fbpx
Connect with us

TOP STORIES

COME VENDERE DROGA ONLINE: la recensione della serie tv in streaming su Netflix

Il nuovo serial Netflix da una storia vera: un ragazzo, dopo una delusione d'amore, decide di vendere droga online con l'amico, dando il via ad una concatenazione di eventi

Publicato

il

Recensione, cast, trailer e uscita di Come vendere droga on line (in fretta), da una idea di Philipp Käßbohrer e Matthias Murmanntrama, su Netflix.

La droga diventa davvero un pretesto per raccontare una generazione sola, fragile e disillusa, che trova la propria illusoria identità dietro la protezione dello schermo di un computer!

Che cosa ci aspetta

Rinunciate subito a pensare a BREAKING BAD: non basta certo parlare di droga casalinga per essere subito accusati di copiare da Vince Gilligan.

Men che men lo fa COME VENDERE DROGA ONLINE (IN FRETTA), nuovissima serie di Netflix con una seconda stagione il 21 luglio 2020: che addirittura è ispirata ad una storia vera, nonostante racconti di un adolescente che gestisce un impero della droga dalla sua cameretta.

La Trama

Il timido Mortiz è innamoratissimo della sua compagna di liceo Lisa: la ragazza però, ritornando in Germania da un anno sabbatico negli Stati Uniti, decide di prendersi una pausa dalla loro relazione per provare nuove esperienze.

Moritz allora, coadiuvato dall’amico Lenny, decide di iniziare a vendere droga a scuola: pian piano la situazione sfuggirà ad entrambi di mano, fino a diventare i due ragazzi due leader dello spaccio.

METAFORE E DOLORI

Sarà che la storia, nonostante sia ambientata in Germania, ha maglie così larghe da lasciare spazio all’immedesimazione ad ogni latitudine; sarà anche che la durata di ogni episodio, 30 minuti, è tale che, unita ad un’immediatezza di scrittura impressionante, rende la visione incredibilmente fresca; ma sarà soprattutto che gli ideatori della serie, Philipp Käßbohrer e Matthias Murmann, hanno saputo rielaborare i fatti veri, accaduti a Lipsia, nel 2015, incatenando il racconto ad una storia potente sul potere dell’amicizia e sulle difficoltà del passaggio dell’età adulta.

Ma ancora più a fondo: COME VENDERE DROGA ONLINE è una storia profonda e toccante sulla solitudine dell’adolescenza e sull’accettazione dell’abbandono e della solitudine.

E ci sono alcuni passaggi, in questi sei episodi, che possiedono veramente una carica emotiva fortissima, che non viene né dalla commiserazione né da un facile pietismo, ma semplicemente da una scrittura brillante, sottile e intelligente e un lavoro eccellente su tutti i personaggi, con qualche spreco per quelli secondari che non trovano il giusto spazio (ma parliamo di un minutaggio complessivo di 180’).

Ma l’età difficile per antonomasia c’è tutta: con le relazioni sempre complicate e in punta di penna con i genitori, con le turbinose prime esperienze amorose, con i tradimenti e le sofferenze della vera amicizia.

Insomma: la droga diventa davvero un pretesto per raccontare una generazione sola, fragile e disillusa, che trova la propria illusoria identità dietro la protezione dello schermo di un computer, che scambia la vita virtuale per l’esistenza vera, che indossa le emoticon sulla faccia per dimostrare avere un carattere: insomma, una generazione costretta a subire ingiustizie che stenta a trovare una propria identità, persa e abbagliata dalla luminosa escandescenza dei social. “Quanto siamo diversi dalla vita reale?”, si chiede Moritz ad un certo punto. Ognuno risponda per sè.

 

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

  • Anno: 2019
  • Durata: 12 episodi, 2 stagioni
  • Distribuzione: Netflix
  • Genere: teen drama
  • Nazionalita: Germania
  • Regia: aavv
  • Data di uscita: 21-July-2020