18 Festival del Cinema Europeo di Lecce: Genesis di Arpad Bogdan

In Genesis, secondo lungometraggio dell’ungherese Arpad Bogdan, si sente forte l’influenza di maestri del calibro di Tarkovskij e Bela Tarr (per stessa ammissione del regista). Il regista con quest’opera si piazza a pieno titolo tra i migliori e più interessanti cineasti di oggi

^ Back to Top