Visioni dal Mondo: Crime+Punishment di Stephen Maing squarcia un velo sulle persecuzioni della polizia di New York nei confronti delle minoranze più povere

Presentato in anteprima al 4° Festival Internazionale Visioni dal Mondo, Crime+Punishment racconta, in presa diretta nel suo svolgersi, la denuncia di dodici poliziotti dei distretti del Dipartimento di Polizia dell’imposizione delle quote di arresti, seguendone le vicende pubbliche e private, la loro denuncia pubblica, il tentativo di una class action, della loro persecuzione e del mobbing che subiscono dai loro superiori. Un’opera che squarcia il velo della realtà, riprendendola con un occhio spietato e lucido, senza sconti per nessuno (né per i protagonisti né per gli spettatori) ed è un diritto-dovere non perderlo

18 Settembre 2018
^ Back to Top