Festival di Salsomaggiore 1983- Jean Luc Godard

Sassi nello stagno di Luca Gorreri, l’appassionato documentario che ripercorre la storia del Festival di Salsomaggiore

Sassi nello stagno è un’opera viva, la quale non si limita a riesumare un cadavere, celebrandone il passato, piuttosto lo fa risorgere, donandogli una linfa che lo rigenera, con una narrazione che non ‘monumentalizza’ ciò che racconta ma lo rende un flusso orale che attraversa lo spettatore, permettendogli di fare un’esperienza intensa e appagante

Taxidrivers_Sicily Jass_Michele Cinque

Sicily Jass di Michele Cinque: un’indagine sulle origini del Jazz

Sinossi Tra New Orleans e la Sicilia, tra passato e presente, il Jazz è protagonista di un viaggio tra le note musicali,  così nuove e fresche da sembrare “altro” rispetto alla musica sino a quel tempo ascoltata. L’indiscusso protagonista è Nick La Rocca, che con la sua Original Dixieland Jass Band, ha inciso il primo

Taxidrivers_L'ultimo metro di pellicola_Elio Sofiani

L’ultimo metro di pellicola di Elio Sofia, un omaggio al cinema in pellicola attraverso le testimonianze di chi ne è stato parte in causa

Realizzato in maniera indipendente e autoprodotto dallo stesso regista insieme alla factory artistica Studio Gazzoli, L’ultimo metro di pellicola, nel momento in cui anche la Sicilia, ultima tra le nostre regioni, ha adeguato le sue sale all’uso del digitale, rende omaggio al cinema in pellicola attraverso le testimonianze di chi ne è stato parte in causa

Taxidrivers_Tony Saccucci_Il pugile del Duce

Il pugile del Duce di Tony Saccucci

Presentato ieri alla Casa del Cinema di Roma, Il pugile del Duce di Tony Saccucci racconta la storia incredibile, sepolta e riscoperta dalla polvere degli archivi, di Leone Jacovacci: un pugile italiano tecnicamente perfetto, probabilmente uno dei più forti pugili del mondo di allora, nato in Congo ma cresciuto a Roma, ingiustamente censurato dal regime fascista all’indomani della sua vittoria del titolo europeo. Il documentario, prodotto da Istituto Luce Cinecittà, esce in sala il 21 marzo, la Giornata mondiale contro il razzismo

Taxidrivers_Steve Della Casa_Nessuno ci può giudicare

Nessuno ci può giudicare

Prodotto da Istituto Luce Cinecittà con la preziosa collaborazione della Titanus, Nessuno ci può giudicare è un documentario diretto da Steve Della Casa e Chiara Ronchini sui musicarelli. I due registi dipingono un ritratto spensierato del cambiamento sociale e culturale di un Italia che si trovava a cavalcare la rinascita del boom economico, anticipando quella tensione culturale culminata con le rivolte del Sessantotto

Taxidrivers_Tony Saccucci_Il pugile del duce

Il pugile del duce, documentario di Tony Saccucci | Storia vera e incredibile di Leone Jacovacci, campione europeo del 1928

Arriva nelle sale italiane da martedì 21 marzo – Giornata mondiale contro il razzismo – Il pugile del Duce, film documentario d’esordio di Tony Saccucci prodotto e distribuito da Istituto Luce-Cinecittà, che riscopre una storia misconosciuta e straordinaria, in cui convivono epica dello sport, fascino della caccia negli archivi, ingiustizia, e una rivincita postuma. Un racconto per tutti, avvincente, e come l’arte che mostra, nobil

Porziuncola Porta del Cielo

Presentazione del documentario Porziuncola Porta del Cielo di Alberto Di Giglio

Cinecircolo Romano Mercoledi  1 marzo 2017- ore 18.20/20.00 Presentazione Film Documentario Porziuncola Porta del Cielo di  Alberto Di Giglio Introduce Dott. Pietro Murchio Presidente Cinecircolo Romano Interventi di Luca Biscontini di Taxi Drivers; Giovanni Roma Poeta e Scrittore Maria Grazia Di Tullio Associazione Francescani nel Mondo OFS Lazio Operatore e Direttore della Fotografia: Cesare Bastelli

PIIGS

Il documentario PIIGS – Ovvero come imparai a preoccuparmi e a combattere l’austerity in sala dal 30 marzo

Esce nelle sale il 30 marzo, distribuito da Fil Rouge Media ‘PIIGS – Ovvero come imparai a preoccuparmi e a combattere l’austerity, documentario ideato, scritto e diretto da Adriano Cutraro, Federico Greco e Mirko Melchiorre. Prodotto da Studio Zabalik e con una canzone del gruppo Lo Stato Sociale, il film è un viaggio affascinante e rivoluzionario nel cuore della tragica crisi economica europea

Alina Marazzi

Anna Piaggi: Una visionaria della moda di Alina Marazzi

Il cinema di Alina Marazzi attraversa l’universo femminile con un’intenzione molto chiara che è quella di presentarci ritratti di donne straordinarie. Anna Piaggi: Una visionaria della moda dedicato a una delle figure fondamentali della moda italiana e internazionale che, a partire dagli anni 60 e fino all’inizio del nuovo millennio, testimoniò e in molti casi fu ispiratrice della creatività e dei cambiamenti dell’abbigliamento e del lusso in voga nel vecchio continente

Un altro me

Un altro me di Claudio Casazza, film di apertura del Festival dei Popoli

Un altro me di Claudio Casazza è stato il film d’apertura della 57 ma edizione del Festival dei popoli in corso in questi giorni a Firenze. Il lungometraggio di Casazza è il resoconto filmato di un anno di lavoro svolto da un equipe di psicologi, criminologi e terapeuti impegnati nel recupero di detenuti condannati per reati sessuali la cui finalità è quella di evitare l’eventualità di ulteriori ricadute

Firenze 66

Firenze 66 – Dopo l’alluvione di Enrico Pacciani. Anteprima oggi a Firenze e domani 5 novembre su Sky Arte HD

Firenze 66 – Dopo l’alluvione. Il documentario sarà presentato in anteprima nel corso delle celebrazioni ufficiali del 50° anniversario alla presenza del Presidente della Repubblica. E in collaborazione con il MIUR e Fondazione Cassa Risparmio di Firenze nelle scuole fiorentine. Prodotto da Alkermes e Sky Arte HD andrà in onda su Sky Arte HD il 5 novembre

Documentari dal mondo

Documentari dal mondo: Online la seconda collezione del 2016

È pronta la seconda collezione del 2016 proposta da Walk This Way. Il programma di distribuzione in VOD, che rende disponibili film su piattaforme come iTunes, Amazon, Google Play, Filmin, Flimmit, Universciné, tanto per citarne alcune, ha preparato una nuova serie di proposte per la sua selezione Documentari dal Mondo

Il fascino dell'impossibile

Il fascino dell’impossibile di Silvano Agosti

Il documentario di Agosti, Il fascino dell’impossibile, ci conduce all’interno dell’Oasi, una struttura ospedaliera specializzata nella ricerca sul ritardo mentale, rendendoci partecipi di una bellissima realtà in cui operano circa mille persone tra volontari e salariati, tutti mossi dall’intento di fornire un’assistenza valida agli ospiti e alla famiglie che li sostengono

NumeroZero-CMYKPoster-19-11-2015-L

Numero Zero. Alle origini del rap italiano

Gli anni Novanta, la Golden Age dell’Hip Hop in Italia. Su questo terreno scivoloso si muove principalmente Numero Zero, il documentario scritto e diretto da Enrico Bisi. Se da un lato racconta la cultura Hip Hop e la pone in una prospettiva storica ben precisa, dall’altro descrive un viaggio fortemente personale dell’autore nella propria passione musicale. In questo sta la dualità di Numero Zero. Fortunatamente l’unione tra questi due aspetti è riuscita perfettamente

^ Back to Top