Taxidrivers_Mario carotenuto_La maschera e il sorriso

L’avventura artistica di Mario Carotenuto. Rassegna su un personaggio fondamentale che ha attraversato gran parte del cinema italiano

Da sabato 1 aprile, al Cinema Trevi,  una rassegna – a cura di Claretta Carotenuto in collaborazione con la Cineteca Nazionale –  approfondisce un personaggio fondamentale che ha attraversato gran parte del cinema italiano: Mario Carotenuto. I primi tre film, in programmazione (sabato 1 aprile): ore 17.00 La spiaggia di Alberto Lattuada  (1954, 106’) Le reazioni

Taxidrivers_Giorgio Capitani

Ricordando Giorgio Capitani

Giovanni Berardi ricorda Giorgio Capitani, il regista e sceneggiatore recentemente scomparso, autore di tanti film della commedia italiana, nonchè della fortunata serie de Il maresciallo Rocca

Taxidrivers_Tomas Milian

In memoria di Tomas Milian

A pochi giorni dalla sua scomparsa, Giovanni Berardi ricorda Tomas Milian. Un ricordo nato di getto e scritto più che altro con le corde del cuore

Squitieri_Taxidrivers

Squitieri, un ribelle del cinema

Ribelle, contestatario, portatore di pensieri originali, alla ricerca di verità nascoste e spesso scomode, con le quali potevi divergere ma solo argomentando con intelligenza e contenuti plausibili. Un uomo con una personalità “esplosiva”, un attaccante, che ha sfidato la vita di petto più che subirla e che si è anche esposto alle critiche più aspre. Una grande perdita per il cinema italiano

Pasquale Squitieri

In memoria di Pasquale Squitieri

Giovanni Berardi ripercorre la storia cinematografica e alcune vicende che contrassegnarono la vita di Pasquale Squitieri, regista irregolare, non allineato, che seppe realizzare alcune significative opere, che necessitano di un’attenta rivisitazione

Jackie

Jackie, una donna, un mito

Quando Pablo Larrain incontra Darren Aronofsky a Berlino nel 2015 è subito collaborazione. Il regista newyorkese de Il cigno nero e il regista cileno di Neruda trovano nella ricerca storica e individuale di una delle first lady più discusse, ammirate e misteriose della nostra epoca, quel legame che li porta in poco tempo a realizzare l’opera presentata in anteprima alla Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia 2016, in uscita nelle sale cinematografiche fra pochi giorni, Jackie, distribuito da Lucky Red

Moroder

Studio Universal: Moroder e la musica da Oscar | L’intervista al compositore

In occasione degli Academy Awards 2017, Studio Universal (Mediaset Premium DT) dedica quattro appuntamenti a grandi film premiati per la colonna sonora a partire dal 6 febbraio, ogni lunedì alle 21.15. Giorgio Moroder, compositore di alcune delle più celebri colonne sonore, introduce ogni film raccontando la magia del connubio tra musica e cinema

Pierfrancesco Favino

Pierfrancesco Favino su Studio Universal: “Quarto potere? E’ un film estremamente coatto”

Studio Universal (Mediaset Premium DT), presenta mercoledì 30 novembre a partire dalle 20:40 il secondo appuntamento di “MyStudio”, il programma che nasce da un evento live in cui attori, cantanti, musicisti e altre personalità del mondo dello spettacolo. L’ospite d’eccezione è Pierfrancesco Favino che spiega al pubblico perché Quarto Potere di Orson Welles è stato il suo film del cuore

Corrado Farina

Corrado Farina: un uomo di cinema

Oltre a esperienze di grande cinema, come nella storia della strega e la fanciulla di Baba Yaga e il fantasma dell’Opera di Un posto al buio, Corrado Farina creò un lungometraggio: Hanno cambiato faccia del 1971, con Adolfo Cieli, dal tema vampiresco e sociale d’incredibile attualità ancora oggi

Sergio Corbucci

L’uomo che ride: Sergio Corbucci, la sua vita e il suo cinema in dvd

Narrato dalla voce di Massimo Ghini, è uscito in questi giorni in dvd il docufilm di Gioia Magrini e Roberto Meddi su Sergio Corbucci, L’uomo che ride. Manuele Berardi per l’occasione ci offre un bel ritratto del grande regista che ha attraversato il cinema italiano in lungo e in largo, regalandoci grandi film

Dario Fo

Il mio film con Dario Fo è una storia d’amore

“Girare un film con Dario Fo all’inizio mi sembrò l’idea più scomoda ed irrealizzabile che mi potesse venire in mente. Tuttavia ignorando le circostanze sfavorevoli, decisi comunque di scrivere il mio film Sweet Democracy immaginando nel progetto il Maestro”.
Michele Diomà ricorda Dario Fo, con cui ebbe la possibilità di collaborare in occasione della realizzazione del suo film Sweet Democracy

Gian Luigi Rondi

Addio a Gian Luigi Rondi

E’ morto a Roma il decano dei critici cinematografici Gian Luigi Rondi. Aveva novantaquattro anni e ha attraversato da protagonista la storia del cinema e del nostro paese, scrivendo fino all’ultimo le sue recensioni. Si è spento ieri notte, nella sua casa romana

Valerio Mastrandrea

Valerio Mastrandrea: girerò una fiction, ma non sono un fan delle serie. Attendo l’anno zeo della tv

“Guardo poca tv, ma non per spocchia. Non è un elettrodomestico che mi piace: preferisco andare al cinema o al teatro. Confido però nel cambiamento del mezzo, in un “anno zero”. Ad ogni modo, a breve girerò una serie per la tv, ma non posso dire né cosa né per chi”. Valerio Mastandrea, ospite di Gasometro 2016 in occasione della seconda proiezione della trilogia di Claudio Caligari, anticipa così il suo nuovo prossimo impegno professionale

Jean-Claude Carrière

La European Film Academy rende omaggio a Jean-Claude Carrière

A riconoscimento del suo contribuito unico al mondo del cinema, è con grande piacere che la European Film Academy rende omaggio a Jean-Claude Carrière conferendogli il PREMIO ALLA CARRIERA per l’insieme del suo lavoro. Particolarmente prolifica la sua collaborazione con Luis Bunuel con cui ha realizzato capolavori entrati nella storia del cinema

Gene Wilder

Addio a Gene Wilder

Gene Wilder, pseudonimo di Jerome Silberman (Milwaukee, 11 giugno 1933 – Stamford, 29 agosto 2016), è stato un attore, sceneggiatore, regista e scrittore statunitense. Ha collaborato in diversi film con il regista Mel Brooks. L’attore è morto a 83 anni a Stamford, nel Connecticut, in seguito alle complicazioni dovute all’Alzheimer, malattia di cui soffriva da diverso tempo

Federico Sfascia

Intervista a Federico Sfascia, regista di Alienween

Federico Sfascia è un genio del male che crea cose malvage permeate d’amore, ricordi, colori, fumi atti a soffocare e mostri dal dolce sapore passato. Federico Sfascia crea mondi paralleli e magici dove lo spettatore, specie quello più propenso, si perde senza ritegno alcuno. Taxi Drivers l’ha intervistato in occasione della presentazione del suo ultimo film, Alienween, al Fantafestival

Abbas Kiarostami

Addio a Abbas Kiarostami

Godard ha dichiarato: “Il cinema inizia con D.W Griffith e finisce con Abbas Kiarostami”. Anche Martin Scorsese definisce Kiarostami come il modello più alto di regista cinematografico. In Italia Nanni Moretti è da sempre un suo grande estimatore. A tal proposito un esempio è il suo cortometraggio Il giorno della prima di Close Up, dove Moretti proietta (e lo proiettò realmente) il film di Kiarostami al Cinema Nuovo Sacher di Roma.

Bud Spencer

Bud Spencer: il mito, le influenze, le risate, i fagioli, i cazzotti, il piccione. Cinquant’anni di carriera e titoli entrati nell’immaginario collettivo

Bud Spencer era “solo” l’uomo invincibile, barbuto e panzuto, grande, grosso e un po’ frescone, sempre un pochino in ritardo, come il suo personaggio richiedeva, rispetto allo sveglio e scaltro Terence, ma con una forza fumettistica, e dunque innocua, che lo caratterizzava agli occhi degli italiani, dei tedeschi, degli americani e così via discorrendo, come un bruto invincibile dal cuore d’oro

Michael Cimino

Addio a Michael Cimino

Michael Cimino (New York, 3 febbraio 1939 – Los Angeles, 2 luglio 2016) è stato un regista, sceneggiatore, produttore cinematografico e scrittore statunitense. Il debutto avviene con il film Una calibro 20 per lo specialista, con Clint Eastwood, insieme al quale scrive la sceneggiatura, ma il grande successo arriva con la sua seconda pellicola, Il cacciatore, di cui è anche sceneggiatore, che riscuote un enorme successo di critica e pubblico

Valerio De Paolis

BIOGRAFILM FESTIVAL Omaggio a Valerio De Paolis

Biografilm Festival è lieto di annunciare che quest’anno celebrerà il lavoro di Valerio De Paolis, celebre distributore di cinema indipendente e d’autore in Italia, fondatore di BIM Distribuzione e CINEMA, con un omaggio a lui dedicato, proponendo o riproponendo su grande schermo tre grandi film che negli anni ha saputo portare al pubblico italiano

Prince

Il cinema di Prince: Purple Rain

Oltre al suo contributo alla musica, Prince ha preso parte ad alcuni film. Due pellicole in particolare: Purple Rain (id. di Albert Magnoli, 1984) e il suo opinabile seguito Graffiti Bridge (id. 1990). Purple Rain ha vinto l’Oscar per la colonna sonora, che raggiunge contemporaneamente la prima posizione nelle classifiche degli album, dei singoli e dei film

Ugo Tognazzi

A Seravezza dal 16 Aprile una mostra fotografica dedicata a Ugo Tognazzi

La cittadina medicea di Seravezza (LU), in occasione della XVIIA edizione di Enolia, ospita dal 16 al 25 Aprile 2016 un grande evento in esclusiva per l’Italia, l’omaggio cinegastronomico a Ugo Tognazzi dal titolo Un cuoco prestato al cinema a cura dell’Associazione culturale B-SIDE e Apuania Cineservice, sotto la direzione artistica di Laura Da Prato

Riccardo Garrone

Addio a Riccardo Garrone

È morto in ospedale a Milano Riccardo Garrone, 90 anni da compiere l’1 novembre, indimenticabile volto del cinema italiano, che ha attraversato in lungo e largo sin dall’esordio nel ’49 con Mattoli fino ai giorni nostri.

Jacques Rivette

Addio a Jacques Rivette

Jacques Rivette aveva 87 anni. Direttore dei Cahiers du cinema e regista di L’amour Fou, il suo ultimo film del 2009 con Sergio Castellitto e Jane Birkin

Una giornata particolare

Quella giornata particolare che crea una tregua alla morte

A distanza di una settimana dalla scomparsa, Taxi Drivers rievoca, doverosamente, la figura di Ettore Scola, continuando a rendergli il meritato tributo. Ginevra Amadio, soffermandosi su Una giornata particolare, ci ammonisce a lasciar parlare le opere dell’autore, evitando di scivolare nei toni della retorica

ettore-scola

Addio a Ettore Scola

Se ne va a 84 anni uno degli ultimi grandi maestri del cinema italiano, Ettore Scola. Era in coma da domenica sera.

Valentina Cortese

Valentina Cortese: contraddizione di una diva

Un personaggio particolare quello di Valentina Cortese. Cinema e teatro sono state le sue dimore artistiche lungo tutta una vita, soprattutto il secondo se si pensa a lei come protagonista incontrastata mentre recita Brecht, Schiller, Čechov o Pirandello e diretta da Strehler, Zeffirelli, Visconti o Chéreau. Invece nel cinema?

Bond-james-bond

Dieci fatti interessanti su James Bond

A seguire dieci fatti bizzarri sull’agente segreto più famoso del mondo che includono la sua passione per le donne, per i martini drink e per il poker, tutti elementi in pieno stile James Bond!

je m'appelle Morando

Morando Morandini – Ricordo di un grande critico e un grande uomo

Venerdì 6 e sabato 7 novembre 2015 presso Spazio Oberdan e MIC – Museo Interattivo del Cinema, Fondazione Cineteca Italiana presenta un omaggio a Morando Morandini, un grande critico e un grande uomo, un ricordo a pochi giorni dalla sua scomparsa per mantenere viva la sua genialità, e contestualmente presenta l’iniziativa LA BIBLIOTECA DI MORANDO

Fantozzi

Fantozzi torna al cinema

Molto più quindi di una semplice macchietta, Fantozzi costituisce l’eccellente testimonianza della degenerazione antropologica italiana. Con Fantozzi si era definitivamente persa l’innocenza, e ogni gesto che provava a smarcarsi da questa insuperabile condizione si scontrava con una realtà che non concedeva alcunché

Giorgio Colangeli

Giorgio Colangeli chi?

Nonostante sia uno degli attori italiani più presenti sullo schermo negli ultimi vent’anni, Giorgio Colangeli non ha ancora raggiunto, almeno tra i non addetti ai lavori, quello status che garantisce ad un attore l’accostamento immediato di un volto a un nome

^ Back to Top