Monos, l’adolescenza di una nazione e di otto baby soldati

Monos è un film sull’adolescenza che, di riflesso, racconta anche la fragilità di una nazione, della Colombia, con le sue contrapposizioni e incertezze

12 Marzo 2020

Vulnerabili parla di quanto possono essere fragili e intense le relazioni familiari

Gilles Bordou risveglia i fantasmi di ognuno e sa farlo con stile, sobrietà e una piacevole inventiva. Vicende molto private, dolorose, che si sciolgono solo quando ci si affida all’autenticità del voler bene e ci si tutela da chi ama solo a parole

11 Marzo 2020

Doppia pelle di Quentin Duplex, un film fuori dal comune con due bravissimi attori

Presentato in apertura alla Quinzaine des Realisateurs del Festival di Cannes dello scorso anno, Doppia pelle di di Quentin Duplex è un’opera forte, nella sua identità e nel messaggio che lancia

7 Marzo 2020

Dal regista di Monsters University, arriva Onward – Oltre la magia a cui prestano la voce Chris Pratt e Tom Holland

Onward di Dan Scanlon , il nuovo progetto targato Disney/Pixar, è un’opera piena di magia e di buoni sentimenti

26 Febbraio 2020

The Grudge: l’ennesimo remake di cui davvero non si sentiva il bisogno

La nuova pellicola su The Grudge (e siamo a quota nove), prodotta questa volta da Sam Raimi, non s’avvicina minimamente al capolavoro originale del 2002 diretto da Takashi Shimizu

24 Febbraio 2020
Criminali come noi

Criminali come noi di Sebastian Borensztein, un film divertente che guarda alla Commedia all’italiana

Il film, che è tratto dal romanzo La noche de la Usina, scritto da Eduardo Sacheri, è stato presentato all’ultimo Festival di Toronto e ha vinto un Goya come miglior film latino-americano

21 Febbraio 2020
Doppio sospetto

Doppio sospetto di Olivier Masset-Depasse, un film un po’ noir e un po’ thriller, hitchcockiano

Con Doppio sospetto Masset-Depasse sembra realizzare più un esercizio di stile, un “compito per casa” ben confezionato, che un’opera ispirata e completa fino in fondo

18 Febbraio 2020
Il Lago delle Oche Selvatiche di Diao Yinan

Il lago delle Oche Selvatiche di Diao Yinan

Un condensato di energia nera, di rabbia graffiante, di fango, di liquidi organici e di malvagità: Diao Yinan porta il suo nuovo film Il Lago delle Oche Selvatiche a degli estremi umani, dedicando contemporaneamente una cura alla regia quasi manieristica. Il brutto dell’essere umano e la grazia filmica convivono nella nuova opera, la quarta di questo regista

17 Febbraio 2020
marriage story

Marriage Story: il dramma della fine di un amore

Charlie e Nicole si separano. Tra loro un figlio di 8 anni e molto altro di irrisolto. Scarlett Johansson e Adam Driver in un drammatico racconto diretto da Noah Baumbach sulla fine di un amore

15 Febbraio 2020

Fabrizio De Andrè e PFM. Il concerto ritrovato, un documento straordinario sul poeta di Genova

Nelle sale solo il 17, il 18 e il 19 Febbraio, Fabrizio De Andrè e PFM. Il concerto ritrovato è un film che porta a conoscenza di uno straordinario documento, ovvero la registrazione audio-video di uno storico concerto che Fabrizio tenne a Genova il 3 Gennaio del 1979 insieme alla Premiata Forneria Marconi

14 Febbraio 2020

Dopo la vittoria di Parasite agli Oscar, arriva nelle sale il secondo film di Bong Joon-ho, Memorie di un assassino

Dopo la vittoria agli Oscar di Parasite (miglior film, miglior film internazionale, miglior regia e miglior sceneggiatura originale), esce nelle sale il secondo lungometraggio di Bong Joon-ho, Memorie di una assassino (2003), un film di grande ingegno in cui il regista coreano mostrava già il suo spiccato talento. Da non perdere

12 Febbraio 2020
Il delitto Mattarella

Il delitto Mattarella di Aurelio Grimaldi racconta con lucidità e chiarezza un pezzo di storia del nostro paese

In quest’epoca in cui la pochezza politica può indurre a santificazioni inopportune, amnesie storiche e superficialità di analisi, ben venga un film che ancora crede nell’esistenza del vero e del falso, del giusto e dello sbagliato

11 Febbraio 2020
Hotel degli amori smarriti

Con Hotel degli amori smarriti Christophe Honorè racconta l’irrazionalità dei sentimenti

Con la sua ultima fatica cinematografica Christophe Honorè torna ai temi a lui cari, trascinandoci nel sentiero dell’irrazionalità dei sentimenti umani

8 Febbraio 2020

Shia LaBeouf mette in scena la sua vita in Honey Boy di Alma Har’el

Il cinema come terapia. Così è quello di Shia LaBeouf in Honey Boy di Alma Har’el, in cui l’attore di Transformer e di Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo mette nero su bianco i trascorsi di un’infanzia segnata dalla precocità del talento artistico e dal drammatico rapporto con la figura paterna

8 Febbraio 2020

La Gomera di Corneliu Porumboiu, un film originale nella sua pluralità di generi

Con il suo ultimo film, La Gomera, Corneliu Porumboiu conduce a conseguenze estreme quelle che sono state fin qui le sue provocazioni linguistiche e cinematografiche. Gioca con generi, citazioni, immagini, musiche, a suggerirci, anzi a dirci sfrontatamente, quanto ciò che vediamo sullo schermo sia solo una possibile versione del reale. Quanti potrebbero essere i sottintesi,

4 Febbraio 2020

Il diritto di opporsi di Destin Daniel Cretton: torna al cinema la questione della pena di morte

Un caso esemplare Il diritto di opporsi di Destin Daniel Cretton presentava la caratteristica non comune di annoverare una matrice culturale e artistica condivisa da una parte importante del cast. Destin Daniel Cretton, sceneggiatore e regista del film, così come due degli interpreti, rispettivamente Michael B. Jordan, qui nei panni di Bryan Stevenson, avvocato che

1 Febbraio 2020
Gli anni più belli di Gabriele Muccino

Con Gli anni più belli Gabriele Muccino guarda all’Ettore Scola di C’eravamo tanto amati

Gabriele Muccino porta avanti il suo percorso di ricongiungimento con il cinema dei padri e, dopo l’omaggio a La terrazza di A casa tutti bene, torna a guardare a Scola, confrontandosi addirittura con il capolavoro C’eravamo tanto amati, del quale, con tutte le differenze del caso, questo Gli anni più belli sembra a tratti quasi un remake

31 Gennaio 2020
Villetta con ospiti di Ivano De Matteo

Villetta con ospiti, il ritorno di Ivano De Matteo sul grande schermo

Ivano De Matteo aveva già avuto modo di mostrare talento con i suoi precedenti film: Gli equilibristi (2012) e I nostri ragazzi (2014), ma con quest’ultima opera ha confermato la sua bravura di cineasta dirigendo un ottimo cast di attori

29 Gennaio 2020

Judy Garland rivive nell’eccellente prestazione di Renée Zellweger

Judy Gardland è un personaggio molteplice e sfaccettato, raccontato a meraviglia dalla bella interpretazione di Renée Zellweger, che ha trasformato con intelligenza il personaggio, adattandolo alle sue corde

28 Gennaio 2020

Con 1917 Sam Mendes mette magistralmente in scena l’orrore della guerra

1917 di Sam Mendes racconta il viaggio di due soldati inglesi da un punto all’altro del fronte francese durante la Prima Guerra Mondiale che devono portare un messaggio per fermare un attacco contro le trincee tedesche. Il caporale Schofield (George MacKay) e il caporale Blake (Dean-Charles Chapman), entro il giorno dopo, hanno il compito di

19 Gennaio 2020
Il cinema come preghiera

Il cinema come preghiera: la poesia e il destino del mondo nel cinema di Andrej Tarkovskij

Andrey A. Tarkovskiyj, il figlio del grande cineasta russo, con il documentario Il cinema come preghiera ne ripercorre, attraverso immagini e materiale inedito, la storia privata e professionale, offrendone un ritratto a 360 gradi e una visione d’insieme. Da non perdere

18 Gennaio 2020
Richard Jewell

Richard Jewell: Clint Eastwood realizza un film politico che rispecchia il dibattito statunitense di questi anni

Clint Eastwood rilegge in chiave in chiave “antisistema” il fallimento delle indagini dell’FBI per l’attentato alle Olimpiadi del 1996 ad Atlanta, realizzando un film fortemente politico che rispecchia appieno il dibattito statunitense di questi ultimi anni

15 Gennaio 2020

Herzog incontra Gorbaciov: quando il mondo guardò al futuro con una nuova speranza

Werner Herzog, attraverso tre incontri scanditi in un arco temporale di sei messi, dà corpo a un film-intervista in cui l’ormai ottantanovenne ex presidente dell’Unione Sovietica fornisce un quadro complessivo di quello che fu il periodo che lo vide al centro dell’attenzione mondiale

14 Gennaio 2020
Piccole donne

Piccole donne di Greta Gerwig: arriva nelle sale un nuovo adattamento del romanzo di Louisa M. Alcott

La “piccola donna” di nome Jo indica la strada Dal lontano 1868 – anno della prima pubblicazione – ad oggi, sono stati realizzati ben sette adattamenti cinematografici di Piccole donne. L’ultimo, in ordine cronologico, è firmato da uno dei nomi più interessanti e promettenti degli ultimi anni: Greta Gerwig. Formatasi tra le fila di Noah

9 Gennaio 2020
Il terzo omicidio

Il terzo omicidio: Kore-eda Hirokazu rimane fedele al suo modo di fare cinema

ll terzo omicidio di Kore-eda Hirokazu pur facendo sue le regole del genere nella costruzione di una narrativa che dissemina dubbi, tensione e colpi di scena, rimane comunque fedele al modo di fare cinema del suo regista

20 Dicembre 2019

Sorry we missed you di Ken Loach: la tragedia del vivere quotidiano senza diritti

Con il suo ultimo film, Sorry we missed you, Ken Loach è ancora più spietato nei confronti della contemporaneità, e sempre più empatico verso i suoi personaggi

19 Dicembre 2019
Che fine ha fatto Bernadette?

Che fine ha fatto Bernadette? di Richard Linklater, con un’eccellente Cate Blanchett

Pervaso da alcuni temi cardine della poetica di Richard Linklater, come lo sono il punto di vista nostalgico sugli anni della giovinezza e, ancora, la difficoltà di crescere e di diventare adulti, al contrario di quanto si possa pensare Che fine ha fatto Bernadette? è un film positivo e pieno di speranza

18 Dicembre 2019
Pinocchio di Matteo Garrone

Matteo Garrone, Roberto Benigni e Pinocchio, la favola immortale di Carlo Collodi: la scommessa sarà vinta?

Matteo Garrone ha voluto realizzare un Pinocchio popolare, semplice, fruibile da una vasta platea, contando più sulla forza della favola che sulle invenzioni di regia. Vincerà la scommessa?

13 Dicembre 2019

Nancy di Christina Choe: il baricentro perturbante e instabile della identità

Il 12 dicembre arriva in sala grazie a Mariposa Cinematografica e 30 Holding un singolare debutto cinematografico già carico di riconoscimenti: Nancy, opera prima di Christina Choe. Nancy è una donna sola e relegata dalla vita, con una madre ostile e malata. All’improvviso un annuncio in tv pare offrirle un sogno ed una redenzione a

12 Dicembre 2019
Dio è donna e si chiama Petrunya di Teona Strugar Mitevska

Dio è donna e si chiama Petrunya di Teona Strugar Mitevska, un film intenso, femminile e femminista

Un film femminile e femminista Con Dio è donna e si chiama Petrunia, presentato e acclamato al Festival di Berlino 2019, e a quello di Torino a Novembre, la regista macedone Teona Strugar Mitevska ha realizzato un film intenso, femminile e femminista. Come sostiene lei stessa, “ogni film con un personaggio femminile fuori dagli schemi

5 Dicembre 2019

Cena con delitto – Knives Out di Rian Johnson: un’interessante rivisitazione di un genere da tempo messo in soffitta

Scritto, diretto e interpretato con rara maestria, Cena con delitto – Knives Out di Rian Johnson rappresenta qualcosa di sorprendentemente fresco nell’attuale panorama cinematografico di area mainstream, pur lavorando su una divertita riscrittura del canovaccio narrativo che, tra unità di luogo e personaggi archetipici, si fonda sul più classico dei whodunit

3 Dicembre 2019

Il peccato – Il furore di Michelangelo: Andrey Konchalovsky racconta il grande genio italiano

Andrey Konchalovsky racconta Michelangelo, l’uomo, il suo genio creativo in un grande affresco sul Rinascimento italiano

21 Novembre 2019

Miserere di Babis Makridis, un viaggio esistenziale surreale e irresistibile

Compassione – dal latino cum patior – soffro con – e dal greco συμπἀθεια, sym patheia – “simpatia” provare emozioni con… – è un sentimento per il quale un individuo percepisce emozionalmente la sofferenza altrui desiderando di alleviarla. Atteggiamento comprensivo e soccorrevole verso uno stato penoso: umana cosa è l’avere compassione. Il concetto di compassione richiama

25 Ottobre 2019

Festa del Cinema di Roma: The Irishman di Martin Scorsese

L’attesissimo nuovo lavoro di Martin Scorsese compendia efficacemente l’epicità del suo cinema

25 Ottobre 2019

Tutto il mio folle amore di Gabriele Salvatores, un film che arriva dritto al cuore

Dopo aver diretto i due capitoli de Il ragazzo invisibile, Salvatores ritorna al cinema con un film che riesce a descrivere con delicatezza un tema complesso come quello della diversità. Tutto il mio folle amore arriva dritto al cuore

24 Ottobre 2019

Nella mente del genio: Io, Leonardo, diretto da Jesus Garces Lambert

Pensare di fare un film incentrato sulla vita, le opere e la personalità di una figura come Leonardo Da Vinci fa parte di una progettualità che di solito ha più a che vedere con gli aspetti celebrativi e della divulgazione che con quelli afferenti al cinema. Dunque, la scommessa di un’operazione come quella messa in

6 Ottobre 2019

La verità: ancora legami familiari e importanza della memoria nel nuovo film di Kore-eda

La prima volta in terra straniera per il cineasta giapponese si traduce in una pellicola leggera e intensa al tempo stesso, ben supporta da un cast di assoluto rilievo

3 Ottobre 2019

Con Non si può morire ballando, Andrea Castoldi mette in scena con pudore malattia e affetti

Andrea Castoldi, al suo terzo lungometraggio di cinema indipendente, con Non si può morire ballando descrive una relazione fraterna colta in un momento particolarmente doloroso. Ottima interpretazione di Mauro Negri e Salvatore Palombi, in una sintonia perfetta

1 Ottobre 2019

Manta Ray, un film visionario che si muove tra universale e particolare

Lungometraggio vincitore della sezione Orizzonti della 75esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia, nonché film designato dalla Critica, Manta Ray del tailandese Phuttiphong Aroonpheng arriva nelle nostre sale dal 10 Ottobre

1 Ottobre 2019

Una canzone per mio padre: amare oltre il possibile

Un canzone per mio padre fornisce un’occasione di riflessione per i giovani e per tutti coloro che si occupano di violenza e di dipendenze

24 Settembre 2019
^ Back to Top