fbpx
Connect with us

Eventi

Intolerance: proiezione della versione restaurata con musica dal vivo a Milano (29 Ottobre)

Nel 2016, Intolerance, uno dei kolossal più famosi e importanti della storia del cinema, firmato dal padre del cinema americano, David Wark Griffith, compie 100 anni. Sabato 29 ottobre alle ore 20.00 allo Spazio Oberdan di Milano il film sarà proiettato per la prima volta in versione restaurata, con accompagnamento musicale

Pubblicato

il

PROIEZIONE EVENTO DELLA VERSIONE RESTAURATA DI

Intolerance

Un film scritto e diretto da D.W. Griffith,
Con accompagnamento musicale dal vivo

Sabato 29 ottobre ore 20.00, Spazio Oberdan, MILANO
Evento organizzato in occasione della campagna di crowdfunding
per la pubblicazione del film in Italia

www.cgentertainment.it/intolerance

http://oberdan.cinetecamilano.it/eventi/intolerance-edizione-restaurata

 

Nel 2016, Intolerance, uno dei kolossal più famosi e importanti della storia del cinema, firmato dal padre del cinema americano, David Wark Griffith, compie 100 anni. Sabato 29 ottobre alle ore 20.00 allo Spazio Oberdan di Milano il film sarà proiettato per la prima volta in versione restaurata, con accompagnamento musicale dal vivo al pianoforte di Francesca Badalini. Questa serata evento è organizzata da Fondazione Cineteca Milano e CG Entertainment, in occasione della campagna di crowdfunding lanciata da CG per poter pubblicare in un cofanetto da collezione il film, nella versione restaurata, inedita in Italia; la campagna è attiva fino al 4 novembre in esclusiva su http://www.cgentertainment.it/intolerance .

Il film sarà presentato nella versione resturata in 2K da Cohen Film Collection, che ha preso a modello la copia ricostruita e utilizzata da David Gill e dal premio Oscar® Kevin Brownlow per il progetto “Thames Silents”.

CG Entertainment inaugura con Intolerance START UP! il nuovo servizio di crowdfunding rivolto a tutti gli amanti del cinema di qualità: CG offre agli spettatori l’occasione unica di diventare protagonisti di un grande progetto editoriale, infatti solo al raggiungimento di 300 prenotazioni effettuate fino al 4 novembre in esclusiva su http://www.cgentertainment.it/intolerance/ il film di Griffith potrà essere pubblicato in un prestigioso cofanetto da collezione a tiratura limitata contenente: il film restaurato in  1 Dvd + 1 Blu-ray Disc con le musiche composte e dirette dal maestro Carl Davis; versione con didascalie in italiano (appositamente realizzate); versione con didascalie in inglese e sottotitoli in italiano; video-interviste a Kevin Brownlow, a Stefano Massini, drammaturgo e regista, nonché consulente artistico del Piccolo Teatro di Milano, al Prof. Giampiero Brunetta e a Barbara Caracciolo della ONG Solidar; Booklet esclusivo da collezione con foto e approfondimenti tra cui un estratto di Paolo Cherchi Usai dal suo volume monografico dedicato a Griffith ed edito da Castoro.

INTOLERANCE – IL FILM

Quattro episodi della Storia legati da un unico filo conduttore: l’Intolleranza che pervade l’umanità. E il suo rovescio, l’Amore, l’unica arma in grado di arginarla. D. W. Griffith, regista visionario, autodidatta, eclettico guida lo spettatore attraverso i maestosi scenari dell’antica Babilonia, nella Francia del 1500 durante il massacro degli Ugonotti nella notte di San Bartolomeo; ripropone alcuni accadimenti della vita di Gesù antitetici ai comportamenti dei Farisei ipocriti; tratteggia le insicurezze moderne, il bisogno di tutele per la famiglia, la maternità, per un lavoro dignitoso, la certezza (o l’incertezza) della giustizia. Tutto questo attraverso un modo di fare cinema totalmente nuovo per il suo tempo e attualissimo per il nostro: non solo per la capacità di girare carrelli audacissimi, giocare con le luci e muovere masse di comparse mai viste prima, ma soprattutto per il pathos, la drammaticità finanche l’ironia creati dalla giustapposizione di fatti e situazioni. Cento anni e una realtà che si ripete sempre uguale. “Ieri come oggi”, direbbe D.W. Griffith.

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers