La vita invisibile di Euridice Gusmao: intervista al regista del film, Karim Aïnouz

Vincitore della sezione Un Certain Regard alla scorsa edizione del Festival di Cannes, La vita invisibile di Euridice Gusmao è un affascinare quanto struggente melo contemporaneo dominato da due figure femminili da cui è impossibile non essere conquistati. Impegnato come presidente del GdA Directors Awards, abbiamo avvicinato il regista brasiliano per farci raccontare genesi e realizzazione del film

11 Settembre 2019

La vita invisibile di Eurídice Gusmão di Karim Aïnouz al cinema dal 12 Settembre

Candidato dal Brasile agli Oscar 2020 nella categoria Miglior Film in Lingua Straniera, vincitore di Un Certain Regard al Festival di Cannes e designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani – SNCCI, La vita invisibile di Eurídice Gusmão di Karim Aïnouz sarà al cinema dal 12 Settembre, distribuito da Officine Ubu

11 Settembre 2019
^ Back to Top