Connect with us

DIRETTE EVENTI & FESTIVALS

Sesta edizione di Sala Web della Biennale di Venezia: il film di cui oggi vi proponiamo la visione è Beautiful Things di Giorgio Ferrero (Biennale College)

Il film, presente nella sezione Biennale College, di cui oggi vi proponiamo la visione è Beautiful Things di Giorgio Ferrero. Il film descrive la liturgia nascosta all’interno di quattro luoghi remoti, dove uomini di confine lavorano in completo isolamento senza interferenze del mondo esterno

Published

on

Prosegue felicemente la partnership tra Taxi Drivers e Festival Scope, una piattaforma online per professionisti e amanti del cinema.

Taxi Drivers è lieta di fornire ai propri lettori l’opportunità di visionare alcune delle opere selezionate al Festival di Venezia di quest’anno. Chi vorrà, potrà ususfruire di tale accesso dal 30 Agosto fino al 19 Settembre.

Anche quest’anno il Festival di Venezia, oltre a quella consueta, propone una programmazione alternativa on line. Torna la Sala Web di Venezia che dà l’opportunità agli amanti del cinema di assistere alle prime mondiale dei film. Soltanto 400 biglietti saranno disponibili per ciascuno film. Oltre ai titoli della sezione Orizzonti e del Biennale College, la Sala Web per la seconda volta proporrà i film selezionati Fuori Concorso e in Cinema nel Giardino. Registi assai noti quali Abel FerraraVerena Paravel e Lucien Castaing-Taylor si mescoleranno con le opere prime di registi all’esordio come Sofia DjamaAli Asgari e Jason Raftopoulos.

All’interno della programmazione della Sala Web saranno presenti anche tre titoli sostenuti dal Biennale College. Il Biennale College è un laboratorio di istruzione superiore per lo sviluppo e la produzione di pellicole a lunghezze lunghe micro-budget e una piattaforma lancio per nuovi talenti, come Rania Attieh & Daniel Garcia con H. nel 2014 e Anna Rose Holmer con THE FITS nel 2015, oltre che il nostro Alessandro Aronadio con ORECCHIEnel 2016.

La sesta edizione di questo progetto innovativo non sarà solo un’opportunità per gli amanti del cinema, ma anche per i registi per trovare sinergie con un pubblico di cinefili, desiderosi di nuove sorprese artistiche. Le proiezioni di Sala Web saranno ospitate in un sito sicuro gestito da Festival Scope per conto del Festival di Venezia. Festival Scope è una piattaforma dove gli amanti del cinema internazionale possono scoprire nuovi film innovativi da casa, attraverso eventi esclusivi in ​​collaborazione con i più importanti festival cinematografici del mondo. I biglietti digitali per le proiezioni di Sala Web sono in vendita su Festival Scope. Gli utenti possono registrarsi e acquistare biglietti per le proiezioni previste con tutti i biglietti a 4 € o un Festival Pass. Una volta acquistato il biglietto per un titolo scelto, gli utenti potranno visionare il film dalle ore 21:00 del giorno della premiere ufficiale. Si potrà accedere fino al 19 Settembre.

Il film, presente nella sezione Biennale College, di cui oggi vi proponiamo la visione è Beautiful Things di Giorgio Ferrero.

Sinossi: Un viaggio nell’ossessione del consumo nel mondo contemporaneo. Gli oggetti di cui pensiamo di aver bisogno ogni giorno iniziano e finiscono il loro ciclo all’interno di luoghi industriali e scientifici meccanicamente silenziosi e spettrali.

Il film descrive la liturgia nascosta all’interno di quattro luoghi remoti, dove uomini di confine lavorano in completo isolamento senza interferenze del mondo esterno: un campo di pozzi di petrolio, una nave cargo, una camera anecoica e un termovalorizzatore. Questi uomini sono inconsapevolmente alla base della lunga sequenza di creazione, trasporto, commercializzazione e distruzione degli oggetti che alimentano la bulimia del nostro stile di vita. I protagonisti sono monaci all’interno di templi di acciaio e cemento e ripetono la stessa liturgia ogni giorno. E noi non abbiamo mai sentito parlare di loro.

Il link del trailer

Il link per accedere al film (dopo essersi iscritti alla piattaforma di Festival Scope ed aver acquistato il biglietto)

Buona visione!