Il trailer de L’uomo fedele, dall’11 Aprile al cinema

Otto anni dopo essersi lasciati, Abel (Louis Garrel) e Marianne (Laetitia Casta) si ritrovano al funerale di Paul, il miglior amico di lui. Questo tragico evento si rivela in realtà di buon auspicio: Abel e Marianne tornano insieme. Così facendo, però, suscitano la gelosia di Joseph, il figlio di Marianne, e soprattutto di Eve (Lily-Rose

I fantasmi d’Ismael, un film imprescindibile di Arnaud Desplechin, con Marion Cotillard, Charlotte Gainsbourg, Louis Garrel, Mathieu Amalric e Alba Rohrwacher

Film d’apertura della 70ma edizione del Festival di Cannes e punta di diamante del focus dedicato al cineasta di Roubaix da parte del Rendez-Vous 2018, Festival del nuovo cinema francese, I fantasmi di Ismael è un titolo imprescindibile nella filmografia di Arnaud Desplechin. Con Marion Cotillard, Charlotte Gainsbourg, Louis Garrel, Mathieu Amalric, Alba Rohrwacher

70 Festival di Cannes: Le Redoutable di Michel Hazanavicius, il discusso film sulla storia d’amore tra Jean-Luc Godard e Anne Wiazemsky (Concorso)

Le Redoutable è una pellicola assolutamente presuntuosa. Presuntuosa l’idea di imbastire un film su Godard ancora in vita, presuntuoso andare a toccare una sorta di mito intellettuale e cinematografico attraverso i ricordi di una ex moglie. E soprattutto presuntuoso per un regista di sicuro non geniale e talentuoso, andarsi a confrontare sullo stesso terreno con una figura indubbiamente rivoluzionaria

Stasera alle 21 su Iris The Dreamers – I sognatori di Bernardo Bertolucci

The Dreamers – I sognatori è un film del 2003 diretto dal regista italiano Bernardo Bertolucci. Il film è basato su un racconto di Gilbert Adair The Holy Innocents. Adair ha anche scritto la sceneggiatura del film. Il film presenta una enorme quantità di citazioni, richiami e rimandi a molti film. Con Michael Pitt, Louis Garrel e Eva Green

Mon Roi – Il mio re

Mon Roi – Il mio re non è un film perfetto, non è un film memorabile e non può definirsi innovatore nell’investigazione delle complicate dinamiche amorose. Ciononostante, in questo spazio di imperfezioni e fastidiosi avvenimenti prevedibili, avvisaglie di buone idee disseminate ora nell’ottima interpretazione, ora in dialoghi imprevedibili o in situazioni folli ed efficaci visivamente non possono non essere avvistate

^ Back to Top