Stasera in tv su Rai Storia alle 21 L’udienza di Marco Ferreri con Tognazzi, Cardinale, Piccoli, Gassman e Jannacci

Con accenti kafkiani, Marco Ferreri scatena la sua satira rovente per aggredire la gerarchia cattolica e più in generale la dimensione totalizzante dell’esercizio del Potere a scapito dell’uomo. Ne L’udienza ritroviamo alcuni temi ricorrenti del suo cinema: l’isolamento, la morte e l’esclusione, oltre che la relazione uomo-donna, la fuga e l’erotismo

Stasera in tv su La7 alle 22 La grande scommessa di Adam McKay, con Brad Pitt, Ryan Gosling, Christian Bale, Steve Carell

La grande scommessa di Adam McKay mischia commedia e dramma per offrire un inedito dietro le quinte della crisi economica globale del Duemila, tessendo il racconto di come quattro individui siano riusciti ad arricchirsi mentre il sistema bancario collassava. Oscar nel 2016 per la sceneggiatura. Con Brad Pitt, Ryan Gosling, Christian Bale e Steve Carell

Stasera in tv su TV 2000 alle 21 Gosford Park di Robert Altman

Robert Altman dimostra un indubbio piacere nel raccontare storie attraverso mezzi squisitamente cinematografici e si concede perfino qualche omaggio di lusso, come quello a Renoir e al suo La regola del gioco. Gosford Park è uno splendido apologo sui conflitti di classe nell’Inghilterra a cavallo fra le due guerre. Un premio Oscar e un Golden Globe

Stasera in tv su Cielo alle 21,15 Parla con lei di Pedro Almodóvar

Pedro Almodóvar parla con i suoi personaggi con più ragione senza dimenticare il sentimento, confinando in un angolo l’orgoglio e depennando il pregiudizio. Parla con lei è uno dei vertici del regista, forse il suo melodramma più estremo, profondo e disperato. Premio Oscar per la sceneggiatura e Golden Globe per il miglior film

Stasera in tv su TV 2000 alle 21,05 La bicicletta verde, il film della prima regista donna saudita Haifaa al-Mansour

Primo film girato integralmente in Arabia Saudita e primo a essere diretto da una donna (con walkie talkie dal retro di un camioncino, per sfuggire alle denunce), La bicicletta verde è una piccola grande opera di dolce e penetrante realismo. Un film dalla grazia rivoluzionaria, un distillato di denuncia sociale fatta con garbata consapevolezza stilistica

Stasera in tv alle 21,05 su TV 2000 Roma città aperta di Roberto Rossellini, con Anna Magnani e Aldo Fabrizi

Carlo Lizzani: “Un prete e un comunista lottano per la stessa causa. Dietro di loro si muove un quartiere popolare di Roma, coi suoi casoni squallidi, i cortili in cui la storia di ognuno è la storia di tutti e dove la sofferenza e le speranze sono comuni. La forza di Roma città aperta è in questa molteplicità di elementi umani coagulati da un’unità superiore

Stasera in tv su Cine Sony alle 21 Casablanca, l’indimenticabile film con Humphrey Bogart e Ingrid Bergman

Casablanca è l’esempio emblematico della nostalgia nei confronti della Hollywood classica, per la sua capacità di tematizzare la guerra nell’ambito del melodramma, per l’esotismo dell’ambientazione e il romanticismo del passato. Bogart e Bergman sono stilizzazioni immaginifiche della nostra esperienza sentimentale. Insomma, il cinema che non finisce mai

Stasera in tv su Rai 5 alle 21,15 Il regno d’inverno – Winter Sleep di Nuri Bilge Ceylan, Palma d’Oro a Cannes

Palma d’Oro a Cannes nel 2014, Il regno d’inverno – Winter Sleep di Nuri Bilge Ceylan è un affresco immenso dei rapporti di coppia e famigliari che attinge a piene mani dalla produzione di Anton Čechov. Un’esperienza sensoriale profonda e coinvolgente, un formidabile romanzo della contemporaneità al cui fascino è difficile davvero sottrarsi

Stasera in tv su Rai Storia alle 21,10 La terrazza di Ettore Scola, con Tognazzi, Gassman, Trintignant e Mastroianni

La terrazza può essere considerato l’atto finale, il canto del cigno della commedia all’italiana. Il film di Scola, impietoso ritratto autocritico della borghesia di sinistra, rimane ancora oggi uno dei migliori del regista. Un’opera amarissima e consuntiva, con un’acuta sceneggiatura di Age e Scarpelli. Con Tognazzi, Gassman, Mastroianni e Trintignant

Stasera in tv su Canale 5 alle 21,20 Sully di Clint Eastwood con Tom Hanks

La classicità di Clint Eastwood è qualcosa che va oltre la forma cinematografica, appartenendo prima di tutto all’uomo e alla sua visione del mondo e poi al regista e ai film da lui realizzati. Il Sully di Tom Hanks è un eroe “inattuale”, uno che assomiglia per spirito e costanza ai tipi umani interpretati da James Stewart ai tempi della vecchia Hollywood

^ Back to Top