fbpx
Connect with us

Latest News

La Stanza su Amazon Prime Video il nuovo film di Stefano Lodovichi con Edoardo Pesce

Una storia tesa e affilata come una lama in cui la posta in gioco non potrebbe essere più alta.

Publicato

il

Arriva oggi in anteprima esclusiva su Amazon Prime Video La Stanza, film prodotto da Lucky Red, scritto e diretto da Stefano Lodovichi (Il Processo, Il cacciatore, In fondo al bosco) e con protagonisti Guido Caprino, Camilla Filippi e la partecipazione straordinaria di Edoardo Pesce.

Trama 

La stanza è un thriller psicologico che va a scandagliare l’animo e i segreti di tre personaggi: Giulio (Guido Caprino), Stella (Camilla Filippi) e Sandro (Edoardo Pesce).

Una storia tesa e affilata come una lama in cui la posta in gioco non potrebbe essere più alta.

La mattina in cui Stella decide di togliersi la vita, alla sua porta bussa uno sconosciuto che sembra conoscerla fin troppo bene. Quando poi in casa arriva anche Sandro, l’uomo che ha spezzato il cuore di Stella, una situazione già complicata si trasforma rapidamente in caos: Giulio, lo sconosciuto, sembra intenzionato a portare alla luce tutti i segreti della casa.

Chi è Giulio? Cosa nascondono Stella e Sandro?

La stanza

Note di regia di La stanza.

La casa da sempre è uno dei teatri principali dei racconti di genere. In particolare di quelli famigliari. Psycho, Shining, The Others, Get Out, sono alcuni degli esempi più importanti del racconto in interno, del dramma da camera, perché da sempre sono il luogo naturale del confronto/scontro tra parenti. Perché di famiglia parla questo film, dei rapporti tra coniugi e in particolare di quelli tra figli e genitori”

Il regista ha dichiarato come con lo scenografo Max Sturiale e l’art director Adriano Cattaneo hanno lavorato sul definire il più possibile l’identità di un  micro-mondo.

 

Ci siamo ispirati al design morbido tipico dell’art nouveau… Questa casa è come un personaggio che dorme da tantissimo tempo, un vecchio coperto di rughe, pieghe, stinto dagli anni e dai dolori del tempo che gode di una bellezza sfiorita, passata, aggredita dalle scosse della vita che lasciano segni, cicatrici dentro e fuori, sulle pareti, sui pavimenti, sulle vetrate. Perché questa casa è la nostra famiglia, è la famiglia di tutti. Una famiglia ferita, a pezzi, storta, con cicatrici che solcano le pareti in profondità e attraversano da piano a piano la palazzina. È una bolla fuori dal tempo, a tratti una gabbia. Che sopporta la pressione di una tempesta fuori (e dentro).Il tempo e la pioggia. Perché questa casa scricchiola, si muove, come una nave nella tempesta… e respira.”

Il tempo in questo film scorre in modo sommerso e travolto proprio dall’acqua.

Le musiche sono di Giorgio Giampà e vogliono raccontare il “viaggio di una nave” nella tempesta in una giornata molto particolare. Una “giornata”, non una nottata.

Perché se è vero che i mostri arrivano di notte, il vero problema è quando rimangono con te anche di giorno.

Clicca per il trailer e altre info

La stanza

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

La stanza

  • Anno: 2020
  • Distribuzione: Lucky Red, prime video
  • Genere: drammatico horror
  • Nazionalita: Italia
  • Regia: Stefano Lodovichi