fbpx
Connect with us

Berlinale

‘Call Jane’ e come sopravvivere a una gravidanza inaspettata

Una tradizionale casalinga americana degli anni '60 rimane inaspettatamente di nuovo incinta, ma si tratta di una gravidanza "tardiva"...

Pubblicato

il

Tra i film in concorso alla Berlinale 2022 anche Call Jane di Phyllis Nagy.

La sinossi di Call Jane

Joy, una tradizionale casalinga americana degli anni ’60, rimane inaspettatamente di nuovo incinta. Un medico la avverte che questa gravidanza tardiva rappresenta una seria minaccia per la sua vita, ma il consiglio dell’ospedale, tutto maschile, si rifiuta di concederle un’eccezione alla severa legislazione anti-aborto in vigore. Non sa a chi rivolgersi, finché non si imbatte nelle “Janes”, un gruppo clandestino di donne comuni guidate da Virginia, che rischiano tutto per fornire scelte a donne come Joy. Non solo le salvano la vita, ma le danno anche un senso di scopo: aiutare altre donne a prendere il controllo del loro destino.

Alla regia la sceneggiatrice di Carol

Phyllis Nagy, che ha scritto la sceneggiatura dello splendido Carol di Todd Haynes, ha opportunamente affidato l’affascinante parte di una casalinga borghese trasformata in donna-guerriera alla grande Elizabeth Banks. La sua interpretazione senza soluzione di continuità produce un effetto simile a un commovente grido di protesta per tutte le donne la cui intelligenza è stata, e purtroppo è ancora, frenata dalle ostruzioni del patriarcato. Immaginate allora il carisma della Banks combinato con quello di Sigourney Weaver, Kate Mara, Wunmi Mosaku e altre. Quando si uniscono, come potrebbe un uomo fermarle?

La regista di Call Jane

È nata a New York City, USA, nel 1962. La sua sceneggiatura di Carol, che ha adattato dal romanzo di Patricia Highsmith The Price of Salt, l’ha vista candidata all’Oscar e al BAFTA e vincitrice del New York Film Critics Circle Award. Il film è stato diretto da Todd Haynes e interpretato da Cate Blanchett e Rooney Mara. Il suo lavoro di scrittura e regia in Mrs. Harris, con Annette Bening e Ben Kingsley, ha ricevuto molteplici nomination agli Emmy, ai SAG e ai Golden Globe.

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers