Taxidrivers_Sergio Castellitto_Lucca Film Festival

Sergio Castellitto al Lucca Film Festival e Europa Cinema per incontro “cinema e terapia”

L’attore e regista Sergio Castellitto sarà protagonista dell’incontro “Piano d’ascolto: cinema e terapia” a cura di Mario Sesti, l’8 aprile alle ore 18, presso il Teatro del Giglio di Lucca, nell’ambito delle iniziative organizzate dal Lucca Film Festival e Europa Cinema. Castellitto si aggiunge alle star del festival già annunciate nei giorni precedenti: Oliver Stone, Julian Temple, Valeria Golino, Willem Dafoe e Olivier Assayas

La famiglia

Stasera alle 21,05 su Rai Storia La famiglia di Ettore Scola

La famiglia è un film del 1987, diretto da Ettore Scola. Il film, presentato in concorso al 40º Festival di Cannes, è il ritratto di una famiglia borghese italiana visto dall’interno di un appartamento del rione Prati di Roma, dal 1906 al 1986. Il protagonista Carlo è seguito dal suo battesimo fino all’ottantesimo compleanno

Fortunata

Sergio Castellitto gira Fortunata con Jasmine Trinca

Sono in corso a Roma le riprese del nuovo film di Sergio Castellitto, Fortunata, con Jasmine Trinca, Stefano Accorsi, Alessandro Borghi, Edoardo Pesce e con Hanna Schygulla. Il film, che si gira nella periferia romana, è scritto da Margaret Mazzantini. Prodotto da Indigo Film e HT Film in collaborazione con Universal Pictures International

Concorrenza sleale

Stasera alle 23,30 su Canale 5 Concorrenza sleale di Ettore Scola

Concorrenza sleale è un film del 2001 diretto da Ettore Scola. Questo film è riconosciuto come d’interesse culturale nazionale dalla Direzione generale per il cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali italiano, in base alla delibera ministeriale del 7 marzo 2000. Con Gérard Depardieu, Diego Abatantuono, Sergio Castellitto

STD_FarneseRoma-low

Domani 18 giugno serata Dylan Dog al Cinema Farnese Persol

L’universo di Dylan Dog nel documentario che racconta Tiziano Sclavi, il suo creatore, in esclusiva a Roma al Cinema Farnese Persol, accompagnato dal regista e da numerosi disegnatori dei personaggi della Sergio Bonelli Editore. Domani, giovedì 18 giugno a partire dalle ore 20:30, c/o Cinema Farnese Persol
(Campo dè Fiori, 56 – ROMA)

memorie-in-viaggio-verso-auschwitz-2014-Danilo-Monte-002

I Premi de Lo Spiraglio Film Festival della Salute Mentale

Sono stati consegnati i premi de Lo Spiraglio FilmFestival della salute mentale, evento di corti e lungometraggi, che si è tenuto a Roma dal 9 all’11 aprile 2015, presso il MAXXI – Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo. Miglior Lungometraggio: Memorie – In viaggio verso Auschwitz; Miglior Cortometraggio: La valigia

5322ce1f0d25533a32fdd5fe30f76ed4

Nessuno si salva da solo

Il film è un prodotto artistico di nobile e sincero livello; è un racconto sulla creatività e sulla frustrazione della creatività, una riflessione sull’erotismo di coppia all’interno del paradosso tragicomico delle relazioni amorose spesso in bilico tra rabbia e sberleffo

Italian actor Sergio Castellitto and his wife, Italian writer Margaret Mazzantini arrive for the screening of "36 vues du pic Saint Loup" at the Venice film festival on September 7, 2009. "36 vues du pic Saint Loup" is competing for the Golden Lion of the 66th Mostra Internationale d'Arte Cinematografica, the Venice film festival.       AFP PHOTO / Damien Meyer (Photo credit should read DAMIEN MEYER/AFP/Getty Images)

Grandi ospiti a L’Isola del Cinema Giovedi 11 Luglio

Giovedì 11 Luglio, Isola Tiberina. Grande attesa per l’arrivo degli illustri ospiti di questa XIX edizione de L’Isola del Cinema. In Arena si terrà una serata dedicata al cinema, alla letteratura e a tematiche sociali. E’ previsto l’intervento della consolidata coppia formata da Sergio Castellitto e Margaret Mazzantini, nell’ambito di una serata svolta in collaborazione

una-famiglia-perfetta-scena-di-gruppo

Una Famiglia Perfetta

Leone, 50 anni,è un uomo potente, ricco e misterioso, ma soprattutto solo. Lo è a tal punto da arrivare ad ingaggiare una compagnia di attori, per far interpretare loro la famiglia che non ha mai avuto. La recita va in scena la notte di Natale, ma quella che avrebbe dovuto essere la festa più magica e tradizionale dell’anno, si rivela un vero incubo per tutti coloro che capitano a tiro delle stravaganze e del cinismo di Leone.

Venuto-al-mondo-note-di-regia-e-photocall-con-Sergio-Castellitto

Venuto al mondo

Gemma, dopo molti anni di assenza torna a Sarajevo, portando con sé il figlio Pietro. L’occasione è l’invito che le ha fatto Gojko, poeta estroverso e un tempo sua guida in Bosnia, per una mostra fotografica sulla guerra. Gemma proprio in Bosnia, prima dell’inizio del conflitto, aveva conosciuto Diego per il quale aveva mandato all’aria il proprio matrimonio. Da Diego però Gemma, per un suo difetto fisico, non aveva potuto avere figli. Ma il desiderio era così forte da spingerla ad accettare che il marito procreasse con un’altra donna disposta poi a cedere il neonato

1-Alza-la-testa-01-Sergio-Castellitto_mid

Alza la testa (Festival di Roma 2009 In Concorso)

Alessandro Angelini, dopo l’ottimo “L’aria salata”, torna con un lungometraggio in cui si mescolano molti generi, dalla commedia al racconto di formazione, fino al dramma dai toni introspettivi. Sergio Castellitto fornisce l’ennesima eccellente prestazione, con una performance che tocca diversi registri emotivi. Antonio (Castellitto) è un ex-pugile dilettante fallito che cerca di riscattarsi con il

^ Back to Top