fbpx
Connect with us

VIDEODRHOME

Jungle cruise con Dwayne Johnson approda in blu-ray

Disney lancia in blu-ray Jungle cruise, con Emily Blunt e Dwayne Johnson.

Publicato

il

Visto nelle sale cinematografiche italiane nell’estate 2021, approda in blu-ray sotto il marchio Disney Jungle cruise, interpretato da Emily Blunt e Dwayne Johnson. La prima è una ricercatrice degli anni trenta che decide di partire da Londra per avventurarsi in Amazzonia e trovare una magica pianta dona-vita eterna. Il secondo è uno scavezzacollo avventuriero proprietario di una barca all’apparenza scalcinata, ma reduce da innumerevoli escursioni. Avventuriero che porta la donna e il fratello Jack Whitehall lungo il fiume La Quila, dove vive ciò che cercano. In mezzo a vegetazione selvaggia, insidie naturali e secolari maledizioni.

Man mano che il loro viaggio diventa ricco di scoperte, tra rivelazioni segrete e nemici che intendono ucciderli.

Dallo spietato principe tedesco Jesse Plemmons al condottiero ancestrale resuscitato Edgar Ramirez, entrambi ovviamente interessati ai magici petali dell’albero fatato. Mentre è un Paul Giamatii divertente avido magnate delle imbarcazioni a completare il cast di Jungle cruise, ispirato ad un’attrazione dei parchi di divertimento Disney. Come lo fu, del resto, la saga dei Pirati dei Caraibi interpretata da Johnny Depp, della quale questa nuova mega-produzione cerca chiaramente di replicare gli stilemi.

A cominciare dalle ambientazioni esotiche e dalla ricerca dell’alta spettacolarità. Senza contare l’entrata in scena di una combriccola di non morti alla maniera, appunto, de La maledizione della prima luna. Ma guardando, allo stesso tempo, anche all’universo dello spericolato archeologo spielberghiano Indiana Jones. Nell’evidente tentativo di ricreare in fotogrammi la sensazione di un’escursione a bordo di un ottovolante.

A suon di situazioni rocambolesce assemblate con ritmo dalla regia di Jaume Collet-Serra, autore di horror quali La maschera di cera e Orphan.

Situazioni sfornate dagli sceneggiatori Michael Green, John Requa e Glenn Ficarra (questi ultimi due creatori di Babbo bastardo), per la gioia di grandi e piccoli. E senza dimenticare momenti romantici. Al servizio di una coloratissima operazione che il disco in alta definizione consente anche di visionare in Modalità spedizione. Ovvero con didascalie che portano alla luce easter egg e curiosità assortite riguardanti Jungle cruise. E, tra undici scene eliminate e due minuti di tracce audio scartate, tutt’altro che povera è la sezione extra. Con tredici minuti di dietro le quinte, cinque riguardanti la Blunt e Johnson, quindici sulla creazione del Rio delle Amazzoni. Fino a quattordici di conversazioni con il personale della già menzionata vera attrazione da cui il film prende le mosse.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.