fbpx
Connect with us

ANTICIPAZIONI

The post office girl: Terence Davies adatterà il romanzo

Il libro è ambientato nel dopoguerra e segue un'impiegata postale che vive fuori Vienna.

Pubblicato

il

Terence Davies ha appena concluso di dirigere Benediction il film biografico interpretato da Jack Lowden ispirato al poeta della prima guerra mondiale Siegrefd Sasson e ha annunciato anche i prossimi progetti.

Davies dirigerà un adattamento del romanzo di Stefan Zweig, The post Office  girl, pubblicato postumo nel 1982. Il libro è ambientato nel dopoguerra e segue un’impiegata postale che vive fuori Vienna.

 

La storia di due persone che si rendono conto di essere legate alle loro realtà sociali ed economiche.

Trama ufficiale

La ragazza dell’ufficio postale è Christine, che si prende cura della madre malata e lavora in un ufficio postale provinciale austriaco negli anni subito dopo la Grande Guerra. Un pomeriggio, mentre sonnecchia tra moduli e francobolli ufficiali, arriva un telegrafo indirizzato a lei. È della sua ricca zia, che vive in America e scrive chiedendo che Christine si unisca a lei e al marito in una località alpina svizzera. Dopo un vertiginoso viaggio in treno, Christine si ritrova in cima al mondo, godendo di una vita di privilegi che non aveva mai immaginato.

Ma la zia di Christine la lascia cadere bruscamente come lei l’ha presa in braccio, e presto la giovane donna torna all’ufficio postale provinciale, consumata dalla delusione e dall’amarezza. Poi incontra Ferdinando, un veterano di guerra ferito ma eloquente che riesce a dare voce alla disaffezione della sua generazione. Le vite di Christine e Ferdinand si spostano verso il basso, prima che Ferdinand si presenti con un piano che sarà la loro salvezza o il loro destino.

Terence Davies e Zweig

Qualche anno fa Davies ha espresso il suo amore per un altro adattamento di Zweig: Lettera da una donna sconosciuta di Max Ophüls, che ha definito il più Grande film sull’amore non corrisposto. La preproduzione di The post Office girl è già in corso con le riprese previste per la fine dell’anno con una Premiere prevista nel 2022.

Nel frattempo si prevede che Benediction arriverà sul circuito dei Festival nel 2021.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

Commenta