Il trailer di Nevermind di Eros Puglielli, dal 1 Agosto al cinema

Le vite di cinque persone vengono stravolte da accadimenti sconcertanti e paradossali. Un avvocato con una deplorevole abitudine; una babysitter alle prese con un nuovo inquietante lavoro; un vecchio amico d’infanzia dal torbido presente; un cuoco con un desiderio inconfessabile e uno psicologo perseguitato da un carroattrezzi.

Nevermind: intervista al regista del film, Eros Puglielli

Nevermind mi pare sia un invito a non prendere le cose troppo sul serio per evitare di preoccuparsi ancora di più. Inoltre, la sua scelta va incontro alla forma del film che trasfigura il dramma dei personaggi in una chiave grottesca, comica e surreale, attraverso la quale si arriva persino a ridere delle disgrazie dei

^ Back to Top