Connect with us

Prime Video SerieTv

GOOD OMENS: una serie da non perdere

Un'amicizia ai limiti dell'impossibile.

Publicato

il

Good Omens è una serie britannico-statunitense del 2019 diretta da Douglas Mackinnon e basata sul romanzo di Terry Pratchett e Neil Gaiman del 1990 Buona Apocalisse a tutti! (Good Omens: The Nice and Accurate Prophecies of Agnes Nutter, Witch), distribuita da Amazon Prime Video.

good omens

Commedia parodistica che diverte e commuove,  la serie mostra il valore dell’Amicizia che unisce aldilà delle differenze sostanziali, e mettendo in luce un’umanità imperfetta ma degna di salvezza, finché in essa ci sarà un pò di Amore in ogni sua forma.

Quando Bene e Male si alleano.

Quella descritta in Good Omens è infatti un’alleanza improbabile tra Bene e Male: per scongiurare l’Apocalisse, il demone Crowley (David Tennant) e l’angelo Aziraphale (Michael Sheen), che rappresentano le rispettive fazioni sulla Terra, decidono segretamente di unire le loro forze contro i loro stessi ‘capi’.
Sono infatti proprio le forze del Paradiso e le potenze infernali ad aver deciso di scatenare l’Apocalisse, innescata dalla venuta sulla Terra dell’anticristo, come predetto nelle Belle e accurate profezie di Agnes Nutter, scritto secoli prima dall’omonima strega morta sul rogo.

Il romanzo di Pratchett e Gaiman.

Già il binomio Pratchett-Gaiman è sinonimo di mondi fantastici ed ironico divertimento; il libro suddetto, in particolare, è un romanzo umoristico apocalittico, una commedia metafisica e parodistica sull’avvento dell’Apocalisse, scritto a quattro mani dai migliori scrittori del genere dei nostri tempi.

Perciò il compito di Mackinnon, di riportare su schermo l’opera di due mostri sacri, non era dei più facili; ma la serie è stata scritta dallo stesso Gaiman, ed il risultato finale è sorprendente. Good Omens, grazie anche all’ottima scelta degli interpreti, mantiene infatti intatta l’ironia ed il divertimento della carta stampata, proiettando lo spettatore in un mondo reale dove Angeli e Demoni scorrazzano liberamente.

Lo svolgersi della storia.

Ma quella tra l’Angelo biondo ‘Checca del Sud’ e il diabolico ‘occhi di serpente’, non è in realtà, un’alleanza dovuta alle circostanze: scopriamo infatti che i due si conoscono sin dalla creazione del mondo; e nei secoli han coltivato, all’insaputa dei loro ‘superiori’, una bella e longeva amicizia.

Amicizia che è appunto il fulcro di questa storia, raccontataci dalla voce di Dio, ‘doppiato’ in originale dalla brava Frances McDormand.
Uniti da uno scopo comune, salvare il mondo così com’è, Crowley e Aziraphale cercheranno in tutti i modi di evitare l’apocalisse imminente, inizialmente tentando di influenzare lo stesso Anticristo bambino (ma era quello sbagliato), quindi affrontando i quattro cavalieri dell’Apocalisse (Guerra, Carestia, Morte… e un’imberbe ed asessuato Inquinamento, che ha preso il posto dell’antica Pestilenza) ed infine i propri stessi superiori.


Aiutati, a latere, da Anatema Device e Newton Pulsifer, discendenti la prima della stessa Agnes Nutter delle profezie ed il secondo dell’inquisitore che la bruciò viva (anche se in realtà fu il contrario) e persino dal vero Anticristo bambino, Adam Young, cresciuto nella ridente campagna inglese, a Tadfield, insieme ai suoi tre amici del cuore e ad un segugio infernale tramutato in piccolo e dolce terrier, Crowley e Azraphale, due superlativi Tennant e Sheen, riusciranno in extremis nel loro intento… e finanche a salvarsi dalla punizione dei rispettivi, guerrafondai, superiori.

Ci sarà un seguito?

La parentesi Goodomens lockdown su Youtube ha acceso la speranza nei fans di Neil Gaiman e Terry Ptatchett di una seconda miniserie; l’amicizia tra Bene e Male al limite dell’impossibile, e soprattutto la bravura ed il feeling dei due protagonisti, David Tennant e Michael Sheen, hanno colpito nel segno, lasciando il pubblico con il desiderio di altre storie.

Good Omens

  • Anno: 2019
  • Durata: 1 stagione- 6 episodi
  • Distribuzione: Amazon Prime Video
  • Genere: commedia, fantastico
  • Nazionalita: Regno Unito, Stati Uniti
  • Regia: Douglas Mackinnon