fbpx
Connect with us

Netflix Film

Restiamo amici, su Netflix l’ultimo lavoro di Antonello Grimaldi

Una commedia leggera sul valore dell'amicizia in età adulta

Publicato

il

Disponibile su Netflix il nuovo film di Antonello Grimaldi, “Restiamo amici”. Già uscito nelle sale il film con Michele Riondino, Alessandro Roja e Libero De Rienzo, con la partecipazione di Violante Placido, è ora disponibile on demand.

Trailer del film.

Un film sospeso tra il serio e il grottesco che non riesce a essere mai davvero né l’uno né l’altro, ma che lascia riflettere con leggerezza sul tema grande dell’amicizia.

Tre amici di scuola, Alessandro (Michele Riondino), Gigi e Leo, ormai adulti e impegnati, si ritrovano grazie alla possibilità di collaborare per incassare una ricca eredità e non disperdere il patrimonio.

Sceneggiatura e regia: la semplicità del racconto

La storia è molto semplice e legata al più classico degli eventi scatenanti: una valigetta con dei soldi, in estrema sintesi. La sceneggiatura costruita attorno ad essa è funzionante e tutti i punti sono coerenti internamente. Si possono trovare eccessivi gli eventi che portano avanti la trama, ma si tratta pur sempre di una commedia e risalta comunque bene l’ironia generale all’interno della storia. Forse, una risata in più non avrebbe guastato.

Sui personaggi il lavoro poteva essere più attento: Alessandro, il personaggio principale, è troppo sbadato e gli equivoci in cui casca si ripetono; alcuni personaggi secondari, come i suoceri di Alessandro che risultano poco più che comparse, potevano essere approfonditi meglio.

La regia è curata, essenziale, ma ricorda troppo quella dello stesso Grimaldi in “Caos calmo”, nella gestione della macchina da presa: molto mobile e tanti carrelli nei dialoghi a due. Niente esperimenti superbi, però a tutto vantaggio di una bella chiarezza espositiva.

Restiamo amici recensione - MadMass.it

Le musiche originali del duo De Scalzi

La colonna sonora originale è affidata al duo musicale composto da Pivio e Aldo De Scalzi. I due avevano curato già le musiche di “Ammore e malavita” dei Manetti Bros vincendo il Soundtrack Stars Awards 2017 a Venezia. Ma anche di “Natale per due” e “Natale coi fiocchi” per Sky.

Samuele Cavallo, Luca Cresta e Claudio Pacini hanno accompagnato il duo e insieme hanno creato una colonna sonora che sostiene il film dall’inganno all’amicizia. Questa in fondo è la storia di una grande amicizia fraterna fatta di equivoci, malintesi e inganni.

La colonna sonora completa, chiusa dal brano omonimo del film, è disponibile anche su Spotify.

Il grande tema dell’amicizia

L’ambientazione non è specificata, ma sembra essere un luogo di montagna, non è certamente una grande metropoli. Un luogo così è perfetto per conservare negli anni una amicizia solida che dura dai tempi della scuola. Un’amicizia fatta di inganni, a volte, ma mai con finalità maligne. Dai tempi della scuola i tre amici hanno mantenuto l’affiatamento fraterno, la complicità reciproca, l’interesse per le belle donne e la spensieratezza che spesso si trova in loro, nonostante siano adulti e con grossi problemi sulle spalle. Alessandro lo vediamo in una scena seduto a suonare la batteria con una maglia di un gruppo rock, che normalmente indossa il figlio diciottenne.

I temi sembrano essere sempre quelli della loro adolescenza: la scappatella finta male, il malinteso tradimento, la ricerca del colpo della vita. Il tutto condito dalle note amare delle difficoltà del mondo adulto.

Una grande leggerezza avvolge il film e ci lascia la sensazione che in fondo non è mai troppo tardi per rimettersi in gioco nella vita, proprio come dei ragazzi adolescenti. Si può perdere tutto e conservare l’affetto delle persone che da sempre ci stanno vicine nel bene e nel male, quasi fosse una promessa di vita mai dichiarata davvero.

Una storia agrodolce che avrebbe potuto strappare un sorriso in più e prendere con decisione una strada tra la commedia e il drammatico, ma che ci regala un’ora e mezza di spensieratezza, lasciandoci non solo tornare un po’ ragazzi, ma anche riflettere su quanto di più prezioso abbiamo: gli amici.

 GUARDA IL TRAILER DI RESTIAMO AMICI

 

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

Restiamo amici netflix

  • Anno: 2018
  • Durata: 87 minuti
  • Distribuzione: 01 Distribution
  • Genere: Commedia
  • Nazionalita: Italiana
  • Regia: Antonello Grimaldi