fbpx
Connect with us

Eventi

La Cineteca Nazionale promuove la rassegna Destinazione Hollywood. La rivoluzione dei registi europei

Il CSC-Cineteca Nazionale promuove, con Ass. La Farfalla sul Mirino e Palazzo delle Esposizioni, la rassegna Destinazione Hollywood. La rivoluzione dei registi europei, al Palazzo delle Esposizioni di Roma dal 15 gennaio al 28 febbraio 2016

Pubblicato

il

La rassegna Destinazione Hollywood – La rivoluzione dei registi europei, in programma dal 15 gennaio al 28 febbraio a Palazzo delle Esposizioni di Roma, rende omaggio ad una schiera di autori entrati di diritto nella storia del cinema: da Lubitsch a Lang, da Wilder a Siodmak, da Ophuls a Hitchcock, da Murnau a Zinnemann, solo per citarne alcuni. Ben 36 titoli presentati in proiezioni 35 mm a ingresso gratuito, è realizzata in collaborazione con il Goethe Institut.

La Hollywood dei tempi d’oro, come la conosciamo e amiamo, fu in buona parte un’invenzione europea. Per motivi economici o per sfuggire alle dittature, molti registi del vecchio continente emigrarono in California negli anni ’20 e ’30, finendo per espugnare gli studios e dar vita a una stagione creativa irripetibile: erano soprattutto austriaci e tedeschi, ma anche polacchi, ungheresi, francesi, inglesi, ucraini, moldavi.

Nell’arco di 36 titoli, presentati rigorosamente in pellicola 35mm e a ingresso libero, il programma vuole alternare e mettere a confronto film europei e americani di epoche diverse, spaziando da commedie epocali come Quando la moglie è in vacanza agli straordinari noir di Robert Siodmak e Otto Preminger, dai melò di Ophuls e Litvak a western come Mezzogiorno di fuoco, senza dimenticare alcune pietre miliari del muto, come il raro Destino di Fritz Lang. L’inaugurazione di venerdì 15 gennaio spetta ad Arianna di Billy Wilder, seguito sabato 16 da Ninotchka di Ernst Lubitsch: due commedie irresistibili, entrambe ambientate a Parigi e interpretate da due star europee, la britannica Audrey Hepburn e la svedese Greta Garbo, anche loro emblemi di quell’atmosfera cosmopolita che trasformò Hollywood in un’eccezionale fabbrica dei sogni per il pubblico di tutto il mondo.

Al link il programma completo

 

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers