In seconda serata su Rete 4 alle 00,50 Ghost Dog di Jim Jarmusch con Forest Whitaker

Tra Rashomon di Kurosawa e Frank Costello di Melville, Ghost Dog di Jim Jarmusch mantiene un andamento jazz dall’inizio alla fine, con acuti di solisti di gran classe. il film si ricorda ed è diventato oggetto di culto soprattutto per la “coolness” del personaggio principale, un Forest Whitaker nel ruolo della vita

8 Luglio 2019

Stasera in tv su Iris alle 23,45 Ghost Dog – Il codice del samurai di Jim Jarmusch

Jarmusch dirige un film legato a filo doppio con lo splendido Le Samurai di Jean Pierre Melville. Ghost Dog – Il codice del samurai fornisce, con Dead Man (1995), un nuovo modo di Jim Jarmusch di rappresentare i protagonisti, i quali seguono un percorso di elevazione spirituale che li porta ad interpretare l’esistenza in modo diverso

14 Maggio 2017
^ Back to Top