fbpx
Connect with us

ANTICIPAZIONI

‘The King’s Man’ il prequel di ‘Kingsman’ con i nuovi cattivi e le basi della saga

Si apre l'universo Kingsman con il prequel dei due film con Taron Egerton e Colin Firth

Publicato

il

the king's man

Dopo un lungo ritardo a causa della pandemia, finalmente è stato rilasciato il prequel di KingsmanThe King’s Man – Le origini.

Le prime informazioni su The King’s Man

Il trailer è indubbiamente un’occasione unica di scoprire il look del prossimo The King’s Man. L’eredità cui si fa riferimento è sicuramente quella dell’agenzia segreta al centro dei due film precedenti, che potrebbe – e dovrebbe – avere sviluppi ulteriori.

Uno stile costruito in decenni, a partire dal 1849, e che caratterizza i Kingsmen. Un tratto distintivo che costituisce parte della storia al centro del film interpretato da Ralph FiennesGemma Arterton e Rhys Ifans, tra gli altri. E nel quale verrà appunto raccontato come l’organizzazione in questione sia nata durante la Prima Guerra Mondiale, in una lotta contro “i peggiori tiranni e le menti criminali della storia”.

Analisi del trailer

Il trailer di The King’s Man parte dal celebre monologo di Harry Hart (Colin Firth) sulla fondazione visto in Kingsman: The Secret Service per poi andare a ritroso nel passato nella rievocazione di una Origin Story molto particolare. Nella quale vediamo scene del film in uscita, con il Duca di Oxford (Fiennes) e il suo protetto Conrad (Harry Dickinson) o il crudele Grigori Rasputin (Ifans) e il triplice ruolo di Tom Hollander. Questi, allo stesso tempo, Re Giorgio V d’Inghilterra, Kaiser Guglielmo II di Germania e lo zar Nicola II, l’ultimo imperatore di Russia.

Un approccio «molto Matthew Vaughn», come dice Arterton, che potremmo ritrovare nei prossimi film in programma e nella serie tv con cui quelli andrebbero a comporre un vero e proprio Kingsman’s universe.

Il trailer del prequel

Ecco di seguito il trailer del film, rilasciato da 20th Century Fox:

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.