fbpx
Connect with us

DIRETTE EVENTI & FESTIVALS

‘Silent Night’ una movimentata cena di Natale al TIFF

Con Keira Knightley e Lily-Rose Depp come protagoniste del debutto alla regia di Camille Griffin

Publicato

il

silent night tiff

Keira Knightley e Lily-Rose Depp sono le protagoniste del debutto alla regia di Camille Griffin, Silent Night, che, al TIFF, racconta la movimentata cena di Natale di una famiglia in campagna.

Di cosa parla Silent Night presentato al TIFF

Una casa accogliente nella campagna inglese. L’albero è stato decorato con amore. Si sta preparando un grande banchetto. Dal sistema audio, Michael Bublé canta dei maglioni natalizi. Nell (la candidata all’Oscar Keira Knightley), Simon (Matthew Goode) e il loro ragazzo Art (Roman Griffin Davis, star del Grolsch People’s Choice Award vincitore del TIFF ’19 Jojo Rabbit) sono pronti ad accogliere amici e familiari per quella che promette di essere una perfetta riunione di Natale. Perfetta tranne che per una cosa: tutti moriranno.

Un debutto in “commedia”

Una commedia nera come la pece, radicata in personaggi brillantemente concepiti e osservazioni ironiche sulla classe e l’ordine sociale, il debutto nel lungometraggio della scrittrice e regista Camille Griffin fonde la notte più bella dell’anno con la fine del mondo come lo conosciamo. Una nube velenosa sta scendendo sul Regno Unito. Un evento di estinzione è imminente. I video di YouTube mostrano immagini di persone che sanguinano dagli occhi e dalle orecchie. Eppure, anche in quest’ora di terrore estremo, vengono fatti annunci felici, scoppiano disaccordi, la gente balla, e le ordinarie manie si susseguono.

Gli spunti di Silent Night

Riecheggiando elementi di Last Night e Peter’s Friends, Silent Night al TIFF fonde la frivolezza festiva con l’angoscia esistenziale per un intrattenimento elevato. Raccogliendo le performance amorevolmente strutturate e spesso esilaranti del suo stellare cast – che include anche Annabelle Wallis, Kirby Howell-Baptiste, Lily-Rose Depp (anche al Festival in Wolf), Lucy Punch, e Ṣọpé DìrísùSilent Night ci dà ragioni per brindare allo spirito umano… anche quando la fine è vicina.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.