In seconda serata su Cine34 alle 23 Basta guardarla di Luciano Salce

Basta guardarla di Luciano Salce è considerato oggi un classico della commedia all’italiana e secondo alcuni critici il più riuscito nel rappresentare l’ambiente dell’avanspettacolo. Addirittura i blasonatissimi Cahiers du cinéma lo ritrassero in copertina quando uscì nelle sale. Un cast eccellente, con un’esordiente Mariangela Melato

24 Marzo 2020

Stasera in tv su Cine34 alle 22,50 Il fischio al naso di e con Ugo Tognazzi

Ispirato al racconto di Dino Buzzati Sette piani, Il fischio al naso vede Ugo Tognazzi cimentarsi con la sua prima, vera regia. Con atmosfere grottesche e kafkiane, il film mette alla berlina un mondo alla deriva, in cui ciò che conta è produrre e consumare, per poi essere drammaticamente consegnati alla morte. Da riscoprire

20 Febbraio 2020

Stasera in tv su Rai Storia alle 21,10 La ragazza con la valigia di Valerio Zurlini con Claudia Cardinale

Il terzo lungometraggio di Zurlini resta una pietra miliare del nostro cinema, per quello che sa dirci, in tono nettamente pessimistico, sull’irrimediabile divisione tra le classi sociali. A differenza di Roberta e Carlo, separati dagli eventi bellici in Estate violenta (1959), Aida e Lorenzo trovano uno steccato invalicabile. Sublime interpretazione di Claudia Cardinale, con la voce di Adriana Asti

11 Febbraio 2018

La cena di Ettore Scola per la prima volta in dvd

Pubblicato da Mass Film e Medusa con il contributo di Istituto Luce Cinecittà, e distribuito da CG Entertainment, è per la prima volta disponibile in dvd La Cena di Ettore Scola, squisito film in cui il regista di Trevico, grazie anche a un cast straordinario che solo un uomo di cinema come lui poteva mettere in piedi, forniva un prezioso spaccato della borghesia italiana di fine millennio

21 Ottobre 2016

Addio a Riccardo Garrone

È morto in ospedale a Milano Riccardo Garrone, 90 anni da compiere l’1 novembre, indimenticabile volto del cinema italiano, che ha attraversato in lungo e largo sin dall’esordio nel ’49 con Mattoli fino ai giorni nostri.

14 Marzo 2016

Sergio Garrone: l’importante era sparare, sparare, sparare…..e morire il più possibile ammazzati

Cinema italiano tra presente, passato e fututo. Giovanni Berardi incontra il regista Sergio Garrone

6 Marzo 2015
^ Back to Top