In seconda serata su La7 alle 23,30 Lettera da una sconosciuta di Max Ophüls, con Joan Fontaine

Lettere da una sconosciuta è un’opera che presenta una trama indubbiamente melodrammatica. Ophuls, però, riesce a trasformarla in un film sensazionale, attraverso una regia che, per contrasto, si presenta algida e razionale, quasi matematica. Uno dei massimi capolavori del cinema classico, quello dominato dalle major di Hollywood

12 Agosto 2019
^ Back to Top