Film Festival dei Diritti Umani di Lugano: A mano disarmata di Claudio Bonivento

Il merito del film sta nell’approfondire il contesto, ovvero le reazioni, i pensieri e i comportamenti di chi circonda Federica Angeli e interagisce con lei, dai familiari alle istituzioni, dopo la sua inequivocabile scelta di onestà e denuncia. Finalmente una storia di contrasto alla mafia che racconta ciò che veramente interessa alla protagonista e agli spettatori che in ella si immedesimano, tanto più rilevante in quanto davvero accaduta.

15 Ottobre 2019

Film Festival Diritti Umani Lugano: due prime svizzere e “A mano disarmata”

Si apre nel segno della denuncia la seconda giornata del Festival, con la proiezione di Zero Impunity (Cinema Corso, ore 10), presentato in collaborazione con Amnesty International. Zero Impunity è un progetto transmedia, un documentario d’accusa delle violazioni dei diritti umani e un invito all’azione, che passa attraverso le più svariate parti del mondo, tra

9 Ottobre 2019

A mano disarmata di Claudio Bonivento con Claudia Gerini, il film su Federica Angeli, in sala dal 6 Giugno

Uscirà nelle sale il 6 giugno, distribuito da Eagle Pictures, A mano disarmata, il nuovo film di Claudio Bonivento interpretato da Claudia Gerini, nel ruolo di Federica Angeli, la giornalista di Repubblica che dal 2013 vive sotto scorta a causa delle minacce mafiose ricevute per le sue inchieste sulla criminalità organizzata a Ostia. Il film è tratto dall’omonimo libro autobiografico di Federica Angeli. La sceneggiatura è firmata da Domitilla Shaula Di Pietro in collaborazione con la stessa Angeli

30 Maggio 2019

Il trailer di A mano disarmata, dal 6 Giugno al cinema

La sfida alla malavita con un’unica arma: la penna. Nel solco di un giornalismo nobile, con etica e coerenza, la giornalista  Federica Angeli (Claudia Gerini) ha deciso di usare la propria vita per una causa civile, la lotta ai clan.

7 Aprile 2019
^ Back to Top