fbpx
Connect with us

ANTICIPAZIONI

Ethan Hawke sarà celebrato al Karlovy Vary Film Festival

Ethan Hawke riceverà il Festival President's Award alla 55a edizione del Fetival che si terrà dal 20 al 28 agosto.

Publicato

il

ethan hawke

Il Karlovy Vary Intl. Film Festival, il principale evento cinematografico dell’Europa centrale e orientale, onorerà l’attore, regista e scrittore americano Ethan Hawke , che riceverà il Festival President’s Award alla sua 55a edizione (dal 20 al 28 agosto).

Il premio viene assegnato ad attori, registi e produttori che hanno “contribuito in modo fondamentale allo sviluppo del cinema mondiale contemporaneo”.

Siamo entusiasti di accogliere a Karlovy Vary un artista che ammiriamo da molto tempo. Nel 2018, KVIFF ha reso omaggio alla Austin Film Society ed è emozionante estendere il nostro apprezzamento per il lavoro di questa rinomata organizzazione onorando un attore e regista che è così strettamente connesso alla scena cinematografica indipendente del Texas“, ha affermato il direttore artistico Karel Och e il dirigente il regista Krystof Mucha.

Hawke presenterà personalmente il thriller di Paul SchraderFirst Reformed”, in cui interpreta un parroco che vive una crisi di fede.

A febbraio, Hawke ha pubblicato il suo primo romanzo in 20 anni, “A Bright Ray of Darkness”. Il romanzo esplora l’arte e l’amore, la fama e il dolore in una storia rovente di un giovane che fa il suo debutto a Broadway in “Enrico IV” proprio mentre il suo matrimonio implode.

Inoltre, sul fronte degli autori, il 20 luglio 2021, l’autore e illustratore bestseller di Hawke e del New York Times Greg Ruth, debutterà con Meadowlark: A Coming of Age Crime Story . La graphic novel segue un padre e un figlio mentre affrontano una giornata sempre più catastrofica. Un autore di best-seller, le sue opere scritte includono i romanzi The Hottest State e Ash Wednesday , il libro per bambini Rules for a Knight e la graphic novel Indeh .

Ethan Hawke il debutto con L’attimo fuggente

Hawke ha fatto il suo debutto in “Dead Poets Society” di Peter Weir, interpretando il timido studente di Robin Williams, Todd. L’inizio degli anni ’90 ha visto molte delle ottime interpretazioni di Hawke (come il suo primo ruolo da protagonista in “White Fang” e nella commedia drammatica “Reality Bites”), ma il momento chiave del decennio è arrivato nel 1995, quando ha recitato il ruolo di Richard nel dramma romantico di LinklaterBefore Sunrise”, in seguito continuando la loro collaborazione per 9 anni con “Before Sunset” e “Before Midnight” .

Nel 2002 arriva la nomination all’Oscar per il cult Training Day di Antoine Fuqua con Denzel Washington (premiato come miglior attore protagonista).

Hawke ha collaborato con Linklater nuovamente in diverse occasioni, tra cui “Fast Food Nation”, “Waking Life”, “The Newton Boys” e “Tape”. La loro collaborazione più recente, “Boyhood”, è stata presentata in anteprima al Sundance Film Festival 2014 ed è stata distribuita da IFC nel 2014. Hawke ha recitato qui al fianco di Patricia Arquette ed Ellar Coltrane. Il film acclamato dalla critica è stato girato a intermittenza in 12 anni e racconta la vita di un bambino dai 6 ai 18 anni. Per la sua interpretazione, Hawke ha ricevuto una nomination come attore non protagonista agli Oscar e agli Screen Actors Guild Awards, ai Golden Globe Awards, ai BAFTA Awards e ai Film Independent Spirit Awards.

Ethan Hawke dalla Tv alla regia

Lo scorso autunno, ha fatto il suo debutto televisivo nella serie limitata di Showtime “The Good Lord Bird, basata sul romanzo vincitore del National Book Award dell’autore bestseller James McBride. Hawke, produttore esecutivo e co-autore della serie, ha interpretato il ruolo dell’abolizionista del XIX secolo John Brown. L’interpretazione di Hawke in “The Good Lord Bird” ha ricevuto il plauso della critica e una nomination per un Golden Globe, un WGA Award e un SAG Award.

Dietro l’obiettivo, Hawke ha fatto il suo debutto alla regia nel 2001 con il suo dramma “Chelsea Walls“. Il film racconta cinque storie ambientate in un solo giorno al Chelsea Hotel e vede la partecipazione di Uma Thurman, Kris Kristofferson, Rosario Dawson, Natasha Richardson e Steve Zahn. Inoltre, ha diretto Josh Hamilton nel cortometraggio “Straight to One“, la storia di una coppia, giovane e innamorata, che vive al Chelsea Hotel.

Hawke ha esordito alla regia di un documentario con “Seymour: An Introduction”, presentato in anteprima al Telluride Film Festival 2014 e al Toronto Intl. Film Festival e si è guadagnato il plauso della critica e del pubblico. Il progetto segue la vita del leggendario pianista e insegnante di pianoforte Seymour Bernstein. IFC ha distribuito il film nel 2015.

Più di recente, Hawke ha co-scritto, prodotto e diretto “Blaze”,  ispirato alla vita di Blaze Foley, la leggenda non celebrata della canzone d’autore del movimento musicale fuorilegge del Texas che ha generato artisti del calibro di Merle Haggard e Willie Nelson. Uscito nel 2018, il film è stato prodotto da Hawke e sua moglie Ryan per il loro banner Under The Influence ed è stato presentato in anteprima al Sundance Film Festival 2018.

Variety fonte

leggi anche qui

The Black Phone il nuovo horror con Ethan Hawke

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.