fbpx
Connect with us

Latest News

’99’, la docuserie sul Manchester United che vinse il triplete, debutterà su Prime Video il 17 maggio

99, la nuova serie Prime Video con al centro l'entusiasmante storia della vittoria del triplate del Manchester United, nella stagione 1998/99.

Pubblicato

il

Pronta al debutto su Prime Video la nuova serie 99, un prodotto pensato per gli appassionati di calcio ma anche per tutti gli spettatori desiderosi di vedere una storia diventata leggenda, in pieno stile con le recenti serie Prime video.

99

99, la nuova docuserie in tre parti che celebra l’anno in cui il Manchester United vinse il triplete, debutterà il prossimo 17 maggio su Prime Video a livello globale. Il trailer ufficiale diffuso oggi offre un primo sguardo alla serie, che racconta la storia straordinaria di come, nel 1999, il Manchester United fece la storia del calcio vincendo Premier League, FA Cup e UEFA Champions League.

Il documentario segue il sorprendente percorso verso la grandezza, attraverso storie inedite raccontate dalla squadra, rivelando i conflitti nello spogliatoio, le lotte personali e i momenti miracolosi dietro la leggendaria stagione, culminata nella più incredibile vittoria in rimonta nel mondo del calcio.

Il Trailer:

Produzione

99 è prodotta da Ventureland di John Battsek, in collaborazione con Studio99 a Buzz16. La docuserie in tre parti dal regista Sampson Collins, con il contributo di Sir Alex Ferguson e dei giocatori e allenatori del Manchester United della stagione 1998/99, lascerà gli spettatori a bocca aperta di fronte al racconto di una stagione di calcio leggendaria.

 Tutte le serie sportive su Prime Video:

La serie si unirà alla ricca selezione di documentari sportivi disponibili in esclusiva su Prime Video tra cui Federico Chiesa: Back On Track, All or Nothing: Juventus, il documentario dedicato a Carlo Mazzone Come un padre, Marc Marquez: ALL IN, FC Bayern – Behind the Legend, The Pogmentary, All or Nothing: Arsenal, All or Nothing: Tottenham Hotspur, All or Nothing: Manchester City, Rooney, Take Us Home: Leeds United e molto altro ancora. A questo si aggiunge un’ampia selezione di sport in diretta su Prime Video a livello globale, tra cui il calcio della Premier League nel Regno Unito, il calcio della UEFA Champions League in Italia e Germania, nonché nel Regno Unito da agosto 2024, Wimbledon in Germania e Austria, il calcio della Ligue 1 e il Roland-Garros di tennis in Francia, il cricket neozelandese in India, NFL Thursday Night Football negli Stati Uniti e altro ancora.

99 – Sinossi completa

Il 1999 è stato un anno di successi rivoluzionari per la squadra di calcio più grande e potente dell’Inghilterra, il Manchester United. Nonostante abbia dominato il calcio nazionale negli anni ‘90, l’allenatore Alex Ferguson non aveva ancora riportato il Manchester United alla gloria europea quando, nel 1999, questa arrivò in maniera inaspettata. In soli dieci giorni, la squadra di Ferguson, formata da talenti nazionali e da stelle internazionali, vinse tre trofei, la Premier League, la FA Cup e la UEFA Champions League, ottenendo il primo “triplete” nella storia del calcio inglese. Questo destino rimase in bilico fino agli ultimi istanti della finale di UEFA Champions League del 1999, quando il Manchester United coronò la sua incredibile stagione, segnando due gol nei minuti di recupero. 25 anni dopo, il regista Sampson Collins, attraverso l’accesso alla squadra e nuove rivelazioni e filmati dallo spogliatoio, esplora l’entusiasmo, la determinazione senza precedenti e i miracolosi colpi di scena che hanno portato a questo straordinario risultato.

L’inizio della leggenda

Dopo il triplete del ’99, il Manchester United ha raggiunto nuovi livelli. Il club è diventato un marchio globale con una delle più grandi fanbase di tutto il mondo; Alex Ferguson è diventato “Sir” Alex Ferguson e ha consolidato la sua posizione come uno dei più grandi allenatori di tutti i tempi; la notorietà della superstar del calcio David Beckham è aumentata vertiginosamente. Con l’avvicinarsi della stagione 1998/99, tuttavia, scene del genere rappresentavano un sogno irrealizzabile. Lo United era rimasto sbalordito da una nuova forza nella Premiership, l’Arsenal di Arsène Wenger che, in qualità di campione in carica, stava cercando di creare una nuova era nel calcio inglese. All’inizio della stagione, lo scandalo estivo coinvolse il giovane Beckham, il cui cartellino rosso durante i Mondiali attirò solo un’attenzione mediatica indesiderata sulla squadra di Ferguson. Allo stesso tempo, lo United sembrava non avere le qualità necessarie per vincere in Europa dopo l’abbandono della superstar francese Eric Cantona. Il 1999 ha rappresentato quindi una storia affascinante per Collins, che ha intervistato la squadra alla ricerca di una risposta a questa situazione.

Il lavoro del regista, Sampson Collins:

I tre episodi della serie sono suddivisi secondo i tre trofei, ma si muovono nel tempo per mostrare i potenti archi narrativi dei personaggi, come del giocatore Andy Cole, e il caratteristico spirito dello United risalente all’era dell’iconico manager Sir Matt Busby, che alla fine degli anni ‘90 fu incarnato dalla cosiddetta Classe del ‘92 allenata da Ferguson. L’accesso al team del regista Sampson Collins gli ha permesso di scoprire l’intensità psicologica dei giocatori, il loro impegno a non arrendersi mai, qualunque cosa accadesse, e la loro volontà di rischiare tutto per entrare nella storia. Sono le storie che i giocatori condividono con Collins a dare alla serie più profondità rispetto a un semplice documentario antologico su una buona squadra di calcio. Intrecciando le loro storie personali con il viaggio attraverso quella stagione, Collins mostra come la loro mentalità li abbia spinti a superare situazioni tragiche per ottenere le miracolose vittorie in rimonta, testimoniate in tutta la serie, che rendono 99 così intenso.

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers

99