Conferenza di presentazione della XVIII edizione de L’Isola del Cinema

Si è svolta martedì 26 giugno, presso la prestigiosa sede di Civita, in piazza Venezia, la conferenza di presentazione della XVIII edizione de L’Isola del Cinema (18 giugno – 2 settembre 2012), che come ogni anno si terrà nella cornice mozzafiato dell’Isola Tiberina. Le Istituzioni sono state rappresentate dall’assessore regionale Fabiana Santini e da quello comunale Dino Gasperini. A condurre l’incontro ci ha pensato il direttore artistico della rassegna, Giorgio Ginori.

Non sono state dette cose che non fossero le immancabili e tuttavia doverose considerazioni che anticipano un evento così ben consolidato all’interno della Estate Romana. Ginori ha tuttavia posto l’accento sui numeri della rassegna: ben 77 serate, con oltre 200 film, proiettati su 4 schermi. Saranno 15 le anteprime nazionali e 4 i concorsi. Da ciò si evince che siamo davanti a una rassegna di un certo peso.

Ginori ha inoltre voluto brevemente chiarire quelle che sono le tre direttive principali che da sempre animano questo evento. Ovvero, un forte interesse per i giovani autori italiani. Una spiccata attenzione anche per la cinematografia internazionale, grazie alla sezione Isola Mondo (26 giugno – 23 agosto), giunta alla terza edizione. Infine, la costante ricerca di un cinema di qualità. A tal proposito, è intervenuto il regista Antonio Falduto, autore de Il console italiano (2011), anche esso presente nella rassegna, affermando: “Che si tratta di un evento che coniuga qualità e gusto popolare, visto che il cinema deve esser fatto per la gente”. Insieme a lui, erano presenti le due protagoniste della pellicola, Giuliana De Sio e Lira Kohl, attrice e cantante sudafricana.

Infine, segnaliamo come L’Isola del Cinema presenterà questo anno la I edizione del Concorso di Cortometraggi “Mamma Roma” e i suoi quartieri, rivolto a tutti coloro che vorranno raccontare come vivono il proprio quartiere. Questa sezione è stata inaugurata per celebrare il cinquantenario dell’uscita nelle sale del celebre film di Pier Paolo Pasolini, Mamma Roma.

Riccardo Rosati

QUANTE STELLE DAI A QUESTO ARTICOLO?

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle

Condividi

Commenta:

Design by Danile Imperiali