Quello che veramente importa: arriva nelle nostre sale il primo film concepito con scopi del tutto benefici

Diretto da Paco Arango, che omaggia Paul Newman ed il suo filantropismo, Quello che veramente importa è una parabola sull’importanza della fede

16 Febbraio 2019

Con Dark Night il regista Tim Sutton filma l’autopsia di una strage annunciata

Sottoponendo lo spettatore a una fruizione non certo semplice per la complessità del flusso filmico, Dark Knight è però capace di regalargli momenti di puro cinema (su tutti la sequenza finale, costruita pensando a David Lynch) capaci di ripagarlo della sua pazienza

1 Marzo 2018

Con Il filo nascosto, Paul Thomas Anderson articola il paradigma del potere, sviluppando uno dei temi ricorrenti del suo cinema

Il filo nascosto è un’opera drammaticamente vorace che prende ispirazione dal romanzo Rebecca – La prima moglie di Daphne Du Maurier per omaggiare l’omonima trasposizione cinematografica di Alfred Hitchcock. Paul Thomas Anderson articola il paradigma del potere: la sua conquista, la sua gestione, il suo monopolio

22 Febbraio 2018

Figlia mia: Laura Bispuri costruisce un dramma nostrano, forte e visionario

Laura Bispuri, una regista che da sempre crede nelle donne, nella loro forza e nel loro protagonismo, costruisce un dramma nostrano, forte e visionario, seguendo passo passo le sue attrici – magnifiche ed acclamate a Berlino le interpretazioni di Valeria Golino, nel ruolo di Tina, ed Alba Rohrwacher in quello di Angelica – con una macchina da presa pronta a raccoglierne ogni respiro, emozione e goccia di sudore

21 Febbraio 2018

Eric Clapton: Life in 12 Bars, il documentario sulla vita artistica del celebre chitarrista britannico

“Clapton è Dio” era la frase che, scritta sui muri di Londra, sottolineava come Eric Clapton fosse diventato per molti un grande eroe della chitarra rock. È senza dubbio uno delle figure più iconiche della storia della musica, universalmente riconosciuto come uno dei più grandi performer di tutti i tempi. Al cinema solo il 26, 27 e 28 febbraio, distribuito da Lucky Red

21 Febbraio 2018

The Disaster Artist: James Franco allestisce un biopic altisonante, stridulo e bonariamente cinico

Dopo essersi recentemente seduto in cabina di regia per raccontare la sofferta conquista dei diritti degli agricoltori californiani con In dubious battle – Il coraggio degli ultimi, adesso firma The Disaster Artist e allestisce un biopic altisonante, stridulo e bonariamente cinico per svelare la vera storia di Tommy Wiseau, il ribelle autore di The Room

18 Febbraio 2018

La vedova Winchester di Michael e Peter Spierig: Helen Mirren in una storia di fantasmi scialba e banale

La vedova Winchester s’ispira liberamente alla vera storia dell’ereditiera Sarah Pardee Winchester e alla sua magione, la Winchester House, che subì continui lavori fino alla sua morte. I gemelli australiani Michael e Peter Spierig, di origine tedesca, partono da qui per scrivere e dirigere il loro quinto lungometraggio, un horror ambientato alla fine dell’Ottocento, con protagonista Helen Mirren

13 Febbraio 2018
black panther

Black Panther: il nuovo film della Marvel ambientato in una Africa immaginaria e futuristica, quella di Wakanda

Tornato a casa dopo la morte di suo padre, T’Challa (Chadwick Boseman), alias Black Panther, sale al trono come nuovo re del Wakanda. La storia si ricollega agli eventi raccontati in Captain America: Civil War e apre la strada all’atteso nuovo capitolo degli Avengers, in uscita in Italia il 25 aprile, Avengers: Infinity Wars

12 Febbraio 2018

Fate/Stay Night – Heaven’s Feel 1. Presage Flower, ‘la guerra dei sette maghi’. Al cinema solo il 13 e il 14 Febbraio

Fate/Stay Night – Heaven’s Feel 1. Presage Flower è il primo titolo della trilogia che racconta le vicende della terza e ultima route omonima narrata nella visual novel Fate/stay night. Evento al cinema solo il 13 e il 14 Febbraio. Distribuito da Nexo Digital

12 Febbraio 2018

50 sfumature di rosso, ovvero la fine del desiderio e il ritorno alla normalità

L’ultimo capitolo della serie rafforza l’idea di un progetto che sotto mentite spoglie mira a rassicurare lo spettatore. A essere paradossale in 50 sfumature di rosso è l’incapacità delle immagini di farsi carico del desiderio insito nella personalità dei personaggi, tanto convenzionali e prevedibili risultano gli scampoli (perché di questo si tratta) dedicati ai piaceri all’arte amatoria

11 Febbraio 2018

Con Ore 15:17 – Attacco al treno Clint Eastwood mette in scena la verità della Storia e non solo la storia

Ore 15:17 – Attacco al treno, un po’ per la vicinanza anagrafica dei personaggi, un po’ per una comune matrice caratteriale (cui non è estranea la propensione militare delle parti in causa), sembra voler riprendere American Sniper da dove era finito, ovvero dalla messa in scena di un altro pezzo di storia americana. Ma regia “televisiva”, incapace di rimediare a una sceneggiatura che banalizza gli avvenimenti, rende il film un’opera priva di pathos e poco coinvolgente

9 Febbraio 2018

Evocando il caso di Giulio Regeni, Omicidio al Cairo è un noir politico che denuncia e commuove

Lontano da ogni retorica e senza mollare neanche per un attimo il filo della narrazione, Omicidio al Cairo riprende certe atmosfere presenti nei romanzi di Raymond Chandler, aggiornandole allo spirito dei tempi e soprattutto ai dettami di certo cinema neo noir. Un film non mancherà di far discutere per le molte analogie con il caso relativo alla morte del nostro Claudio Regeni. Da non perdere quando arriverà nelle sale italiane

6 Febbraio 2018

Final Portrait – L’arte di essere amici di Stanley Tucci, un biopic elegante sul pittore e scultore Alberto Giacometti

Final Portrait non si risolve come una classica e stereotipa biografia, ma è un piccolo film aggraziato, elegante, che appaga la vista. Una testimonianza e, allo stesso tempo, un saggio visivo che racconta i meccanismi della creazione artistica, senza strafare, in punta di piedi, con umiltà e ammirazione

6 Febbraio 2018

Steven Spielberg con The Post mette insieme per la prima volta sullo schermo Meryl Streep e Tom Hanks

Steven Spielberg realizza con The Post uno dei suoi film migliori: il merito è degli attori, gli strepitosi Tom Hanks e Meryl Streep, per la prima volta insieme sullo schermo, ma anche della bellissima fotografia di Janusz Kaminski e dei magnifici costumi di Anne Roth. Se ne consiglia assolutamente la visione

1 Febbraio 2018

C’est la vie – Prendila come viene: i registi di Quasi amici tornano con una riuscita commedia piena di sorprese, lievità e interrogativi sul senso della vita

C’est la vie – Prendila come viene di Eric Toledano e Olivier Nakache, i registi del fortunato Quasi amici, è una riuscita commedia piena di sorprese, lievità e interrogativi (leggeri anche questi) sul senso della festa e della vita

30 Gennaio 2018

Dancer di Steven Cantor, il documentario dedicato a Sergej Polunin, uno dei danzatori più importanti al mondo

Benedetto da sorprendente potenza ed equilibrio, Sergei Polunin dal niente ha conquistato il mondo della danza ed è diventato il più giovane primo ballerino del Royal Ballet. All’apice del successo, all’età di 25 anni, spinto dall’autodistruzione dettata dalla celebrità, ha cominciato a ritenere il suo talento più un peso che un dono

29 Gennaio 2018

Slumber – Il demone del sonno: un efficace horror che si muove tra scienza e superstizione, verità e menzogna, realtà e immaginazione

Slumber – Il demone del sonno si dipana in un crescendo di tensione in cui a destare inquietudine è l’impossibilità di riuscire a tracciare una netta linea di demarcazione tra scienza e superstizione, verità e menzogna, realtà e immaginazione. Distribuito da Midnight Factory per Koch Media, Slumber – Il demone del sonno sarà nelle sale cinematografiche italiane a partire dal 1 Febbraio

27 Gennaio 2018
^ Back to Top