28 FCAAAL: Severina di Felipe Hirsch racconta una storia d’amore con eleganza e semplicità

Severina è un’opera che addolcisce il cuore dello spettatore, ammaliato dalla magia delle immagini che Felipe Hirsch riesce a comporre, come un romanzo minimalista moderno. Una pellicola riuscita di una voce autoriale cristallina capace di gestire tempi e spazi con eleganza e semplicità

21 Marzo 2018

70 Festival di Locarno: assegnato il Pardo d’oro a Mrs. Fang di Wang Bing

Il Pardo d’oro del 70 Festival di Locarno è stato assegnato al regista cinese Wang Bing con Mrs Fang. Bella sorpresa il riconoscimento al film horror As Boas Maneiras alla coppia di registi brasiliani Juliana Rojas e Marco Dutra. A Isabelle Huppert il premio per la migliore interpretazione femminile

12 Agosto 2017

Locarno 70 (Piazza Grande): in Atomic Blonde di David Leitch, una formidabile Charlize Theron interpreta un James Bond al femminile

In Atomic Blonde di David Leitch, con una formidabile prova di recitazione, Charlize Theron interpreta un James Bond al femminile. Opera dallo stile fumettistico, dove il corpo dell’attrice si fa trumento di trasmissione emotiva e fascinazione visiva continua

12 Agosto 2017

Locarno 70 (Concorso): Gli asteroidi di Germano Maccioni, dramma generazionale poco convincente

Gli asteroidi di Germano Maccioni, unica pellicola italiana presentata nel concorso internazionale al Festival di Locarno, è un’opera prima poco convincente. Un film autoreferenziale, appiattito su una modalità già vecchia di concepire il cinema

11 Agosto 2017

Locarno 70 (Piazza Grande): The Big Sick di Michael Showalter, commedia dei buoni sentimenti ispirata a una storia vera

The Big Sick di Michael Showalter è commedia dei buoni sentimenti, tratta dalla storia vera dell’attore comico Kumail Nanjiani e di sua moglie Emily. Un nuovo prodotto del re della commedia americana contemporanea Judd Apatow

11 Agosto 2017

Locarno 70 (Concorso): As Boas Maneiras di Juliana Rojas e Marco Dutra, un horror di qualità che racconta temi classici con originalità

As Boas Maneiras della coppia di registi brasiliani Juliana Rojas e Marco Dutra (autori anche della sceneggiatura e della colonna sonora) non solo sono un altro esempio della vitalità dell’industria dei paesi sudamericani (Brasile, Argentina, Cile) che in questi ultimi anni si sono inseriti sulla scena del cinema mondiale, ma anche un riconoscimento di una

10 Agosto 2017

Locarno 70 (Concorso): Did You Wonder Who Fired the Gun? di Travis Wilkerson, documentario sul cuore nero e razzista dell’America

Travis Wilkerson con Did You Wonder Who Fired the Gun? utilizza la scrittura visiva per raccontare una storia personale: l’omicidio di Bill Spann, un nero, compiuto dal bisnonno S.E. Branch nel 1946. Attraverso la storia familiare e privata, il regista dipinge un radicale ritratto del cuore nero americano

10 Agosto 2017

Locarno 70 (Piazza Grande): Sparring di Samuel Jouy, un dramma sugli sconfitti del mondo del pugilato

Mathieu Kassovitz interpreta un pugile in cerca di rivalsa in Sparring di Samuel Jouy, dramma sugli sconfitti del mondo del pugilato

9 Agosto 2017

Locarno 70 (Concorso): Charleston di Andrei Cretulescu, commedia amara che continua il felice momento del cinema rumeno

Charleston, opera prima di Andrei Cretulescu, è una commedia amara che si inserisce nel felice momento della giovane cinematografia rumena. Una storia di due uomini dalle psicologie contrapposte alle prese con la rielaborazione della perdita della donna amata

8 Agosto 2017

Cineasti del presente (70 Festival di Locarno): disponibile on line per la visione gratuita Severina di Felipe Hirsch

  Come annunciato in un precedente articolo, prosegue felicemente la partnership tra Taxi Drivers e Festival Scope, una piattaforma online per professionisti e amanti del cinema. Dal 4 al 20 Agosto potrai guardare ben 9 lungometraggi provenienti dal 70 Festival di Locarno (Cineasti del Presente). Sono disponibili 400 biglietti per film, e l’accesso è consentito fino ad esaurimento posti (“primo arrivato, primo servito”). Per

7 Agosto 2017

Locarno 70 (Concorso): Gemini di Aaron Katz, neo noir al femminile in una riuscita rivisitazione del genere

Siamo dalle parti del neo noir con Gemini. Il giovane regista Aaron Katz, già al suo quinto film, racconta una storia con tutti gli stilemi del genere. Inoltre, citazioni dal cinema di Brian De Palma, ma anche dal Paul Schrader di American Gigolò e ovviamente al noir più classico

6 Agosto 2017

Cineasti del presente (70 Festival di Locarno): disponibile on line per la visione gratuita Scary Mother di Ana Urushadze

Dal 4 al 20 Agosto potrai guardare ben 9 lungometraggi provenienti dal 70 Festival di Locarno (Cineasti del Presente). Sono disponibili 400 biglietti per film, e l’accesso è consentito fino ad esaurimento posti (“primo arrivato, primo servito”). Per poter accedere alla visione dei film, ci si deve prima registrare alla piattaforma di Festival Scope. Il primo film di cui vi proponiamo la visione è Scary Mother di Ana Urushadze

4 Agosto 2017
^ Back to Top