Il professore e il pazzo, una storia straordinariamente avvincente con Mel Gibson e Sean Penn

Il professore e il pazzo è un racconto straordinariamente avvincente su due uomini che, attraverso un’improbabile amicizia e contro i più temuti avversari, hanno lasciato un segno indelebile nel mondo della ricerca accademica

  • Anno: 2019
  • Durata: 124'
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Genere: Biografico, Drammatico
  • Nazionalita: USA
  • Regia: Farhad Safinia
  • Data di uscita: 21-March-2019

Oggi esce nelle sale cinematografiche Il professore e il pazzo, opera prima diretta da P.B. Shemran (pseudonimo di Farhad Safinia), che ha come protagonisti i due attori Premio Oscar Mel Gibson e Sean Penn. La sceneggiatura è tratta dal romanzo L’assassino più colto del mondo (pubblicato nel 1998 da Adelphi) dello scrittore inglese Simon Winchester, la cui trama ruota attorno alla storia realmente accaduta della creazione del primo Oxford English Dictionary, che fu coordinata da un sapiente professore James Murray (Gibson) e da un collaboratore d’eccezione, William Chester Minor (Penn), un ex militare statunitense rinchiuso in un manicomio criminale per omicidio colposo, colto, ma schizofrenico e paranoico. Le migliaia di parole che il Dottor Chester ha mandato per posta a Murray sono state fondamentali per la compilazione del dizionario, ma soprattutto da quella collaborazione è nata una stupenda amicizia.

L’opera di Shemran, ambientata nell’aristocratica Inghilterra dell’Ottocento, ha una particolarissima cura dei dettagli, descrive con dovizia di particolari quello che accadeva all’interno dell’organizzazione dell’Oxford English Dictionary, la cui squadra di redattori era capitanata da Murray, ma soprattutto ci mostra senza filtri gli orrori delle cliniche psichiatriche. Il regista sceglie di concentrarsi in particolar modo sulla storia d’amore platonica di Chester e Eliza Merret, interpretata da una Natalie Dormer in stato di grazia: il suo personaggio è quello di una vedova, la cui uccisione del marito, per mano dello stesso Chester, ha generato problemi economici a lei e ai suoi figli. I temi e gli eventi di questa storia sono molto attuali: grazie alla modernità dei personaggi e delle loro ricerche, il dizionario in lingua inglese, a cui lavorano i due protagonisti, può considerarsi l’antenato dei più moderni testi che sono usciti negli ultimi anni. È un piacere veder recitare insieme due mostri sacri come Mel Gibson e Sean Penn, i due giganti se la cavano egregiamente in due ruoli complessi ed estremamente difficili. Da segnalare la presenza nel cast di una straordinaria Jennifer Ehle (BAFTA per la miglior attrice protagonista per Wilde e nota al grande pubblico per il ruolo di Elizabeth Bennet nella serie tv Orgoglio e Pregiudizio del 1995) nei panni Ada Murray, la saggia e intraprendente moglie di James.

Il professore e il pazzo è un racconto straordinariamente avvincente su due uomini che, attraverso un’improbabile amicizia e contro i più temuti avversari, ma accomunati dalla passione per la scrittura, la storia e la letteratura, hanno lasciato un segno indelebile nel mondo della ricerca accademica.

GUARDA IL TRAILER >>

Utlima modifica: 21 marzo, 2019



Condividi