Stasera alle 21,15 su Rai Movie Viva la libertà di Roberto Andò

Il bel film di Roberto Andò, tratto dal suo romanzo Il trono vuoto, provava a leggere la condizione di una sinistra italiana malata di politicismi e oppressa da un presunto senso di realismo che ‘in realtà la pone fuori dalla realtà’. La realtà odierna si è presa la briga di confermare alcune intuizioni di questo film, dimostrandoci come un partito costruito con alchimie degne di stregoni della politica (ovviamente si parla del PD) sia solo un contenitore vuoto, incapace di rappresentare alcuna politica

20 Aprile 2016

Stasera alle 21,15 su Rai 5 Una vita tranquilla di Claudio Cupellini

Una vita tranquilla è un film del 2010 diretto da Claudio Cupellini (di cui abbiamo recentemente visto Alaska con Elio Germano), con Toni Servillo. Passato in concorso al Festival di Roma del 2010, il film valse il Marc’Aurelio d’Argento per il miglior attore a Toni Servillo.

29 Marzo 2016

Stasera alle 22,45 su Rai Movie È stato il figlio di Daniele Ciprì

È stato il figlio è il primo film realizzato dal solo Daniele Ciprì (in genere in coppia con Franco Maresco), nel 2012, tratto dal romanzo omonimo di Roberto Alajmo. Alla 69ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia il film, proiettato in versione originale (italiano e siciliano) con sottotitoli in inglese il 1º settembre 2012, ha ottenuto dalla giuria il premio “per il miglior contributo tecnico”

16 Febbraio 2016
il piccolo principe

Il piccolo principe raccontato dalle voci italiane

Scopriamo Il piccolo principe, attraverso le voci dei doppiatori

5 Dicembre 2015

Il piccolo principe

Il fascino de Il Piccolo Principe è anche nella sua naiveté un po’ vecchio stampo e il film, alla fine, fa il suo lavoro portando a sorridere e commuoversi esattamente dove c’è da farlo. Non un titolo che cambierà le sorti dell’animazione moderna (ammesso che ambisse ad esserlo) ma di sicuro una manna per chiunque abbia amato il libro

23 Novembre 2015
senza lucio

Senza Lucio da mercoledì 4 novembre al cinema con Unipol Biografilm Collection

Mercoledì 4 novembre, Unipol Biografilm Collection porterà al cinema Senza Lucio di Mario Sesti. Nell’articolo il link per richiedere un biglietto ridotto a 5 euro.

30 Ottobre 2015

Stasera alle 21,15 su Rai Movie Bella addormentata di Marco Bellocchio

Bella addormentata è un film del 2012 diretto da Marco Bellocchio. Il film è interpretato da Toni Servillo, Alba Rohrwacher, Pier Giorgio Bellocchio, Michele Riondino, Maya Sansa, Isabelle Huppert, e Gianmarco Tognazzi

8 Settembre 2015

Teatro di guerra di Mario Martone in dvd e blu ray

Un intenso film di Mario Martone, Teatro di guerra, girato nel 1998 (e presentato nello stesso anno nella sezione Un Certain Regard del Festival di Cannes), due anni dopo il terribile assedio che subì Sarajevo durante la guerra in Bosnia ed Erzegovina.

25 Maggio 2015

Stasera alle 21,10 su Canale 5 La grande bellezza di Paolo Sorrentino

La grande bellezza è un film del 2013 diretto da Paolo Sorrentino. Ha vinto il Premio Oscar come miglior film straniero

21 Maggio 2015

Cast eccezionale per “Le Confessioni” di Roberto Andò

Un cast di grande richiamo internazionale per Le Confessioni, il nuovo film di Roberto Andò. Accanto a Toni Servillo troveremo Daniel Auteuil, Roman Polansky, Connie Nielsen, Pierfrancesco Favino, Moritz Bleibtreu e Marie-Josée Croze

30 Aprile 2015

Stasera su Rai tre alle 21 Viva la libertà di Roberto Andò, con Tony Servillo

Viva la libertà è un film italiano del 2013 diretto da Roberto Andò, il quale ha scritto il romanzo da cui è tratto, intitolato Il trono vuoto

9 Aprile 2015

“Bella addormentata” stasera su Rai Movie alle 23.00 il film di Marco Bellocchio. Guarda il trailer!

Stasera su rai Movie alle 23.00 Bella addormentata di Marco Bellocchio. Il film, molto atteso e presentato a Venezia nel 2012, è ispirato al caso di Luana Englaro…

23 Gennaio 2015

“Viva la libertà”, triste metafora della realtà

Analisi politica del cinema. Rubrica a cura di Pasquale D’Aiello…

2 Maggio 2013

Viva la libertà

Enrico Oliveri è uomo di sinistra e segretario del principale partito dell’opposizione. Contestato durante un congresso e sconfitto da un recente sondaggio, decide di concedersi una pausa e di lasciarsi alle spalle moglie, casa, paese e partito. ‘Esule’ a Parigi, dove lo accoglie Danielle, amante di un’estate a Cannes e segretaria di edizione nel cinema, Enrico è paralizzato e confuso sulla vita condotta e quella ancora da condurre. ..

25 Febbraio 2013

Betty Wrong e Vila: dense visionarie

Appunti discontinui e cinefili. Uno sguardo sul cinema d’autore. Rubrica a cura di Maria Cera

21 Gennaio 2013
^ Back to Top