Golden Globe 2020: Marriage Story di Noah Baumbach incassa il maggior numero di nomination

Niente da fare per Il traditore di Marco Bellocchio, che non entra nella cinquina dei miglior film stranieri. Marriage Story di Noah Baumbach ha guadagnato sei candidature, seguito da The Irishman di Martin Scorsese (cinque) e C’era una volta a Hollywood di Quentin Tarantino (cinque)

9 Dicembre 2019
Frances Ha

Frances Ha: il film di Noah Baumbach scritto insieme a Greta Gerwing

Scritto a quattro mani dal regista e dall’attrice protagonista Greta Gerwing, Frances Ha è una 27enne incapace di crescere. Per raggiungere la fase successiva dell’età adulta (trovare un lavoro, andare a vivere da sola e via discorrendo), Frances conosce solo un modo, ed è un percorso incoerente; pieno di cadute; decisioni prese all’istante; errori e tante chiacchiere.

5 Luglio 2017

Mistress America di Noah Baumbach dal 14 aprile al cinema

Mistress America è diretto da Noah Baumbach, su una sceneggiatura scritta da Baumbach e Greta Gerwig. Il film vede protagonisti Greta Gerwig, Lola Kirke, Matthew Shear, Jasmine Cephas-Jones, Heather Lind, Michael Chernus, Cindy Cheung, Kathryn Erbe e Dean Wareham

23 Marzo 2016

Noah Baumbach: kicking and screaming

On the road nel cinema made in USA. Rubrica a cura di Rosario Sparti

12 Dicembre 2014

Storia di un matrimonio: il dramma della fine di un amore. Con Scarlett Johansson e Adam Driver

Charlie e Nicole si separano. Tra loro un figlio di 8 anni e molto altro di irrisolto. Scarlett Johansson e Adam Driver in un drammatico racconto diretto da Noah Baumbach sulla fine di un amore

1 Gennaio 2020

Secondo The Guardian Lazzaro Felice di Alice Rohrwacher è al terzo posto tra i film più belli del 2019

Lazzaro Felice di Alice Rohrwacher, già premio per la sceneggiatura al Festival di Cannes nel 2018, è secondo The Guardian al terzo posto tra i 50 film più belli del 2019 dopo The Irishman di Martin Scorsese e Marriage Story di Noah Baumbach

25 Dicembre 2019

Locarno 70 (Cineasti del Presente): Person to Person di Dustin Guy Defa divertente commedia su giovani a New York

Debitore al cinema di Noah Baumbach, Person to Person è il prodotto di una certa cultura metropolitana che ha radici lontane nella letteratura americana degli anni Ottanta. Defa, alla seconda pellicola, mette in scena un mosaico di piccole storie che danno l’idea di una comunità composita, ma alle prese con problemi esistenziali simili

10 Agosto 2017

Lo stravagante mondo di Greenberg

“Noah Baumbach scrive e gira un film in confezione – cinema indipendente, che ha i pregi e i difetti di una sceneggiatura realizzata esclusivamente con linguaggio cinematografico”.

8 Aprile 2011

Oscar Nominations 2020: undici per Joker, dieci per Tarantino e Scorsese. Parasite in lizza per il miglior film

L’attesa è finita, sono state annunciate nella prima mattina del 13 gennaio le candidature per l’edizione numero 92 degli Academy Awards in vista della serata di consegna degli Oscar il 9 Febbraio al Dolby Theatre di Los Angeles. Undici nomination per Joker di Todd Phillips , già vincitore del Leone d’oro a Venezia tra cui

13 Gennaio 2020
Piccole donne

Piccole donne di Greta Gerwig: arriva nelle sale un nuovo adattamento del romanzo di Louisa M. Alcott

La “piccola donna” di nome Jo indica la strada Dal lontano 1868 – anno della prima pubblicazione – ad oggi, sono stati realizzati ben sette adattamenti cinematografici di Piccole donne. L’ultimo, in ordine cronologico, è firmato da uno dei nomi più interessanti e promettenti degli ultimi anni: Greta Gerwig. Formatasi tra le fila di Noah

9 Gennaio 2020

La Cineteca di Bologna riporta al cinema, in versione restaurata, cinque film di Federico Fellini

Per festeggiarne il centenario della nascita, la Cineteca di Bologna riporta al cinema Lo sceicco bianco, I vitelloni, La dolce vita, 8½ e Amarcord, cinque capolavori di Federico Fellini, in versione restaurata

7 Gennaio 2020

Golden Globe 2020: Scorsese a bocca asciutta, bene Tarantino. 1917 di Sam Mendes è il miglior film drammatico

Completamente a bocca asciutta è rimasto The Irishman di Martin Scorsese. Bene Quentin Tarantino e il suo C’era una volta a… Hollywood. Miglior film straniero è Parasite di Bong Joon-ho. Miglior attore in un film drammatico Joaquin Phoenix per Joker

6 Gennaio 2020

Parata di star alle 76esima Mostra di Venezia: da Meryl Streep a Brad Pitt, fino a Mick Jagger

Meryl Streep e Gary Oldman per Steven Soderbergh, Pedro Almodovar, Roger Waters e Mick Jagger: tantissime quest’ anno le star internazionali attese al lido di Venezia per al 76esima edizione del Festival

26 Agosto 2019

Il trailer di Storia di un matrimonio

Un ritratto intenso e coinvolgente della rottura di un matrimonio e di una famiglia che resta unita. Dal regista candidato agli Oscar Noah Baumbach con Scarlett Johansson, Adam Driver, Laura Dern, Alan Alda e Ray Liotta.  

22 Agosto 2019

Martone, Soderbergh, Polanski, Assayas, Andersson: il programma completo della 76 Mostra di Venezia

Sono tre i film italiani in corsa per il Leone d’oro alla settantaseiesima edizione della Mostra del cinema (28 agosto – 7 settembre) e poi tanti altri titoli, tra i più attesi della prossima stagione cinematografica. Quelli che battono bandiera italiana sono Martin Eden di Pietro Marcello con Luca Marinelli dal romanzo di Jack London, La mafia non è più quella di

25 Luglio 2019

76 Mostra del Cinema di Venezia: si preannuncia un programma ricco e coinvolgente

Mario Martone, Luca Marinelli, Paolo Sorrentino, Martin Scorsese, Roman Polanski: in attesa della presentazione ufficiale del programma della Mostra del Cinema di Venezia, alcune indiscrezioni sulle possibili, clamorose partecipazioni alla 76esima edizione (28 Agosto-7 Settembre)

23 Luglio 2019
netflix

Da Suburra a Stranger Things 2, cosa non perdere tra le novità di ottobre su Netflix

Forse ve ne sarete accorti, dai meme esilaranti e dalle discussioni pesanti (e forse un po’ eccessivi) nei social network. Il primo di ottobre, infatti, sono stati inseriti numerosi contenuti italiani provenienti da due grosse emittenti nazionali: Mediaset, e Rai. Il motivo? Il nuovo decreto sul cinema introdotto dal ministro Franceschini, che obbliga i grossi

5 Ottobre 2017

Atypical, che mondo sarebbe se tutti dicessimo quello che pensiamo realmente?

I’m a weirdo, sono un tipo strano: è così che si presenta l’adolescente Sam (Keir Gilchrist) al pubblico di Atypical, serie Netflix uscita lo scorso 11 agosto,  creata da Robia Rashid, già autrice dell’ultima stagione di Will & Grace in onda sulla NBC e How I met your mother, trasmessa dalla CBS. Dopo i trenta

8 Settembre 2017

Locarno 70 (Concorso): Gemini di Aaron Katz, neo noir al femminile in una riuscita rivisitazione del genere

Siamo dalle parti del neo noir con Gemini. Il giovane regista Aaron Katz, già al suo quinto film, racconta una storia con tutti gli stilemi del genere. Inoltre, citazioni dal cinema di Brian De Palma, ma anche dal Paul Schrader di American Gigolò e ovviamente al noir più classico

6 Agosto 2017

70 Festival di Cannes: annunciati i film in concorso e in Un certain regard

Michael Haneke, Francois Ozon, Todd Haynes, Fatih Akin, Yorgos Lanthimos, Sofia Coppola, Lynne Ramsay, Bong Joon-Ho, Hong Sangsoo: ancora una volta il meglio della produzione cinematografia contemporanea si è dato appuntamento dal 17 al 28 maggio sulla croisette del Festival più blasonato di sempre

13 Aprile 2017

Le nuove uscite in home video per il mese di Ottobre di Universal Pictures Italia

Da Angry Birds alle più entusiasmanti serie tv: le nuove uscite in home video per il mese di Ottobre di Universal Pictures Italia

22 Ottobre 2016

La creatività è donna: i Women’s Tales di Miu Miu alle Giornate degli Autori

Dall’1 al 3 Settembre, il Lido di Venezia si veste dell’energia creativa di Miu Miu, creative partner delle Giornate degli Autori. Un appuntamento che si rinnova per il quinto anno consecutivo svelando la bellezza e l’originalità dei Women’s Tales, quelle storie semplici ed eccezionali firmate da donne che solo Miu Miu sa riconoscere e produrre in una collezione ormai “storica” di film brevi

28 Agosto 2016

Il piano di Maggie – A cosa servono gli uomini

Ciò che eleva Il piano di Maggie e lo rende qualcosa di più dell’ennesima commedia romantica indie piena di gente che si parla addosso è il modo in cui la Miller risolve il plot principale (l’infatuazione tra Maggie e John) in poco meno di mezzora per poi aprirne subito un altro, più o meno nel punto in cui qualsiasi altro autore farebbe partire i titoli di coda. Ecco allora che la realtà entra e fa disastri, disseminando dubbi e tempi morti in quello che potrebbe essere un lieto fine

14 Giugno 2016

Mistress America

Noa Baumbach dimostra di conoscere bene il mondo che racconta, lasciandosi però calcare la mano nel mettere in scena situazioni e personaggi estremizzati troppo nel “no sense” che simboleggiano. La pellicola raggiunge dei picchi di esplosione-implosione dei dialoghi, che non aggiungono nulla di nuovo a caratterizzazioni già assorbite in pellicole di questo genere, e che suscitano appena qualche sorriso, ma nulla di più

11 Aprile 2016

La Festa del Cinema a Roma ha inizio

Tornata alle origini, depurata di giurie (tranne il pubblico), premi, caccia alle anteprime, rivalità con Venezia, la kermesse romana impone a se stessa di mettere al centro solo il cinema

14 Ottobre 2015
brian de palma

A Brian De Palma il premio Jaeger-LeCoultre della Mostra di Venezia

La Biennale di Venezia e Jaeger-LeCoultre annunciano che è stato attribuito al regista statunitense Brian De Palma il premio Jaeger-LeCoultre Glory to the Filmmaker 2015 della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, dedicato a una personalità che abbia segnato in modo particolarmente originale il cinema contemporaneo.

13 Agosto 2015

Venezia 72: tutti i film in concorso e fuori concorso

Venezia 72: tutti i film in concorso e fuori concorso

29 Luglio 2015

Giovani si diventa

Giovani si diventa ha la tipica struttura della commedia all’americana ma meno demenziale e sicuramente più riflessiva e costruita. Una commedia che fa riflettere e lascia aperte le porte alle domande dello spettatore senza dimenticare momenti di divertimento

10 Luglio 2015

Ben Stiller: il pagliaccio triste

I più associano il suo volto alla famigerata espressione Magnum, nata dal mix di sguardo profondo e labbra pronunciate, tratto saliente del modello “bello, bello in modo assurdo” Derek Zoolander, uno dei suoi personaggi più noti e protagonista della sua terza regia, ma Ben Stiller, presto nelle nostre sale con il terzo capitolo di Una

22 Gennaio 2015

Madagascar 3: Ricercati in Europa

Un film d’animazione targato DreamWorks Animation non è mai stato così accattivante. La minuziosa mimica dei personaggi, le splendide scenografie, le musiche scoppiettanti, i dialoghi irriverenti e un 3D mozzafiato, infatti, incantano lo spettatore sin dalle prime scene.

20 Agosto 2012

Aiace Torino: Cinestate al Centrale d’Essai (dal 22 luglio)

Anche quest’anno, Cinestate al Centrale d’Essai – organizzato da Aiace Torino e Arthouse – offre a chi resta in città, dal 22 luglio al 2 agosto, l’occasione per vedere o rivedere i più interessanti film dell’ultima stagione: pellicole d’autore e di genere, lungometraggi acclamati dalla critica nazionale e premiati nei grandi festival internazionali in una concentrata panoramica, suddivisa in due rassegne a tema (due diversi titoli al giorno, ciascuno in duplice proiezione quotidiana) pensate per venire incontro ai gusti del pubblico più ampio possibile

15 Luglio 2011

Le uscite di aprile 2011

MILANO CRITICA: tutti i film usciti nelle sale ad Aprile analizzati attraverso la lente meneghina di Francesco Manca. Una vivace e caustica carrellata in cui, con un veloce colpo d’occhio, si tirano le somme su un mese particolarmente ricco. Si conclude con “il migliore” (THE BEST) e “il peggiore” (THE WORST). A cura di Francesco Manca

3 Maggio 2011

Fantastic Mr. Fox

«Nessuna fantasmagoria 3D per il primo film d’animazione di Wes Anderson. Il regista di “Rushmore” è pronto a condurci, attraverso l’impero della sua mente, nel labirintico mondo ‘sotterraneo’ di Mr. Fox».

16 Aprile 2010

Ozark, Netflix: i panni sporchi si lavano in famiglia. Anche i soldi.

Ozark, serie tv di Netflix uscita lo scorso 21 luglio, è una storia sui lati oscuri, come ce ne sono tante; a renderla avvincente è la forte caratterizzazione dei personaggi, una regia e una fotografia che non allentano mai la tensione e un cast artistico convincente e senza sbavature. E dopo il successo dei primi dieci episodi, si prepara alla sua seconda stagione.

20 Agosto 2017
^ Back to Top