Mune – Il guardiano della luna

  • Anno: 2015
  • Durata: 87'
  • Distribuzione: Notorious Pictures
  • Genere: Animazione
  • Nazionalita: Francia
  • Regia: Alexandre Heboyan, Benoit Philippon
  • Data di uscita: 05-February-2015

Diretto da Alexandre Heboyan e Benoit Philippon, Mune – Il guardiano della luna è un film francese di animazione ed esce nelle sale italiane dal 5 Febbraio 2015.

Trama Cosa succederebbe se il Sole non tornasse a splendere ogni mattina? O se la Luna dimenticasse di fare il suo giro e di illuminare le stelle e il cielo della notte? Dai creatori di Kung Fu Panda arriva la magica favola di MUNE, il custode della Luna, che combatterà per proteggere il mondo dalle forze del male che hanno oscurato il Sole e la Luna. Il suo amore per la Luna e per la donna dei suoi sogni lo farà diventare l’eroe più grande dell’Universo!

Recensione Difficile recensire un film di animazione non essendo precisamente un’appassionata del genere. Tenteremo l’approccio della profana. Diretta da Alexandre Heboyan e Benoit Philippon, la storia pesca negli archetipi della tradizione culturale occidentale sulle origini dell’universo e sui personaggi che da tradizione mitologica che lo reggono.

Lontano dal pianeta terra esiste un mondo colorato abitato da fauni, diavoletti, personaggi di cera e colossi di ambra la cui vita trascorre tranquilla fino a quando si devono eleggere i nuovi guardiani del Sole e della Luna. Allora, l’ordine del giorno e della notte viene messo a repentaglio da certe scaramucce che vedono impegnati protagonisti e antagonisti invidiosi. Il finale è prevedibile, forse comprensibilmente, dal momento che si tratta di un film “per tutti”, piccini e grandi. Qualcuno, però, obietterebbe che i bambini pure hanno diritto di vedere cartoni sorprendenti.

Nonostante l’effetto “già-visto”, comunque, a essere onesti il film nel complesso è piacevole, a tratti emozionante,  le figure carine. Ma non al punto da imprimersi nella mente a schermo spento.

Manuela Materdomini

Utlima modifica: 6 febbraio, 2015



Condividi