scaturisce così una drammatica vicenda in cui il giudice e l’uomo si fronteggiano in uno scontro serratissimo.

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers