T2 Trainspotting: i quattro ragazzi di Edimburgo si ritrovano dopo vent’anni, ma il risultato non cambia

Danny Boyle evita intelligentemente di crogiolarsi nell’iconografia del precedente lungometraggio, cercando, invece, di approfondire le psicologie dei protagonisti, quantunque il risultato alla fine non cambi, e ognuno riprenda la propria solitaria traiettoria

27 Novembre 2017

Stasera alle 21 su Iris Trainspotting di Danny Boyle

Trainspotting è un film del 1996 diretto da Danny Boyle, tratto dal romanzo omonimo di Irvine Welsh del 1993. Il film è stato presentato fuori concorso al 49º Festival di Cannes del 1996. Presto diventato un vero e proprio cult, nel 1999 il British Film Institute l’ha inserito al decimo posto della lista dei migliori cento film britannici del XX secolo. Nel 2004 il film è stato definito come il miglior film scozzese di tutti i tempi in un sondaggio di pubblico generale

23 Febbraio 2017

67 Festival di Berlino: il ritorno di Trainspotting T2

Rent, Sick Boy, Spud e Begbie, stesso regista (Danny Boyle), stessi attori e stesso autore (Irvine Welsh) vent’anni dopo, una generazione dopo. Boyle sfrutta tutte le occasioni formali e i linguaggi multimediali per voltare lo sguardo al passato e contestualizzare l’azione nel presente, riuscendo a strappare T2 dal rischio di essere un pallido e inutile prolungamento di un cult generazionale irriproducibile e ineguagliabile

12 Febbraio 2017

T2 Trainspotting

Evitando di entrare nel merito dell’opportunità di sfornare un secondo capitolo di un film che divenne, all’epoca della sua uscita, un fenomeno culturale, per il duro taglio dato all’analisi antropologica di un gruppo di tossici di Edimburgo, nonché per l’abile messa in scena operata dal regista, Danny Boyle, ciò che si può dire, senza esitazioni, di T2 Trainspotting è che è assai deludente, laddove la premessa del nuovo lungometraggio è decisamente arbitraria e, in definitiva, non condivisibile

1 Febbraio 2017

Stasera alle 21,10 su Mediaset Italia 2 Trainspotting di Danny Boyle

Trainspotting è un film del 1996 diretto da Danny Boyle, tratto dall’opera omonima di Irvine Welsh del 1993, presentato fuori concorso al 49º Festival di Cannes

28 Gennaio 2016
^ Back to Top