Stasera in tv su Rai Movie alle 21,10 Millennium – Uomini che odiano le donne, l’adattamento cinematografico di David Fincher del romanzo di Stieg Larsson

Con l’adattamento cinematografico del romanzo di Stieg Larsson, David Fincher mette a punto un reticolo visivo magistrale. Lo sguardo del regista è attratto dalle forme degli oggetti, dei corpi, delle architetture e dei paesaggi. Ottima la prestazione di Rooney Mara, candidata all’Oscar, e carismatico più che mai Daniel Craig

Maria Maddalena: Rooney Mara e Joaquin Phoenix in un film che rivisita in modo significativo la narrazione del messaggio evangelico

Al di là della retorica apologia del femminile, realizzata attraverso il riposizionamento della figura di Maria Maddalena, a funzionare davvero nel buon film di Garth Davis è lo sguardo trasfigurante, grazie a cui etica ed estetica si confondono in una preziosa indiscernibilità, che consente allo spettatore di pensare al religioso al di fuori e prima di qualunque istituzionalizzazione, così da approcciarsi a esso in maniera rinnovata e vitale

Lion – La strada verso casa

Un film sul significato delle adozioni, sulla ricerca della propria identità e sulla forza dei sentimenti autentici ma, prima di tutto, una bellissima storia (vera) da raccontare: questo è Lion – La strada verso casa. Divisa sostanzialmente in due parti, la pellicola è diretta da Garth Davis e si basa sul libro di memorie La lunga strada per tornare a casa

Festa del Cinema di Roma: Una di Benedict Andrews (Selezione Ufficiale)

Alla Festa del Cinema di Roma nella Selezione Ufficiale viene presentata l’opera prima del regista esordiente Benedict Andrews. Il film, che vede come protagonista l’attrice Rooney Mara, è un dramma esistenziale all’interno del quale viene alimentato un amore ossessivo e patologico, che non è altro che il riflesso di una violenza subita durante l’infanzia

Kubo e la spada magica | Manifesto italiano

Kubo e la Spada Magica è un’epica avventura ambientata in un Giappone fantastico prodotta dall’acclamato studio di animazione LAIKA. L’intelligente e generoso Kubo (doppiato in originale da Art Parkinson di “Trono di Spade“) riesce a sbarcare il lunario raccontando storie agli abitanti della sua città, tra i quali spiccano Hosato (voce originale di George Takei), Akihiro (voce originale di Cary-Hiroyuki Tagawa) e Kameyo (voce originale della candidata agli Oscar®, Brenda Vaccaro). Altri celebri doppiatori nel film: Charlize Theron, Matthew McConaughey, Rooney Mara e Ralph Fiennes

Carol di Todd Haynes in blu ray

Cate Blanchett è straordinaria, e Rooney Mara le fornisce un egregio contrappunto, in un susseguirsi di emozioni che sgretola anche le più coriacee convenzioni. Pubblicato da Lucky Red e distribuito da CG Entertainment, Carol è disponibile in blu ray in formato 16:9 (1080 24fps), con audio in italiano e inglese (DTS HD Master Audio), con sottotitoli opzionabili. Nei contenuti speciali, il trailer

Pan – Viaggio sull’isola che non c’è

La miscela narrativa ed estetica è davvero esplosiva, antico e moderno si fondono perfettamente, inserendosi a loro volta in effetti speciali e digitali ultimo grido, con idee brillanti e visive dirompenti. Ma il nucleo centrale del Peter Pan che tutti abbiamo amato da piccoli, e non solo, rimane invariato: un bambino pieno di sogni, capace di volare e che si rifiuta di crescere

Carol

Superba e maestosa è la Blanchett nel gestire solo con lo sguardo la carica sessuale rivoluzionaria imprigionata in un corpo disegnato secondo la femminilità degli anni ’50, mentre Rooney Mara, una Audrey Hepburn pronta ad abbandonarsi all’esplorazione con il tatto e con lo sguardo mediato da un obiettivo fotografico sempre pronto a cogliere l’umanità delle persone, le tiene testa in un duo attoriale impeccabile

Trash

Daldry colloca l’occhio della macchina da presa lontanissimo dal benessere occidentale passivo a cui siamo abituati, decidendo di raccontare una storia ai margini del mondo: nelle favelas brasiliane. Una storia vera. Il cuore, la trama e il significato del film girano tutti attorno a questi invisible children brasiliani: vivaci, coraggiosi, imprevedibili

^ Back to Top