fbpx
Connect with us

Videodrhome

Non così vicino con Tom Hanks in blu-ray

Interpretato da Tom Hanks, Non così vicino approda su supporto in alta definizione.

Pubblicato

il

In collaborazione con Sony pictures Home Entertainment, Eagle pictures lancia su supporto blu-ray Non così vicino, visto nelle sale cinematografiche italiane a Febbraio 2023. Trattasi di un titolo derivato dal bestseller di Fredrik Backman L’uomo che metteva in ordine il mondo, già portato sullo schermo nel 2015. Ricordate, infatti, il Mr. Ove diretto dallo svedese Hannes Holm, con protagonista Rolf Lassgård?

Sostituite quest’ultimo con il due volte vincitore del premio Oscar Tom Hanks e calatelo nei panni dello scontroso vedovo Otto Anderson.

Un personaggio talmente fissato con le proprie abitudini da essere un vero e proprio maniaco della precisione. Tanto da effettuare quotidianamente una ronda per controllare che tutto sia a posto nella strada dove si trova la sua abitazione. Fino al momento in cui fa conoscenza con la nuova coppia di vicini di casa messicani. Coppia di vicini di cui fa parte la brillante ragazza in dolce attesa Marisol, ovvero Mariana Treviño, alla quale impartisce lezioni di scuola guida. Perché è proprio la nascita di questa improbabile amicizia che finisce per sconvolgere progressivamente il mondo di Otto a caratterizzare Non così vicino.

Un’amicizia in fotogrammi che, senza alcun dubbio, in un altro periodo storico avrebbe portato la firma del Maestro Frank Capra. Qui al servizio di oltre due ore di agrodolce visione alternate tra momenti divertenti e altri maggiormente virati verso il dramma. In quanto, se da un lato abbiamo nel mucchio una gag che vede coinvolto un clown, dall’altro non mancano tentativi di suicidio. Man mano che la narrazione si costruisce raccontando in parallelo il presente del personaggio di Hanks e la sua passata storia con la defunta dolce metà.

Del resto, è impossibile non avvertire che sia l’elaborazione del lutto a fare da fulcro all’operazione, al cui timone di regia abbiamo Marc Forster.

Il Marc Forster cui dobbiamo, tra gli altri, Neverland – Un sogno per la vita e World War Z. In questo caso impegnato a mettere in piedi un insieme atto a suggerire come alcune famiglie possano nascere nei luoghi più inaspettati. Un gradevole insieme destinato a tirare in ballo anche un giovane transgender e il giornalismo da social media. Fino al commovente epilogo di Non così vicino, accompagnato nell’edizione in alta definizione da diversi contenuti extra. Dai circa nove minuti di making of ad una scena eliminata. Passando per il videoclip della canzone ‘til you’re home di Rita Wilson e Sebastián Yatra e il relativo dietro le quinte.

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers