fbpx
Connect with us

ANTICIPAZIONI

‘Assassinio sul Nilo’ il trailer non nasconde Armie Hammer, ma il press tour rimane incerto

Un futuro ancora da definire in maniera nitida per il nuovo film diretto e interpretato da Kenneth Branagh

Publicato

il

Dopo sei ritardi in due anni, la Disney sta finalmente andando avanti con i piani per la prima di Assassinio sul Nilo, e il trailer del prossimo film del regista Kenneth Branagh.

Assassinio sul Nilo: il trailer e Armie Hammer

Ma prima che il thriller sbarchi sul grande schermo, lo studio dovrà superare un potenziale incubo che circonda Armie Hammer, che ha affrontato accuse di abusi sessuali dopo la fine delle riprese. Appare (a malapena) nell’ultimo trailer, ma il suo coinvolgimento nel press tour del film, che sarebbe di rigore per qualsiasi attore con un ruolo importante, rimane poco chiaro.

Nei mesi successivi alle accuse di stupro e abuso, Hammer è stato quasi ufficialmente estromesso da Hollywood. Ha abbandonato Shotgun Wedding di Jennifer Lopez, il thriller Billion Dollar Spy, la serie della Paramount Plus The Offer e la commedia di Broadway The Minutes. È stato anche abbandonato dalla sua agenzia di talenti, WME. Hammer ha negato tutte le accuse che gli sono state rivolte e recentemente è uscito da un centro di trattamento.

Nel caso di Assassinio sul Nilo, tuttavia, la Disney aveva già indicato che la compagnia non aveva intenzione di sostituire Hammer o di tagliare il suo ruolo. Nel trailer di Assassinio sul Nilo è chiaro che lo studio ha tentato di minimizzare, anche se non di cancellare completamente, la sua apparizione. Nei due minuti di clip, egli si materializza diverse volte, ma pronuncia a malapena una frase di dialogo. La Disney ha anche rivelato un nuovo poster, in cui Hammer è notevolmente in mostra.

 

La Locandina

L’eventuale sostituzione di Hammer: altri precedenti

La Disney aveva la possibilità di rigirare parti del film o di rifare il ruolo di Hammer, il che sarebbe stata una mossa rara anche se non senza precedenti. Nel 2017, la Sony ha licenziato Kevin Spacey da Tutti i soldi del mondo e ha sostituito l’attore caduto in disgrazia con Christopher Plummer. Ma la Disney non ha mai preso in considerazione queste scelte perché sarebbero costate decine di milioni di dollari oltre ai pantani della produzione.

Come precedentemente riportato, Hammer è stato accusato di stupro, aggressione sessuale e comportamento abusivo da parte di partner extraconiugali. Hammer ha negato con veemenza le accuse, anche se le accuse criminali hanno portato a un’indagine della polizia di Los Angeles con Hammer come principale sospettato – qualcosa che la Disney ha appreso quando la notizia è arrivata alla stampa. All’inizio dell’anno, un avvocato di Hammer ha detto che «ha sostenuto che tutte le sue interazioni … sono state completamente consensuali, discusse e concordate in anticipo, e reciprocamente partecipative».

C’erano voci che dicevano che Assassinio sul Nilo avrebbe saltato del tutto i cinema e sarebbe stato trasmesso in anteprima su Disney Plus o Hulu. Tuttavia, la Disney deve rilasciare il film esclusivamente nei cinema a causa di obblighi contrattuali come acquisizione della 20th Century. E poi, il suo predecessore, Assassinio sull’Orient Express, è stato un enorme successo al botteghino.

assassinio sul nilo trailer

La trama e il resto del cast

Fortunatamente per la Disney, Hammer non è l’unico volto famoso nel film. Assassinio sul Nilo è incentrato su Branagh nei panni del famoso detective Hercule Poirot mentre indaga sull’omicidio di una giovane ereditiera a bordo di una nave da crociera che sta navigando sul fiume Nilo. Insieme a Hammer e Branagh, il cast stellare include Gal Gadot, Letitia Wright, Annette Bening e Russell Brand.

Alcune dichiarazioni

«La visione ampia ed elegante di Ken per questa storia classica merita di essere vista sul più grande schermo possibile – ha detto il presidente della 20th Century Studios Steve Asbell in una dichiarazione – Siamo così orgogliosi di questo film, del nostro brillante cast e del lavoro stellare che è stato fatto per portare Assassinio sul Nilo sullo schermo. Sappiamo che il pubblico non vede l’ora di vivere la prossima avventura di Hercule Poirot, e siamo entusiasti di continuare a lavorare con Ken che presta la sua magistrale visione narrativa al nuovo film di questo celebre franchise».

James Prichard, presidente e amministratore delegato di Agatha Christie Ltd., aggiunge: «Più di 100 anni dopo la pubblicazione del primo romanzo di Agatha Christie, le sue opere di narrativa poliziesca rimangono immensamente popolari e continuano ad essere scoperte nuovamente da persone di tutto il mondo. Sono entusiasta che la Disney e i nostri partner credano in questo franchise, che ha contribuito a introdurre milioni di nuovi fan alle opere classiche della Christie. Siamo onorati di essere in affari con Disney, Ken e tutti coloro che si dedicano a preservare la lunga eredità di questi titoli per le generazioni future».

Il trailer di Assassinio sul Nilo

Leggi anche: Assassinio sul Nilo di Kenneth Branagh: il trailer e le prime immagini

(Fonte Variety)

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.