Take My Hand, il corto del trapanese Francesco Siro Brigiano vince il Los Angeles Film Awards

Premiato come Best Inspirational Short Movie sia al Los Angeles Film Award che al Festigious International Film Festival, il cortometraggio Take My Hand del cineasta siciliano, di Trapani, Francesco Siro Brigiano, 36 anni, continua a guadagnare riconoscimenti internazionali

  • Anno: 2016
  • Durata: 3'58"
  • Distribuzione: Piano9 Produzioni
  • Genere: Ispirazionale
  • Nazionalita: Italia
  • Regia: Francesco Siro Brigiano

Premiato come Best Inspirational Short Movie sia al Los Angeles Film Award che al Festigious Internatlos angeles film awardsfestigious film festivalional Film Festival (contest realizzato dalla piattaforma Imbd) il cortometraggio Take My Hand del cineasta siciliano, di Trapani, Francesco Siro Brigiano, 36 anni, continua a guadagnare riconoscimenti internazionali, dopo il successo del corto sci-fi Electroma.

Le prime immagini di Take My Hand, la cui fotografia è affidata allo stesso Brigiano e a Vito Sugameli, danno la sensazione del fermo immagine di un mondo in corsa: una metropoli vista dall’alto, persone che danzano , il cui movimento è catturato da una fotografia. Sono immagini che sembrano voler anticipare un bisogno di ricerca, di indagine, di espressione e esplosione di libertà e creatività. E nelle sequenze successive si realizza infatti il viaggio negli spazi di solitudine e riflessione dove allargare i confini del proprio mondo.

Take My Hand nasce come racconto astratto e autobiografico, alla ricerca di un linguaggio visionario personale e poetico; l’opera si chiude in un certo senso come una storia i cui contorni non sono ben definiti, lasciando allo spettatore la possibilità di definirla oppure di perdersi nella riscoperta delle proprie emozioni.

GUARDA IL TRAILER >>



Condividi