Il sacrificio del cervo sacro, lo sconvolgente film di Yorgos Lanthimos con Nicole Kidman e Colin Farrell, in home video

Con Il sacrificio del cervo sacro Yorgos Lanthimos prosegue egregiamente la riflessione sul destino dell’uomo, sulla vita e la morte, sempre all’interno di una prospettiva naturaliter politica sul cui sfondo vengono, di volta in volta, dipanate le questioni. Un cinema coraggioso, sincero e non furbo, il suo, che merita tutta la nostra attenzione

12 Novembre 2018

Il sacrificio del cervo sacro di Yorgos Lanthimos e le altre uscite di CG Entertainment

Premiato al 70° Festival di Cannes per la migliore sceneggiatura, arriva da oggi in Dvd e in alta definizione Blu Ray disc “Il sacrificio del cervo sacro” diretto dall’acclamato regista di “The Lobster” e “La Favorita”, Yorgos Lanthimos, con Colin Farel e Nicole Kidman

8 Novembre 2018

Il sacrificio del cervo sacro: Yorgos Lanthimos prosegue la sua riflessione sul destino dell’uomo ancora una volta da una prospettiva politica

Con Il sacrificio del cervo sacro, Yorgos Lanthimos prosegue la riflessione sul destino dell’uomo, sulla vita e la morte, all’interno di una prospettica naturaliter politica sul cui sfondo vengono, di volta in volta, dipanante le questioni. Un cinema coraggioso, sincero e non furbo, il suo, che merita tutta la nostra attenzione

23 Giugno 2018

70 Festival di Cannes: The Killing of a Sacred Deer, il nuovo film di Yorgos Lanthimos con Nicole Kidman e Colin Farrell (Concorso)

Dopo The Lobster e il premio della Giuria dello scorso anno, Yorgos Lanthimos porta in concorso al Festival di Cannes una moderna tragedia greca che va dritta e diretta alla Palma d’Oro

25 Maggio 2017

Alps di Yorgos Lanthimos dal 28 Dicembre al cinema

Alps del pluripremiato regista greco Yorgos Lanthimos uscirà al cinema dal 28 dicembre distribuito da Phoenix International Film. Autore tra i più acclamati del nuovo cinema greco, e noto al pubblico per The Lobster che gli valse il Premio della giuria al Festival di Cannes 2015, Lanthimos con Alps realizza un film che colpisce nel profondo l’animo dello spettatore

27 Novembre 2016

The Lobster di Yorgos Lanthimos in dvd e blu ray

Insignito del Premio della Giuria allo scorso Festival di Cannes, The Lobster del giovane greco Yorgos Lanthimos colpisce per la rigorosità dello sguardo, invitando lo spettatore, attraverso la sua fredda visionarietà, a confrontarsi con i processi di soggettivazione che verranno, esortandoci a sottrarci a un dominio che si è insinuato in ogni ambito della vita

27 Marzo 2016

Venezia .68. “Alps”: la fenomenologia degli affetti di Yorgos Lanthimos (In Concorso)

Con “Alps” seguiamo le vicende di quattro personaggi che si sostituiscono ai defunti impersonificandone gli atteggiamenti, i pensieri e le fattezze, su commissione e a pagamento, nel tentativo di alleviare le sofferenze di chi resta, a seguito della perdita dei propri cari.Dal regista greco, vincitore della sezione Un Certain Regard di Cannes nel 2009, Yorgos Lanthimos

7 Settembre 2011

Venezia 75: The favourite, l’irriverente e spregiudicato, ma anche divertente, film di Yorgos Lanthimos, con Rachel Weisz, Olivia Colman e Emma Stone (Concorso)

Nuova prova di estro per lo stravagante regista greco Yorgos Lanthimos, che nel suo ultimo lavoro, The favourite, unisce malizia, perizia, intelligenza e la sua solita buona dose di provocazione, realizzando un’opera decisamente godibile

31 Agosto 2018

The Killing of a Sacred Deer di Yorgos Lanthimos: la sofferenza è il vero godimento, e nel sacrificio c’è la possibilità inconscia del riscatto, aggirando il pericolo della scelta

Yorgos Lanthimos ha confezionato il suo sacrificio: ha indossato lo sguardo del Super-io, ha lacerato ogni velo, ha penetrato ogni orifizio, ha infilzato da parte a parte ogni residuo umano, ne ha raccolto i frammenti e lo ha spietatamente fotografato. Lo ha ricomposto chirurgicamente per effettuare l’esame autoptico. Referto: morte celebrale

8 Gennaio 2018

Stasera in tv su Rai 3 in prima visione alle 00,20 Alps di Yorgos Lanthimos, l’acclamato regista di The Lobster

Con Alps, Lanthimos conferma (a ritroso) la sua statura di autore e interprete delle dinamiche contemporanee, riuscendo a mettere in scena con una creatività e un’acutezza non comuni alcune emblematiche situazioni critiche, le quali necessitano di un’attenta riflessione

16 Luglio 2017

70 Festival di Cannes: Palma d’Oro a The Square di Ruben Östlund. Premiati anche Sofia Coppola, Robin Campillo, Andrey Zyagintsev, Lynne Ramsay e Yorgos Lanthimos

Questi tutti i Premi del Concorso del 70esimo Festival Internazionale del Film di Cannes attribuiti dalla Giuria Internazionale presieduta da Pedro Almodovar e composta da Maren Ade, Jessica Chastain, Fan Bingbing, Agnès Jaoui, Park Chan-wood, Will Smith, Paolo Sorrentino, Gabriel Yared

29 Maggio 2017

La favorita: Lanthimos provoca il cinema in costume con cinismo e ferocia, chiamando tre attrici per i ruoli principali

Favorita di nome e di fatto, questa coproduzione britannico-statunitense viaggia verso gli Oscar con ben dieci candidature, dopo essersi aggiudicata a Venezia la Coppa Volpi e il Gran Premio della Giuria. Già dalla prima sequenza del film, il nichilista e provocatorio Yorgos Lanthimos chiarisce come vuole giocare con il genere storico

23 Gennaio 2019

Venezia 75: trionfa Cuaron, Leone d’argento ad Audiard e Gran Premio a Lanthimos. Tutti i premi assegnati

Italiani a bocca asciutta. Trionfa Cuaron, con le inevitabili polemiche sulla questione Netflix. Leone d’Argento ad Audiard e Gran Premio a Lanthimos. Peccato per Reygadas, Tsukamoto e Assayas snobbati dalla Giuria

9 Settembre 2018

Venezia 75: Assayas, Audiard, Coen, Lanthimos, Reygadas, Tsukamoto e tanti altri. Il programma completo

La Biennale ha annunciato il programma della 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Una selezione di altissimo livello che non teme il confronto con il festival di Cannes. Ecco i titoli delle varie sezioni

25 Luglio 2018
european film awards

European Film Awards 2015: le nominations

Annunciate le nominations degli European Film Awards 2015. Tra i candidati anche Youth di Paolo Sorrentino e Mia madre di Nanni Moretti

7 Novembre 2015

I premi di Venezia 68

La Giuria Venezia 68, presieduta da Darren Aronofsky e composta da Eija-Liisa Ahtila, David Byrne, Todd Haynes, Mario Martone, Alba Rohrwacher, André Téchiné dopo aver visionato tutti i ventitre film in concorso, ha deciso di assegnare i seguenti premi:

LEONE D’ORO per il miglior film a:
FAUST di Aleksander SOKUROV (Russia)

10 Settembre 2011

Taormina Film Fest: The noisy silence di Agostino Fontana affronta la ciclicità delle violenze personali

Liberamente ispirato al capolavoro dell’Espressionismo tedesco M – Il mostro di Düsseldorf di Fritz Lang, The noisy silence intende approfondire il tema della ciclicità delle violenze personali. Un tema ampiamente indagato dalla psicologia moderna

17 Giugno 2019

Women in Motion: il primo premio assegnato all’attrice Gong Li, il Young Talent Award alla tedesca Eva Trobisch

Quest’anno il “Women in motion Award” è stato assegnato all’attrice Gong Li, una figura iconica del cinema cinese, che ha ottenuto la fama mondiale grazie alla sua straordinaria e singolare carriera

24 Maggio 2019

72 Festival di Cannes: tra i membri della giuria del concorso anche la nostra Alice Rohrwacher

Alice Rohrwacher sarà membro della giuria del Festival di Cannes che assegnerà la Palma d’Oro 2019. La giuria al completo: Oltre a Inarritu (presidente), Elle Fanning, l’attrice e regista del Burkina Faso Maimouna N’Diaye, la regista americana Kelly Reichardt, il regista francese Robin Campillo, il regista greco Yorgos Lanthimos, quello polacco Pawel Pawlikowski, oltre al cineasta e fumettista francese Enki Bilal

30 Aprile 2019

Oscar 2019: tutte le nomination. “Roma” e “La favorita” sono i film che hanno ricevuto più nomination, dieci ciascuno

“Roma” e “La favorita” sono i film che hanno ricevuto più nomination, dieci ciascuno, due in più di “Vice” e “A Star is Born”

22 Gennaio 2019
maniac

Maniac: la serie Netflix con Jonah Hill e Emma Stone tra fantascienza e commedia

Certe volte alcuni prodotti diventano esemplari per mostrare come sia difficile, e certe volte ingannevole, trasformare un buon script in un buon film, e magari impossibile rendere bene le parole in immagini. Maniac parte da un pitch che sarebbe potuto essere: “una misteriosa azienda farmaceutica testa una cura sperimentale su una depressa e uno schizofrenico, ma un

29 Ottobre 2018

End of Justice: un Denzel Washington in stato di grazia per un film che mostra la drammatica difficoltà di rimanere fedeli ai propri principi

Scritto e diretto da Dan Gilroy, abile sceneggiatore poi passato dietro la macchina da presa con il buon Lo sciacallo – Nightcrawler (2011), End of Justice è un film pensato appositamente per Denzel Washington, il quale si cala perfettamente nel ruolo, producendosi in una recitazione calibrata al millimetro, sempre credibile, che ipnotizza chi guarda

24 Settembre 2018

Venezia 75: Peterloo di Mike Leigh è una rigorosa ricostruzione storica di grande spessore (Concorso)

Peterloo di Mike Leigh appare un’opera solida e riuscita, magari non avvincente, ma di notevole spessore. Il cineasta inglese sceglie di cimentarsi nella rappresentazione di un evento storico non molto noto

2 Settembre 2018

Life Guidance, un thriller esistenziale ambientato in un futuro che forse esiste già adesso (presentato alle Giornate degli Autori)

Life Guidance è un thriller esistenziale ambientato in un futuro che forse esiste già adesso. Un film assai interessante da non lasciarsi scappare

30 Agosto 2017

L’inganno, il nuovo film di Sofia Coppola con Nicole Kidman, si rivela un dramma superficiale

L’inganno risulta etereo e fuggevole come uno di quei fasci di luce che illuminano il film, scomparendo al tramonto. Così come si perde memoria del peggior film della Coppola appena si esce dalla sala cinematografica

16 Luglio 2017

70 Festival di Cannes: annunciati i film in concorso e in Un certain regard

Michael Haneke, Francois Ozon, Todd Haynes, Fatih Akin, Yorgos Lanthimos, Sofia Coppola, Lynne Ramsay, Bong Joon-Ho, Hong Sangsoo: ancora una volta il meglio della produzione cinematografia contemporanea si è dato appuntamento dal 17 al 28 maggio sulla croisette del Festival più blasonato di sempre

13 Aprile 2017

Alps

Con Alps, Lanthimos conferma (a ritroso) la sua statura di autore e interprete delle dinamiche contemporanee, riuscendo a mettere in scena con una creatività e un’acutezza non comuni alcune emblematiche situazioni critiche, le quali necessitano di un’attenta riflessione che permetta di riposizionarle per trovare nuove soluzioni

19 Dicembre 2016

Trailers FilmFest: al via le votazioni on line per il miglior trailer dell’anno

Entra nel vivo il concorso del Trailers FilmFest, giunto alla sua quattordicesima edizione. Al via, infatti, il concorso per assegnare il premio del pubblico al Miglior Trailer della stagione cinematografica, che si può votare fino al 30 settembre 2016 dal sito ufficiale del festival,www.trailersfilmfest.com

12 Settembre 2016

European film awards 2015: tripletta per Paolo Sorrentino con Youth

Paolo Sorrentino trionfa a Berlino e fa tris. Il regista napoletano si porta infatti a casa agli Efa con ‘Youth – La giovinezza’ non solo il premio più importante, quello del miglior film europeo 2015, ma anche la miglior regia e il premio al miglior attore andato a Michael Caine

13 Dicembre 2015

The Lobster

The Lobster convince nel tema scelto e nella sua resa narrativa, nella quale viene evidenziato come la vera libertà sta nel rispettare la reale natura dell’essere umano e la sua volontà di scegliere ciò che vuole essere

15 Ottobre 2015

Le vie del cinema: da Cannes a Roma XIX edizione

Una manifestazione molto importante dal punto di vista qualitativo ma c’è anche da considerare che alcune di queste pellicole arriveranno sì nelle sale italiane nella prossima stagione ma molte di esse non entreranno nei circuiti distributivi. Per cui dal 10-15 Giugno “Le vie del cinema da Cannes a Roma” è una rassegna assolutamente da non perdere.

11 Giugno 2015

Cannes 68: tutti i film premiati. Fuori gli italiani dal Palmares

Jacques Audiard vince la Palma d’oro al Festival di Cannes per il film Dheepan. Fuori gli italiani dal palma res

24 Maggio 2015

Cannes 68: tutti i film selezionati per il concorso. In gara Sorrentino, Moretti e Garrone

Cannes 68: tutti i film selezionati per il concorso. In gara Sorrentino, Moretti e Garrone

16 Aprile 2015

“Sommersi/salvati” a Cineclub Detour: l’occasione per recuperare film pluripremiati non distribuiti in Italia

A febbraio Cineclub Detour propone una serie di pellicole dirette da autori pluripremiati che in questi ultimi anni si stanno imponendo nel panorama internazionale. Trattandosi di film poco distribuiti e dunque poco noti al pubblico generalista, la rassegna è denominata Sommersi/salvati.

31 Gennaio 2012
^ Back to Top