The Net di Kim Ki-duk

Un film, quello di Kim Ki-duk, all’altezza del suo standard artistico continuamente impegnato, attraverso storie travolgenti, sul piano sociale, morale, politico ed economico. Nulla è mai lasciato al caso nelle opere del regista coreano che continua a sorprendere, per la sua capacità di incidere, in modo assolutamente artistico sul vissuto di un paese e di un mondo in balia di una deriva capitalistica inarrestabile

Stanotte alle 03,35 su Rai 3 Arirang di Kim Ki-duk

Arirang è un documentario del 2011 diretto da Kim Ki-duk, vincitore del premio per il miglior film della sezione Un Certain Regard al 64º Festival di Cannes. Kim Ki-duk, autore di opere notevoli quali L’isola, Bad guy, Ferro 3, nel 2008 visse un periodo di grande sconforto, che trovò espressione in uno struggente documentario in cui il regista coreano filmava se stesso alle prese con il proprio dilagante dolore. Una testimonianza disarmante che trovò il plauso del pubblico e della critica

L’isola di Kim Ki-duk in dvd

Kim ki-duk spinge il linguaggio fino ai suoi limiti, rivelandone ‘il fuori’, ma senza andarne ‘al di fuori’, e l’iniziale lotta tra uomo e donna, servo e padrone, terra e acqua, viene abilmente disinnescata: nuove e straordinarie figure dell’essere vengono alla luce. Come altro definire, d’altronde, quella splendida visione finale in cui Hyun-Shik si perde nel pelo pubico della donna amata, che diventa un accogliente cespuglio galleggiante sulla superficie sincera dell’acqua?

73 Festival di Venezia: The net di Kim Ki-duk (Cinema del Giardino)

Dispiace dirlo ma appare piatto, fiacco, l’ultimo sforzo di Kim Ki-duk, presentato all’inaugurazione della sezione Cinema del Giardino di questa 73esima Mostra di Venezia, privo del vigore, della grazia e dell’estro che hanno sempre contraddistinto un regista che purtroppo negli ultimi anni sembra essersi adagiato su un livello molto inferiore rispetto alle vette cui ci ha abituato

Stasera alle 23,10 su Rai Movie Pietà di Kim Ki-duk

Pietà (in lingua coreana 피에타) è un film del 2012 diretto da Kim Ki-duk, presentato alla 69ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia dove ha vinto il Leone d’oro. Il titolo si riferisce alla Pietà di Michelangelo e narra il misterioso rapporto che intercorre tra un uomo brutale, che lavora per gli usurai, e una donna di mezza età che sostiene di essere sua madre, mescolando simbolismo cristiano e contenuti altamente sessuali

Stanotte alle 00.40 su Rai Movie Pietà di Kim Ki-duk

Pietà è un film del 2012 diretto da Kim Ki-duk, presentato alla 69ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia dove ha vinto il Leone d’oro. Il titolo si riferisce alla Pietà di Michelangelo e narra il misterioso rapporto che intercorre tra un uomo brutale e una donna di mezza età che sostiene di essere sua madre, mescolando simbolismo cristiano e contenuti altamente sessuali.

Venezia.69: tutti i vincitori!

Leone d’Oro a Pieta di Kim Ki-Duk, Leone d’Argento a The Master, Premio Speciale della giuria a Paradies: Glaube. Tutti i vincitori di Venezia 69!

^ Back to Top