Capharnaüm, lo struggente film di Nadine Labaki vincitore del Premio della Giuria allo scorso Festival di Cannes

Diretto da Nadine Labaki e sceneggiato dalla stessa con Jihad Hojeily e Michelle Kesrouani, Capharnaüm racconta la storia di Zain, un bambino di dodici anni che porta i genitori davanti a un giudice. Il film si è aggiudicato il Premio della Giuria allo scorso Festival di Cannes

2 Novembre 2018

71 Festival di Cannes: Capharnaüm di Nadine Labaki, l’infanzia maltrattata, abusata e privata di ogni diritto a crescere

L’infanzia maltrattata, abusata, privata di ogni diritto a crescere, il dramma dei migranti e le cause dei loro viaggi disperati, l’urlo silente di un’umanità invisibile, calpestata, le cui vite e le cui sofferenze non è dato neppure immaginare in questa parte del mondo, il razzismo e la paura della diversità, il bisogno ed il diritto

19 Maggio 2018
^ Back to Top