fbpx
Connect with us

Latest News

‘Ziggy Stardust: The Global Premiere’ il concerto evento di Bowie al cinema

'Ziggy Stardust: The Global Premiere' porta in sala per i suoi 50 anni l'ultimo concerto del 1973 di David Bowie nei panni del suo alter ego Ziggy. Dal 3 al 5 luglio nei cinema The Space.

Pubblicato

il

Ziggy Stardust: The Global Premiere

L’imperdibile ‘Ziggy Stardust: The Global premiere, il film concerto dell’ultima celebre performance di David Bowie nei panni del suo alter ego alieno Ziggy Stardust, porta al cinema il Duca Bianco a 50 anni dall’esibizione. La pellicola è la versione restaurata digitalmente in 4K ed estesa di ‘Ziggy Stardust and the Spiders from Mars: The motion Picture’ di D. A. Pennebaker, preceduto da un intervento esclusivo degli amici e collaboratori di Bowie in diretta dall’Hammersmith Apollo. L’evento sarà trasmesso live in Italia in esclusiva per The Space cinema durante lo spettacolo delle 20:00 del 3 luglio. Il film rimarrà in sala fino al 5 Luglio.

Ziggy Stardust: The Global premiere- il film restaurato

Ziggy Stardust: The Global Premiere (qui il sito ufficiale) porta in sala le immagini originali del concerto, riprese in 16 mm nella notte del 3 luglio 1973 all’Hammersmith Odeon di Londra, da D. A. Pennebaker, famoso per aver documentato le esibizioni di alcuni dei più famosi artisti musicali del tempo, come Bob Dylan, John Lennon, Chuck Berry, Jimmy Hendrix e molti altri. Secondo le sue testimonianze, Pennebaker doveva girare solo alcuni spezzoni ma, incantato dal carisma il Duca Bianco decise di girare un intero lungometraggio. Fu una mossa fortunata: Bowie non aveva infatti annunciato pubblicamente la decisione di smettere i panni di Ziggy, personaggio che lo aveva consolidato come rockstar mondiale. 

Il film cattura le immagini esclusive di Bowie nel suo camerino (insieme all’amico Ringo Star) e sul palco insieme alla band di supporto Spider from mars (Mick Ronson, Trevor Bolder e Mick Woodmansey) e la performance del leggendario chitarrista Jeff Beck, originariamente esclusa dal film.

D. A. Pennebaker era già stato autore di ‘Don’t Look Back’, documentario sulla tournee di Bob Dylan del 1965: qui la recensione.

Interventi esclusivi e l’evento live

Il film sarà preceduto dal red carpet e da un momento di Q&A in diretta dalla location originale del concerto, il leggendario Hammersmith Apollo (o Hammersmith Odeon), noto per aver ospitato i concerti dei Beatles, Queen, Eric Clapton, The Who e molte altre leggende del rock e del blues. Ad aprire lo show sarà nuovamente Mike Garson che, come nella sera di cinquant’anni fa, suonerà al pianoforte un medley di brani di Bowie.

Il panel vedrà la mediazione di Phil Alexander, apprezzato editore musicale, e verterà sull’eredità dello spettacolo originale e della risonanza pan-generazionale di Ziggy. Tra gli ospiti sono stati annunciati l’attore Richard E Grant, il regista Don Letts, la conduttrice radiofonica Danielle Perry, lo stilista Ken Scott e il cantante Suggs. L’intervento sarà trasmesso in versione originale, sottotitolata in italiano.

Dopo il documentario ‘Moonage Daydream‘, presentato a Cannes, i fan di David Bowie potranno rivedere l’artista sul grande schermo.

QUI IL TRAILER:

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

Ziggy Stardust: The Global Premiere

  • Anno: 2023
  • Durata: 102 min.
  • Genere: Film concerto
  • Regia: D.A. Pennebaker
  • Data di uscita: 03-July-2023