fbpx
Connect with us

NEWS

Attacco hacker: rubata la copia dei Pirati dei caraibi 5

Il quinto capitolo della saga dei Pirati dei caraibi guidati dal Capitano Sparrow-Johnny Depp è nelle mani di un gruppo di cybercriminali, che avrebbe già chiesto un lauto riscatto alla Disney

Publicato

il

Dopo la recente notizia di un attacco hacker su scala planetaria da parte del cyberterrorismo, che ha coinvolto tantissime nazioni, a fare le spese di questa nuova guerra informatica è il cinema: il quinto capitolo della saga dei  Pirati dei caraibi 5 – La vendetta di Salazar, con l’inossidabile Capitano Sparrow Johnny Depp, è nelle mani di un gruppo di cybercriminali, che avrebbe già chiesto un lauto riscatto alla Disney, minacciando di diffondere il film in rete (all’inizio 5 minuti, poi una parte più corposa, infine l’intero film). Secondo le ultime indiscrezioni, la Disney sta tenendo il pugno di ferro, senza cedere ad alcuna delle richieste dei criminali.

Se il capitolo precendete Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare si è rivelato il secondo film con più incassi della saga, per la critica di tutto il mondo è stato uno dei peggiori film di Johnny Depp

Se la pellicola circolasse liberamente su internet, resa disponibile a tutti dal gruppo di hacker, anche il rilancio della carriera dell’attore, ultimamente noto soprattutto per i suoi guai giudiziari, potrebbe essere messa a rischio.

 

pirati_

Torna più che mai alla ribalta la necessità di sviluppare un sistema di sicurezza globale che consenta di impedire queste nuove forme di terrorismo, tutelando i beni digitali, i più fragili e drammaticamente esposti alla violazione virtuale. Tra l’altro gli estorsori avrebbero chiesto un riscatto in bitcoin, proprio per poter successivamente dileguarsi, senza lasciare traccia. Seguiremo con attenzione gli sviluppi di questa vicenda. E se fosse una trovata pubblicitaria?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.