fbpx
Connect with us

FOCUS ITALIA

Il materiale emotivo: il nuovo film di Sergio Castellitto

La nuova regia di Sergio Castellitto con la sceneggiatura ad opera della moglie Margaret Mazzantini

Publicato

il

emotivo materiale Il

Continua il sodalizio artistico fra Sergio Castellitto e la moglie, la scrittrice Margaret Mazzantini.

Dopo sei film creati insieme, da Non ti muovere con Penelope Cruz a Burro o Fortunata con Jasmine Trinca, questa volta ad essere adattato per una nuova produzione cinematografica non è però un romanzo ma una graphic novel.

Si tratta di Un drago a forma di nuvola scritta da Ettore Scola , ( C’eravamo tanto amatiI nuovi mostriBrutti sporchi e cattivi)  dalla figlia  Silvia e da Furio Scarpelli. Le illustrazioni sono di Ivo Milazzo. Scola, scomparso nel 2016,  avrebbe voluto infatti portare la storia al cinema.

Il materiale emotivo

Un dragon en forme de nuage

Trama Il materiale emotivo

Pierre (Castellitto ) è un libraio antiquario che vive a Parigi . La sua vita ruota intorno alla sua grande passione per i libri e all’amore per la figlia paraplegica interpretata da Matilde de Angeli. I suoi giorni scorrono in modo abitudinario e fissato. Un giorno incontra una donna giovane e solare ( Berenice Bejo) e questo incontro porterà dei cambiamenti.

Una condizione di esuli volontari dalla realtà l’ ha definita lo stesso Castellitto, di un uomo che ha completamente negato qualsiasi relazione ché non sia con la lettura dei libri. 

Attesissimo anche in Francia, il film è stato girato in parte nel Teatro 5 di Cinecittá celebre studio di Fellini. Qui è stata ricostruita Parigi. La Mazzantini curerà la sceneggiatura del film.

Immagini della graphic novel

Il materiale emotivo

 produzione:

Rodeo DriveRai CinemaMon Voisin Productions, Tikkun Productions, con il sostegno di Eurimages, Lazio Cinema International

 

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

Il materiale emotivo