Stasera in tv su Iris alle 21 Il curioso caso di Benjamin Button di David Fincher, con Brad Pitt e Cate Blanchett

Dal celebre racconto di Francis Scott Fitzgerald, David Fincher mette in scena il più anelato e disperato dei desideri terreni, riuscendo a tracciare un percorso parallelo in cui il normale ciclo dell’esistenza umana s’incrocia e si fonde con quello eccezionale del protagonista. Il curioso caso di Benjamin Button, candidato a 13 premi Oscar, offre una narrazione fluida, semplice, ma a tratti anche visionariamente intrigante

15 ottobre 2018

Stasera in tv su Rai Movie alle 21,10 Millennium – Uomini che odiano le donne, l’adattamento cinematografico di David Fincher del romanzo di Stieg Larsson

Con l’adattamento cinematografico del romanzo di Stieg Larsson, David Fincher mette a punto un reticolo visivo magistrale. Lo sguardo del regista è attratto dalle forme degli oggetti, dei corpi, delle architetture e dei paesaggi. Ottima la prestazione di Rooney Mara, candidata all’Oscar, e carismatico più che mai Daniel Craig

24 agosto 2018

Stasera in tv su Paramount Channel alle 21,10 Zodiac, il film di David Fincher sul serial killer che terrorizzò la California tra gli anni ’60 e ’70

David Fincher, a cinque anni di distanza dal suo precedente lavoro – il non eccelso ma intrigante Panic Room – dirige un solido poliziesco, un’opera spiazzante che acquista valore ad ogni ulteriore visione, in quanto consente di cogliere i numerosi collegamenti tra la montagna di fatti, atti e persone coinvolte

15 aprile 2018
mindhunter

Mindhunter: la serie tv prodotta da David Fincher disponibile in streaming su Netflix

Mindhunter è una serie televisiva statunitense del 2017, basata sul libro Mind Hunter: Inside FBI’s Elite Serial Crime Unit, scritto da Mark Olshaker e John E. Douglas

13 ottobre 2017

Stasera in tv su TV8 Gone Girl – L’amore bugiardo di David Fincher con Ben Affleck

Il film è un enigma perfetto, un’opera straordinaria che divide equamente il merito tra più componenti: la sceneggiatura intrigante e solida, le musiche della coppia Ross-Reznor che accompagnano con intensità i momenti più avvincenti del film e la regia di un maestro come David Fincher

9 ottobre 2017

Serata dedicata a David Fincher su Rete 4 con Seven e The Game

Seven, talvolta reso graficamente come Se7en, è un film del 1995 diretto da David Fincher e interpretato da Brad Pitt, Morgan Freeman e Kevin Spacey. Sinossi: Un killer astuto e spietato sta uccidendo a raffica, nei modi più raccapriccianti, personaggi scelti con cura. Sulle sue tracce ci sono il giovane e ambizioso Mills, alla prima

8 ottobre 2017

Stasera in tv alle 21,15 su Cielo The Social Network di David Fincher con Jesse Eisenberg nei panni di Mark Zuckerberg

Facebook ha compiuto da poco dieci anni dalla sua nascita, cambiando radicalmente la società contemporanea e il modo di relazionarsi. David Fincher con la sua opera riesce a narrare visivamente in modo egregio la trasformazione sociale del millennio – compiuto principalmente da ragazzi e da giovani uomini e donne – , dicendo che però il motore di tutto è ancora l’uomo con le sue insicurezze, i suoi limiti, le sue emozioni

22 agosto 2017

Stasera in tv su Rai 4 alle 21,20 Alien 3 di David Fincher

Buonissimo esordio di Fincher alla regia, che certo non era allora ancora nè Scott nè Cameron, ma dirige questo capitolo con gran mestiere

8 maggio 2017

David Fincher in trattativa per dirigere il nuovo film di World War Z

  Secondo Variety, David Fincher sarebbe vicinissimo a firmare il contratto per il sequel di World War Z con Brad Pitt. Paramount Pictures e Skydance Productions sembrano intenzionati a portare il sequel di “World War Z” con David Fincher alla regia e Brad Pitt protagonista principale. Un accordo raggiunto grazie al nuovo CEO della Paramount,

28 aprile 2017

Stasera alle 21,10 su Paramount Channel Fight Club di David Fincher

Fincher, ancora una volta – come in altre sue opere (e citiamo come altro esempio The Social Network) – riesce a raccontare con lucidità i sommovimenti della società contemporanea, con la capacità di testimoniare, attraverso il suo cinema, temi presenti (che ci toccano direttamente) e i cambiamenti in atto in questo inizio di millennio

16 gennaio 2017

Stasera alle 21,15 su Cielo The Social Network di David Fincher

David Fincher con la sua opera riesce a narrare visivamente in modo egregio la trasformazione sociale del millennio – compiuto principalmente da ragazzi e da giovani uomini e donne – , dicendo che però il motore di tutto è ancora l’uomo con le sue insicurezze, i suoi limiti, le sue emozioni (qualsiasi esse siano). E, alla fine, l’aspetto più interessante è che sia ancora il Cinema, con i suoi mezzi e la sua capacità di adattamento ai tempi, a riuscire a narrare la rivoluzione sociale contemporanea

21 novembre 2016

Stasera alle 23,40 su Rete 4 Zodiac di David Fincher

Zodiac è un film del 2007, diretto da David Fincher. La sceneggiatura è basata sui libri di Robert Graysmith, dedicati all’assassino seriale denominato Killer dello Zodiaco, che durante gli anni sessanta e settanta sconvolse San Francisco, e la cui identità è ancora sconosciuta. È stato presentato in concorso al 60º Festival di Cannes

3 aprile 2016

David Fincher ed HBO, nuovi progetti

2 nuove serie TV, un drama e una comedy, dalla collaborazione di HBO e David Fincher

23 dicembre 2014

David Fincher: la verità è irrilevante

La nuova rubrica HEROES a cura di Manuela Santacatterina è dedicata ai personaggi del cinema che non ci stancheremo mai di seguire!

15 dicembre 2014

“Fight club” stasera su Rai Movie alle 21,15. Guarda il trailer del film di David Fincher!

“Fight club” stasera su Rai Movie alle 21,15. Guarda il trailer del film di David Fincher!

14 dicembre 2014

L’amore bugiardo – Gone girl di David Fincher

Gone girl è probabilmente il thriller dell’anno. Grazie a due attori in stato di grazia, una regia da manuale e una sceneggiatura tutta da scoprire, è un film che merita di essere visto e apprezzato da tutti gli amanti del buon cinema

12 dicembre 2014

Nascita della società virtuale: “The Social Network” di David Fincher

Letture filmiche su una società in trasformazione. Rubrica a cura di Antonio Pettierre

7 dicembre 2014

“Fight club” di David Fincher: contro la società dei consumi

Letture filmiche su una società in trasformazione. Rubrica a cura di Antonio Pettierre

3 giugno 2014

31.Torino Film Festival: “House of Cards” (Pilota) di David Fincher

House of Cards è l’ennesimo adattamento americano di una mini serie inglese andata in onda nel lontano 1990. Nel pilot, diretto con mano sicura da David Fincher (il quale è stato premiato con un’Emmy per la regia), conosciamo il membro della Casa dei Rappresentanti, Frank Underwood (Kevin Spacey)

27 novembre 2013

“Millennium: Uomini che odiano le donne” di David Fincher (DVD)

L’uscita per il mercato homevideo offre l’occasione per soffermarsi nuovamente sull’ultima pellicola di David Fincher

6 giugno 2012
millennium quello che non uccide

Festa del cinema di Roma: Millennium quello che non uccide, il secondo capitolo della saga ma il primo interpretato da Claire Foy

Dopo il reboot di David Fincher, Fede Alvarez riporta al cinema la saga Millennium con un adattamento dell’ultimo libro scritto da David Lagercrantz, The Girl In The Spider’s Web, con Claire Foy nei panni di Lisbeth Salander

26 ottobre 2018

ATM – Trappola mortale

“ATM” mette in scena la rivisitazione straniata e paranoica di spazi ristretti, citando precedenti illustri, come “Panic Room” di David Fincher, “Phone Booth” di Joel Schumacher e “Frozen” di Adam Green.

20 febbraio 2012

Millennium – Uomini che odiano le donne

David Fincher, con mano salda, ci regala un film ben più muscolare e seducente del suo predecessore, nonché molto più onesto nel ritrarre gli elementi più duri della violenza. Un’onestà che avrebbe probabilmente condiviso Larsson

6 febbraio 2012

Jesse Eisenberg sarà a Roma per presentare The Social Network

Jesse Eisenberg sarà ospite del Festival Internazionale del Film di Roma, per presentare il nuovo lavoro del regista di culto David Fincher The Social Network, pellicola che racconta la nascita e i retroscena di uno dei più importanti fenomeni sociali del nostro tempo Facebook.

29 ottobre 2010

Molly’s Game vs Buster Scruggs: quando il cinema diventa un gioco

  Il tema del gioco ha sempre affascinato nel corso della sua storia, il cinema. Specialmente quando si parla di film classici della vecchia o della New Hollywood. Un tema ricorrente, come si può vedere anche in casi recenti come per Molly’s Game o per La ballata di Buster Scruggs, l’ultima pellicola dei fratelli Coen

4 dicembre 2018

36 Torino Film Festival: Mandy di Panos Cosmatos, un viaggio psichedelico tra sangue e vendetta

Mandy di Panos Cosmatos è una delle scoperte presenti nella sezione After Hours viste al 36 Torino Film Festival. La pellicola è un patchwork citazionistico, un collage di un immaginario filmico e popolare degli ultimi trent’anni, in cui Nicolas Cage si cala letteralmente con la sua fissità interpretativa che riesce a valorizzarsi all’interno della fluidità dell’immagine. Il film risulta senza spazi vuoti, dove la lentezza delle sequenze dilata i tempi della visione e l’irrealtà delle immagini rende reale il viaggio filmico dello spettatore

28 novembre 2018

CinemaSpagna 2018: Contratiempo di Oriol Paulo

In vetrina al festival del cinema spagnolo un thriller algido, quasi glaciale, dai meccanismi interni praticamente perfetti. Contratiempo di Oriol Paulo è un film serrato, elegante, il cui spessore cresce man mano che ci si avvicina alla conclusione.

7 maggio 2018
streaming

10 serie tv da guardare durante le feste di Natale

Le feste di Natale sono il momento perfetto per guardare o riguardare alcune delle migliori serie tv disponibili in streaming. Ecco una lista con alcuni suggerimenti per passare le festività in compagnia dei nostri personaggi e storie preferite

24 dicembre 2017

World War Z: il film kolossal sugli zombi, che ha rivitalizzato non poco un’iconografia consunta

Grazie a una messa in scena a tratti maestosa, imponente, mai vista prima, World War Z riesce nella difficilissima impresa di rivitalizzare un genere parecchio abusato, rivitalizzando egregiamente un’iconografia non poco consunta

21 novembre 2017

L’uomo di neve, il nuovo film di Tomas Alfredson con Michael Fassbender non convince

L’uomo di neve è un film di genere e niente di più, un thriller che nella forma è ottimo, ma che tuttavia non dice nulla di nuovo, anzi, manifesta più di un leggero scricchiolio dal punto di vista drammaturgico e narrativo

13 ottobre 2017
netflix

Da Suburra a Stranger Things 2, cosa non perdere tra le novità di ottobre su Netflix

Forse ve ne sarete accorti, dai meme esilaranti e dalle discussioni pesanti (e forse un po’ eccessivi) nei social network. Il primo di ottobre, infatti, sono stati inseriti numerosi contenuti italiani provenienti da due grosse emittenti nazionali: Mediaset, e Rai. Il motivo? Il nuovo decreto sul cinema introdotto dal ministro Franceschini, che obbliga i grossi

5 ottobre 2017

Alien: Covenant, il nuovo capitolo della saga fantascientifica firmata nel 1979 da Ridley Scott

Alien: Covenant è il nuovo capitolo della saga fantascientifica firmata nel lontano 1979 da Ridley Scott. Dopo il successo del recente Prometheus, il regista torna in cabina di regia e firma una pellicola osmotica e coinvolgente, interpretata da un Michael Fassbender in splendida forma fisica e mentale

10 maggio 2017

Festival “Cervello&Cinema” | Spazio Oberdan (Milano): 27marzo – 2aprile

BrainForum presenta la prima edizione del Festival “Cervello&Cinema”. Una settimana di film, incontri, dibattiti con neuroscienziati e psicanalisti per approfondire il rapporto tra immagini, pensiero ed emozioni. Appuntamento al Cinema Spazio Oberdan di Milano da lunedì 27 marzo a domenica 2 aprile, ogni sera alle 19.00 con ingresso gratuito

14 marzo 2017

Stasera alle 21,15 su TV8 Guerre stellari di George Lucas

Guerre stellari (Star Wars) è un film del 1977 scritto e diretto da George Lucas. Nel corso degli anni, il film ha acquisito sempre maggior popolarità, divenendo ben presto uno dei più emblematici blockbuster di tutti i tempi e scatenando un enorme fenomeno culturale senza precedenti in ogni parte del mondo, attirando un numero considerevole di appassionati e fan club

5 dicembre 2016

Stasera alle 21 su Iris Zero Dark Thirty di Kathryn Bigelow

Zero Dark Thirty è un film del 2012 diretto da Kathryn Bigelow. Il film è basato sull’attività dei servizi segreti che ha portato all’individuazione e all’uccisione di Osama bin Laden il 2 maggio 2011 ad Abbottabad (in Pakistan), da parte dei Navy SEALs del DEVGRU, unità antiterrorismo della Marina degli Stati Uniti. Con Jessica Chastain

2 maggio 2016

Horror e alta tensione in blu-ray con Kristy e Premonitions

Segnali dall’universo digitale. Rubrica a cura di Francesco Lomuscio

10 aprile 2016

Ecco il trailer di Hitchcock/Truffaut di Kent Jones. Solo il 4, 5 e 6 aprile

È il 13 agosto 1962 quando François Truffaut e Alfred Hitchcock (quest’ultimo proprio nel giorno del suo 63esimo compleanno) si siedono l’uno di fronte all’altro per una lunga intervista. Oggi quell’incontro, la più grande lezione di cinema di tutti i tempi, arriva nelle sale italiane con Hitchcock/Truffaut di Kent Jones che verrà distribuito da Cinema e Nexo Digital il 4, 5 e 6 aprile

7 marzo 2016

Stasera alle 21 su Iris Ispettore Callaghan: il caso Scorpio è tuo! di Don Siegel

Ispettore Callaghan: il caso Scorpio è tuo! (Dirty Harry) è un film del 1971, diretto da Don Siegel. Il film è considerato una pietra miliare del genere cinematografico poliziesco, ed è liberamente tratto da un fatto di cronaca che terrorizzò la baia di San Francisco alla fine degli anni sessanta

15 febbraio 2016

Premonitions

Premonitions di Afonso Poyart è un thriller peregrino: imbocca la direzione dell’indagine poliziesca e ne mantiene la traccia fino in fondo, vagabondando però nei pascoli del soprannaturale con una dimestichezza nella scrittura inversamente proporzionale alla qualità delle immagini

10 novembre 2015

In dvd il thriller Subject 0 – Shattered memories di Tiziano Cella

Segnali dall’universo digitale. Rubrica a cura di Francesco Lomuscio.

1 novembre 2015
^ Back to Top